Vai al contenuto

Tameshigiri

Membri
  • Numero di messaggi

    5
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Tameshigiri

  • Rango
    appena arrivato
  1. Tameshigiri

    [cinema] Kuro Obi

    Si, comunque trovi anche i sottotitoli in italiano.
  2. Tameshigiri

    [cinema] Kuro Obi

    Salve, vi segnalo un film visto da poco che mi è piaciuto particolarmente. Il titolo è Kuro obi ( cintura nera),ambientato attorno al 1932 è la storia di due alievi di karate che dopo la morte del sensei prendono due strade completamente diverse, uno segue in maniera estremamente precisa gli insegnamenti del maestro, l'altro invece se ne discosta completamente. La trama è molto semplice e a volte scontata in alcuni passaggi,ma quello che rende interessante questo film è che gli attori che interpretano i due protagonisti sono dei veri praticanti di karate ad alto livello: uno 5 dan goju ryu, l'altro 6 dan shotokan, quindi le 'coreografie' dei combattienti sono molto piacevoli e legate allo spirito dell'arte. Trovate il trailer del film qui: http://it.youtube.com/watch?v=T2uDBttbuGg
  3. Tameshigiri

    Zitto E Fai!

    Ringrazio a tutti per le risposte molto interessanti .
  4. Tameshigiri

    Zitto E Fai!

    Salve, leggendo i vari post sia di chi pratica kyudo che kendo/iaido/kenjutsu spesso ho incontrato una delle caratteristiche del metodo d'insegnamento giapponese, il sensei che dice: "zitto e pratica", senza molte spiegazioni verbali. Io pratico karate e anche nella mia arte si fa cosi. Spesso ho sentito diverse persone criticare questo metodo molto lontano dai nostri canoni occidentali dove il verbo la fa da pardrona, sicuramente per ignoranza della cultura orientale, io stesso non mi reputo assoltamente conoscitore della stessa, anzi.. per questo mi piacerebbe senire le vostre opinioni, esperienze, per poter capire meglio il perche di questo diverso metodo d'insegnamento. ciao
  5. Tameshigiri

    Post Di Presentazione

    Saluti a tutto il forum. Mi chiamo Antonio, ho 27 anni e vivo, da pochissimo e per ragioni di studio, a Milano. Mi sono imbatutto in questo forum per caso. La sua lettura mi ha riacceso piacevoli ricordi di adolescenza, quando ero molto attratto dalla cultura nipponica. Ero un appassionato di bonsai e ho praticato il karate fino al '99. Sono un perfetto ignorante in materia di Nihonto. Ho pero rispolverato dalla libreria un librettino che acquistai da ragazzino: LA SPADA GIAPPONESE storia, tecnologia, e cultura della Collana Quaderni di Tôken, magari colmo qualche lacuna di base con la sua lettura . Le mie magre finanze da studente di certo non mi consentiranno di divenire un collezionista ma almeno con il vostro aiuto potrei diminuire un po la mia ignoranza in materia . Magari se si riacende qualcosa potrei persino iscrivermia fare Iaido da qualche parte (finanze consentendo ). Ciao ciao

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante