Vai al contenuto

Kirisutu

Membri
  • Numero di messaggi

    47
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Kirisutu

  • Rango

Profile Information

  • Provenienza
    Bologna

Previous Fields

  • ID Ebay
    Kirisutu

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  1. Kirisutu

    Richiesta di consiglio.

    Grazie mille! forse allora una casa d'aste tipo Cnristie's potrebbe andare...sempre che non tratti solamente cose più' importanti...
  2. Kirisutu

    Richiesta di consiglio.

    Salve Ragazzi, sono due annetti buoni se non più' che non mi faccio vivo qui. mi e' tornata voglia di comprare una lama e per fare questo devo vendere 5 tsuba e 2 inro (comprate da aoi-art.com) e qualche pezzo di antiquariato cinese e tibetano (credo alcune campane antiche con certificato). Vorrei sapere se tra di voi vi e' qualcuno che mi sappia consigliare il mercato migliore. io abito in Inghilterra da tempo e dovrei tornare a NYC tra poco (dove ho abitato fino a dicembre). Qualcuno mi sa dire di questi 3 posti (Italia, Londra, NYC) qual'e' quello dove si riesce a spuntare il miglior prezzo? premetto che non ho fretta. Un caro saluto e grazia a chiunque mi legga e/o mi sappia dare un consiglio. Marco
  3. Kirisutu

    nakago.

    grazie delle osservazioni! mi ricordo ora che ad un incontro della intk a Firenze un paio di anni fa, un socio, non mi ricordo il suo nome, mostrò una Katana Shinto affilatissima che presentava 5 tacche nel nakago. mi ricordo che spiegava la cosa come prova del numero di persone abbattute in duello....che possa essere una cosa simile?...tuttavia mi sembrerebbe strano, perchè non so quanto in pratica venisse usato il waki in un ipotetico duello, sebbene non manchino le immagini dei Samurai con le due spade...boh...ci capisco sempre meno....devo però aggiungere che in Italia ho una tsuba che presenta un paio di incisioni esterne da lama e si tratta probabilmente di una tsuba di un waki...che quindi doveva essere stato utilizzato in combattimento...
  4. Kirisutu

    nakago.

    in effetti anche quest'ultima non scherza... ...oppure forse qualcuno c'è andato a spasso o ci ha fatto tameshigiri, con tanto di tsuba montata male una volta ottenuto il Tokubetsu Hozon Token C. ... ....
  5. Kirisutu

    nakago.

    Grazie a tutti! in effetti queste ultime foto sono molto eloquenti... mi chiedevo inoltre una cosa relativa alla certificazione: infatti la lama ha ricevuto il Tokubetsu Hozon Token ... secondo voi è possibile che lo diano ad una lama Shinto che ha pure il nakago tagliato?
  6. Kirisutu

    nakago.

    in effetti la spiegazione relativa al punto di contatto della tsuba mi pare attendibile...l'unico problema è che ciò significherebbe che il waki è stato utilizzato a lungo, o una simile abrasione sarebbe compatibile con l'essere stato semplicemente indossato? la saldatura...ma immagino sarebbe solo l'ultimo angolo del nakago ad essere saldato...è molto strana una saldatura in quella posizione, a che pro?
  7. Kirisutu

    nakago.

    Ciao ragazzi, era parecchio che non mi loggavo qua. c'è nessuno che mi commenta il nakago di questo waki? mi sapreste dire perchè ha una tacca nella parte più vicina alla lama? cosa sono poi quelle macchie nel codolo? grazie Marco http://www.aoi-art.c...ashi/10391.html
  8. sì, sono di Bologna, ma da due anni e mezzo abito in provincia (20 minuti), anche se presto tornerò in città
  9. grazie...se mi puoi spiegare dove devo guardare...a me sembrava davvero bella!
  10. az...grazie...ma come si fa a capire che il tessuto è stanco e sfondato in più parti?
  11. A me questa lama piace e visto il prezzo sembra interessante...cosa mi dite? http://yakiba.com/katana_sadakiyo.htm non sono riuscito a sapere molto.
  12. Ciao! come mai questo tachi ha un prezzo così basso secondo voi...rispetto alla media almeno che ho visto.. www.aoi-art.com/sword/katana/08068.html e questa katana come vi sembra? www.aoi-art.com/sword/katana/08076.html è normale il boshi secondo voi? terza domanda...sono previste pubbliche esposizioni di nihonto in Italia a breve? grazie, Marco
  13. Ecco...ora davvero ho imparato una cosa nuova!!grazie.

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante