Vai al contenuto

Shigurui

Membri
  • Numero di messaggi

    86
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da Shigurui

  1. Ciao Nicola benvenuto!!! Comunque.... Se ti può consolare un pochino, la tua è senza dubbio una tra le più carine e rifinite delle "repliche cinesi" che mi sia capitato di vedere!!
  2. Penso non ci sia altro da aggiungere... cvd
  3. Visite gratuite solo per i veneziani a quanto si legge ...
  4. Ed inoltre va aggiunto che l'Aikido (e quindi l'aikiken) che si pratica oggi non è già più quello di O-sensei ma la lettura che ne hanno fatto i suoi allievi diretti e gli allievi di questi... il che può sembrare una pecca ma è ciò che, a mio modestissimo parere, distingue l'Aikido da tutte le altre arti del panorama marziale mondiale, proprio perchè tra tutte è forse quella che meglio si presta a questa operazione e che rende l'Aikido un'arte in continuo divenire... "la sfera dinamica" appunto!! ps: grazie Sandro per la risposta
  5. La discussione che ponete è sicuramente molto interessante e valica i confini del solo ambiente marziale... infatti molto spesso, in buona fede, da ammiratori di una certa logica tipica giapponese, si tende a far passare per "giusti" anche dei comportamenti che invece sono universalmente deprecabili, che ad averli sia un giapponese, un italiano od un uzbeco ... Che poi i giapponesi siano in fondo (e giustamente) molto gelosi della loro tradizione e diffidenti verso i gaijin è, al dilà di tutto, comprensibile, soprattutto per chi conosce l'ambiente delle arti marziali ... Tornado un'attimo all'argomento della nostra discussione però io avrei una domanda. Cliccando sul link postato da cagliostro si apre un'articolo dal titolo "Kashima shinto ryu e aikido" e un video da youtube con Inaba sensei... ora, leggendo anche quello che scrive sandro, mi è venuto un dubbio: Inaba sensei è di kashima shinto ryu o di kashima shinryu?? e quindi O-sensei ha studiato lo stesso stile di Inaba sensei che si vede nel video o no?? Arigatou gozaimasu
  6. Shigurui

    MiJapan 2010

    ... Che sarebbe??...
  7. Shigurui

    Saluti

    Benvenuto!!
  8. Shigurui

    MiJapan 2010

    Segnalo a chiunque fosse interessato l'ennesimo festival Giapponese a Milano (Uff... beati voi che abitate da quelle parti!! )... http://www.mijapan.net/ita/pag_evento.html
  9. Quel "signorotto un po' baldanzoso" è Shiro Mifune... Si! proprio il figlio dell'imparegiabile Toshiro!! ... Il film a mio parere è veramente molto bello... Malgrado non sia stato girato direttamente da Kurosawa, personalmente credo che il tocco del maesto si faccia sentire parecchio... Soprattutto nella scelta di luoghi e paesaggi, raccontati magistralmente al punto che il primo film che mi verrebbe da paragonare ad Ame Agaru è (con piacevole sorpresa) Dersu Uzala... Questa è la mia impressione così di getto (non sono mai stato bravo nelle recensioni), il resto lo lascio a voi e alla vostra sensibilità...
  10. Shigurui

    Un Tanto molto particolare

    Complimenti a tutti!! Ne è uscita una discussione molto interessante ... Solo mi chiedevo... 1750?? scusate ma perchè fabbricare un fora-armatura in piena Pax Tokugawa?? ancora un ""esercizio stilistico"??
  11. Shigurui

    Mi presento.

    Benvenuto Benisu!! ... e complimenti per l'originalità nella scelta del nick...
  12. Shigurui

    Un Tanto molto particolare

    ... e quindi riassumendo secondo voi è possibile o no che tale arma fosse usata per perforare le armature??... forse si, altrimenti come spiegare la necessità di darle un nome come Yoroidōshi?... almeno che non fosse utilizzata come si è gia detto per penetrare gli spazzi tra un pezzo e l'altro dell'armatura, dove un semplice tanto poteva incontrare delle difficoltà (inoltre... premettendo che io non ne ho mai visto uno autentico dal vivo chiedo... sono davvero così fragili?)...
  13. Shigurui

    Un Tanto molto particolare

    Giusto per completezza ho fatto delle ricerche sulla cotta di maglia di cui parlavo prima.... dove? sul forum ovviamente!! http://www.intk-toke...20katabira&st=0 Questo kusari katabira era però, come dice anche Ratti nel suo "I segreti dei samurai", in uso soprattutto durante il bakumatsu, come protezione da portrsi sotto il kimono, quindi non sotto l'armatura da battaglia... forse... viste le immagini mi resta il dubbio... Mauri, sai comè datato lo Yoroidōshi che hai postato??
  14. Shigurui

    Film Sconosciuto

    Per chiunque fosse interessato i sottotitoli in italiano di "Love and Honor" di Yoji Yamada sono finalmente disponibili su www.asianword.it... buona visione
  15. Shigurui

    Un Tanto molto particolare

    provo a proporre un'ipotesi se promettete di non mettervi a ridere .... ricordo di aver letto in qualche libro che anche in Giappone era diffusa una sorta di cotta di maglia fatta di anelli di ferro incatenati (confermate?)... quindi, dato che perforare un'armatura con un'affarino del genere mi sembra molto arduo (erano fatte per resistere a colpi di lancia dopo tutto...) forse non è più probabile che fosse usato nel corpo a corpo per cercare le aperture dell' armatura e, tutt'al più, perforare la sopra citata cotta di maglia??
  16. Shigurui

    Ho due domande

    Benvenuto Blade90!!.... in merito alla tua prima domanda, come diceva Gian, devi cercare di farti un'idea di cosa ti piacerebbe praticare (San Google ).... ad esempio, se sei interessato al kenjustu (ovvero scherma tradizionale, non sportiva) posso dirti che puoi trovare una scuola molto valida a Genzano di Roma, la Tennen Rishin Ryu... nella quale pratica (o insegna?) il nostro buon Sandro , un utente di questo forum che ti conviene contattare via pm se desideri una qualche delucidazione in merito.... altrimenti se desideri praticare Kendo (in soldoni, scherma giapponese più orientata sulla sportività) o Iaido (tecniche di estrazione) cerca un po' su internet.... di sicuro a Roma non avrai difficoltà a trovare un dojo... Per concludere, se sei interessato ad accostare la pratica con spada (e bastone corto) alla pratica a mani nude il cosiglio più valido, in base alla mia personale esperienza, resta l'Aikido (anche qui, internet)... Infine, il consiglio che si rivolge ad ogni principiante è sempre quello di provare in prima persona... nella pratica delle arti marziali non centra solo la disciplina che si sceglie di praticare ma un ruolo centrale lo hanno sia il maestro, che le persone stesse che compongono il dojo... e quindi tutto ciò dovrebbe influire sulla scelta per una pratica serena e fruttuosa... Sperando di esserti stato di un qualche aiuto non mi resta che augurarti buona fortuna e buona pratica!
  17. Shigurui

    Buogiorno.

    ... Fatto ancor più grave se consideriamo che i produttori di questa spada (date le conclusioni) potrebbero aver avuto dei parenti perseguitati e massacrati da Okamura... che mondo...
  18. Shigurui

    Saya abbondante....

    In effetti avevo fatto quella domanda proprio perchè scollare delle saya con qualche secolo di storia non mi sembrava plausibile!! ... grazie della dritta Gian
  19. Shigurui

    Saya abbondante....

    Ma quindi.... è possibile ripulire l'interno della saya?? e se si, come??

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante