Vai al contenuto

itogami

Membri
  • Numero di messaggi

    11
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda itogami

  • Rango
    appena arrivato
  1. Insomma le lame forgiate dal Carniel non si vedono......l
  2. quoto la penso esattamente come tè.
  3. anzi ho trovato solo questa foto.......!
  4. Ho visitato il sito web del Maestro Carniel , mi aspettavo di trovare illustrato qualke lavoro o qualke mostra che vi ha partecipato , invecie non ho trovato niente solo una pagina in costruzione. Appena ho un pò di tempo manderò una mail al Maestro Carniel per avere qualke informazione piu dettagliata.(strano che un forgiatore che crea pezzi rari e unici non metta qualke foto sul proprio sito).
  5. Questa attività lo porterà ad essere uno dei più rinomati forgiatori e pulitori in occidente, con la creazione di pezzi unici, preziosi e raffinati, oggetto di ammirazione in numerose mostre. Potresti elencare alcune mostre, e magari qualke foto di questi pezzi unici?
  6. Ciao , la cosa che mi ha lasciato perplesso è che un popolo come i giapponesi molto uniti alla loro cultura tanto da considerare l'arte della forgiatura come tesoro nazionale, abbiano potuto insegnare i segreti di quest'arte ad un occidentale.
  7. io non ho trovato nulla a riguardo chiedevo appositamente se qualcuno lo conosceva.
  8. Riporto quanto scritto sul link; Proprio grazie all'intercessione del Maestro Kajihara, Carniel Sensei ottiene il permesso si studiare la forgia e la pulitura delle lame tradizionali giapponesi. Questa attività lo porterà ad essere uno dei più rinomati forgiatori e pulitori in occidente, con la creazione di pezzi unici, preziosi e raffinati, oggetto di ammirazione in numerose mostre. Annualmente dirige anche degli stage per la realizzazione di queste lame presso la sua forgia risalente al medioevo, dono del cantone di Neuchatel al suo illustre cittadino.
  9. Vi metto il link del sito dove ho letto che forgia e polisce . http://www.taki-no-kan.org/sezioni/maestri/carniel.php
  10. Ciao girovagando nel web , mi sono inbattuto in un forgiatore occidentale un certo Carniel , qualcuno di voi lo conosce?
  11. itogami

    Salve A Tutti

    Ciao a tutti sono un appasionato di lame giapponesi anke se non ne possiedo nessuna...spero di accrescere la mia cultura e la mia passione grazie a voi.

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante