Vai al contenuto

Mishima

Membri
  • Numero di messaggi

    69
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da Mishima

  1. Mishima

    Origini Religiose Della Mia Tsuba

    Mi dispiace correggerti ma nella religione scintoista rappresentano degli spiriti di che proteggevano i cavalieri quindi i cavalli..... nel caso delle tre scimmiette in questione si rifanno a un dettano di buona condotta per cui non si deve ascotare vedere e parlare delle azioni dei malvagi sono state addottate le scimmiette per rappresentare questo proverbio per il gioco di parole che tu hai descritto.....i samurai di nobile casata erano tutti cavalieri e dovevano seguire una certa etica di condotta ...credo che tutto torni..... Per gianfranco vorrei dire che il prezzo è fuori mercato su e bay si pagano la metà......poi ritengo che sia blasfemia dividere i pezzi di una katana...soprattutto facendoparte di una associazione che ha lo scopo di valorizzare e conservare le spade giapponesi....
  2. Scusa la mia scarsa memoria ....chi è Paolo.....
  3. Scusate se sono mancato alla discussione !!! ma ero preso dai preparativi delle mie incombenti ferie...... inazitutto ringrazio milioni di volte andrea per la meraviglia che ha tirato fuori con le sue ietre magiche!!!! ora vi scrivo un paio di misure ed ipotesi a cui ero giunto insieme a YamaArashi prima del restauro..... SHINTO NAGASA 62 cm HAMON KO-NOTARE HAMON SU BASE SUGUHA TRACCE DI CHOJI O DI ASHI NEL SUGUHA SURIAGE NAKAGO DI 9 CM MEI NORI MIMITSU FORSE DI ECHIZEN 1624 MUNE MUNE TAKASHI KISSAKI OKISSAKI HADA BOSHI scusate ma sono un po fuori allenamento e ora devo cercare di tradurre tutta la quantita di dati che avete postato.... grazie a tutti!!!
  4. Mishima

    Kata Iaido

    La seiitei non è una verae prpopia scuola...sono 12 kata codificati nel 1974 da un simposio di maestri con la finalita di insegnare ai kendoka a maneggiare una vera spada ! Nello iaido i kata della seitei vengo insegnati come base e sono utilizzati negli esami fino al terzo dan come prove d'esame.....da lì in poi si studiano le scuole antiche
  5. Mishima

    Kata Iaido

    Molto bello!!! peccato che siano solo i kata della SEITEI.... chissa se si trovano anche quelle delle scuole antiche??? :samurai:
  6. Ho avuto il piacere di vedere il Film: BELLISSIMO!! da come ho potuto interpretare io la visione del registra non era per nulla intenzionato a far prevalere una parte pittosto che un'altra..la guerra fa schifo da qualunche parte la si guardi..... non esisto eroi o vigliacchi ma solo uomini che a cui viene ordinato di combattere da altri uomini che guarda caso non sono mai in trincea..... questa è la mia opinione.
  7. Mishima

    [cinema] Ken

    Un grandissimo film ,che per chi conosce il genio di Mishima puo faicilmente intravedere tra le linee della novella un suo testamento e una lampante dichiarazione di intenti. Infatti nel protagonista è facile identificare quasi una auotobiografia dello scrittore. La sintesi di tutta la filosofia del film e del bushido in genere è racchiusa nella frase finale : " si deve riuscire , l'alternativa è morire"!!
  8. Credo cheil kendo fosse presente solo nella cerimonia inaugurale come esempio di scherma orientale e nulla piu , anche perche si tratta di mondiali di scherma , quindi si parla di fioretto spada e sciabola e nulla di piu, cmq per maggiore sicurezza guarda il sito della CIK per veder se si terrà qualche gara durante questo evento
  9. Mishima

    Fumetto Kiomaru

    Non so per quale motivo solo il protagonista viene disegnato cosi ....con questa forma a trapezio e braccia enormi il resto dei disegni non sono cosi Hip Hop
  10. Mishima

    Fumetto Kiomaru

    Oggi ho trovato un nuova manga il cui titolo è tutto un programma "KIOMARU, la spada delle stelle, il metalla cento volte temprato,millevolte battuto".....ebbene si il fumetto è la storia di un giovane apprandista forgiatoredi spade vissuto nel primo periodo Edo....bello il tratto con cui è disegnato e la storia è ben bilanciata tra serieta di argomenti ,sentimenti , precisazioni storiche e tecniche di forgiatura ma riesce anche a fare ridere....( è pur sempre un fumetto) A me è piaciuto il prossimo numero uscira il18 di settembre e credo che seguirò le avventure Kiomaru dicepolo della scuola di forgiatura Sadamitsu Gassan
  11. Mishima

    Origini Religiose Della Mia Tsuba

    Mentre sfogliavo una guida del Giappone, curata dal National Geographic,mi sono impattuto in una interessante foto di un tempio scintoista. Nel 1616 il villaggio di Nikko, a 128 km a nord di Tokio, fu scelta per erigervi il mausoleo del grande shogun Tokugawa Ieyasu, solamente nel 1634 il nipote dello shogun ,il giovane Iemitsu, diede inizio ai lavori per la costruzione del Santuario di Tosho-gu pari in grandezza solo alla notorieta di Ieyasu. Vennero uitilizzati quasi 15000 artigiani tra carpentieri ,muratori ,pittori e scultori con una spesa cha al giorno d oggi sarebbe pari a centinai di milioni di euro. L intero complesso del santuario manifesta la sua elegnaza nella accuratezza degli intarsii polcromi. L ingresso del santuario vero e proprio è segnato da un Omotemon scarlatto finemente intarsiatoattraverso cui si giunge ai tre edifici che contengono i paramenti sacri utilizzati nella cerimonioa della Processione dei Guerrieri. Tra questi edifici vi è Shinkyusha , la stalla sacra, un edificio molto semplice con un effige di un gigantesco cavallo bianco e una serie di bassorilievi raffiguranti delle scimmie compreso il famoso trio di scimmiette "Non vedo, Non sento, Non Parlo". Un tempo si riteneva che gli spiriti delle scimmie proteggessero i cavalli dei samurai. Potete ben capire la mia soddisfazione nel vedere le tre scimmiette che sono raffigurate sulla mia Tsuba presenti nel 1634 in un tempio eretto in onore del grande shogun Tokugawa Ieyasu , e di aver trovato il loro significato nell universo della antico giappone, infatti ero convinto di avere tra le mani una tsuba con forti influenze occidentali e quidi di poco valore. la presenza sulla tsuba di un torii dorato sotto le tre scimmiette mi porta ad avvalorare la mia tesi che il forgiatore della tsuba si sia ispirato al tempio Tosho-gu per il suo lavoro.... ora devo solo trovare dei menuki raffiguranti dei cavalli per avere una suite coerente...
  12. Pure a me non visualizza nessun simbolo......
  13. Mishima

    Laurea

    complimenti
  14. Mishima

    Ninja E Samurai

    Secondo alcuni (tra cui gli stessi giapponasi) i ninja non sono mai esistiti..... si trattava di samurai incaricati di particolari servizi.... quindi niente retine vestiti neri...o bombette fumogene ...... Per quanto riguarda il come si portavano le armi dipende a cosa ti riferisci....le katane si portavano al fianco con il filo verso l alto.....
  15. Mishima

    Salve A Tutti!

    Sei il ben venuto!
  16. Mishima

    Disciplina Marziale

    Prova consultare il sito dela cik se esiste undojoed è affiliato li trovi indirizzo e etutti i dati che ti servono
  17. Mishima

    Nuovo Utente

    Benvenuto diego
  18. Mishima

    Strana Spada

    Come ho gia specificato molto scuole utilizzavano lanciare la seconda spada ...... mai la katana. Le mie fonti sono abbastanza sicure e con fondamento storico. La nitten di musashi utilizzava questa tecnica.
  19. Mishima

    Auguri Mishima

    Scusate se non vi ho risposto subito ma ero impegnato nei festeggiamenti :tutti amici: e non ho piu utilizzato il pc !!!! GRAZIE RAGAZZI SIETE UNICI!
  20. Mishima

    Strana Spada

    Non volevo insinuare nulla sulla scuola Katori..... l ho solo utilizzata come esempio di scuola antica che utilizza anche armi diciamo "particolari" come il kusari-gama( falce con catena alla cui estremità è attaccato un peso di acciaio) e ho dedotto che sicuramente saranna esistite nel medioevo giapponese innumerevoli scuole che insegnavano l utilizzo di tutte quelle armi che ci sono state segnalate come armi da ninja e su cui avranno studiato una qualche tecnica segreta..... Continuo a rimanere dell opinione che i ninja fossero solo grandi samurai o ronin impegnati in qualche missine coperta da segretezza .... P.S. potremmo considerare i protagonisti de "la storia dei 47 Ronin" (fatto storico realmente accaduto) come dei ninja: si sono occultati per un anno dissimulando le loro azioni si sono introdotti nel castello del loro nemico utilizzando passaggi segreti......tutte cose da ninja!!!!!!
  21. Mishima

    Strana Spada

    non so quanto puo essere utile il mio intervento cmq...... sto leggendo un libro sulla vita di Musashi edito dalla Luni e scritto da Kenji Tokitsu.....descrivendo il formarsi delle scuole di spada alla metà del 600 il libro afferma con molta sicurezza di tecniche segrete di combattimento.... nulla di esotorico mistico.....solo tattiche che veniva utilizzate raramente e come ultima ratio per raggiungere la vittoria sul nemico.....queste tecniche segretevenivano insegnate solo ai discepoli piu meritevoli al fine di renderli vittoriosi nei loro viaggi di approfondimento contro le altre scuole. In particolarelo stesso Musashi oltre ad avere appreso l arte dello jitte apprese dal padre quella di lanciare la spada . Lo shuriken( letteralmente" spada all intenro della mano") è l arte di lanciare un coltello o una spada corta proiettandola in avanti come se si trattasse di una lancia.....meditando su questa tecnica mi sono reso conto che è molto piu conveniente lanciare una spada corta e priva di curvatura che una con un sori accentuato per una semplice questione di bilanciamento.......e sempre riflettendo sul fatto che ogni scuola avesse tecniche segrete e ricordandomi che alcune scuole antiche come la katori utilizzano armi" da ninja"sono dello opinione che i ninja non fossero altro che samurai molto esperti nelle loro tecniche e che venissero utilizzati come una sorta di polizia segreta. Con l avvento del periodo edo l obbittivo di dover vincer con ogni mezzo e tecnica il proprio nemico si modifica a favore del combattere rispettando regole e forme di disciplina per tanto queste tecniche segrete vennero dichiarate "perverse" e non vennero piu utilizzate alimentando il mito di segretezza e di capacità sovrannaturali dei mitici ninja. dimostrare l esistenza dei ninja mi sembra improbabile come voler dimostrare l esistenza dei nostri moderni "MEN IN BLACK"
  22. ti dico ho controllato molto accuratamente con gli ispettori dell ufficio non c è traccia di cio di cui tu mi parli.....sei sicuro che non siano leggi di dogana§
  23. non serve una autorizzazione per tenere una nihonto in casa ......sono di libera vendita non devi comunicare nulla a nessuno.la legge italiana non differenzia nihonto, shinsakuto , paul chen, coltelli da macellaio e via dicendo.....il fatto che compri una lama all estero quelli sono problemi di dogana non di porti o detenzione.
  24. Dunque essendo che i porti e le detenzioni di armi si riferiscono esclusivamente ad armi da fuoco x gli obiettori non esistono problemi se vogliono acquistare una spada .
  25. Ognuno di noi puo comprare e tenere in casa proprio ogni tipo di arma bianca......e il numero di solo 8 elementi è riferito alle armi da fuoco...quindi gianfranco....i carbiniri di dove abiti hanno preso una cantonata madornale....

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante