Vai al contenuto

G.I.JOE

Membri
  • Numero di messaggi

    17
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda G.I.JOE

  • Rango
    appena arrivato

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  1. Purtroppo non lo so.. da che io ricordi l'abbiamo sempre avuta.. vale a dire da oltre trent'anni.. non so dove e quando l'acquistò.
  2. G.I.JOE

    daisho

    Spero di aver usato il termine corretto.. considerate che fino a due giorni fa ero nella più totale ignoranza dei termini "tecnici" quindi perdonatemi se sbaglio qualcosa.. comunque veniamo al sodo.. eccovi due misure delle lame alle quali non do nomi per non dire cavolate: Lama1 NAGASA(LUNGHEZZA LAMA DA NAKAGO A PUNTA) CM 67 NAKAGO(CODOLO)CM 14,3 KISSAKI (PUNTA) CM 3,7 SORI (CURVATURA SU UN PIANO) CM 2,5 MOTO KASANE (SPESSORE BASE) MM 5,5 SAKI KASANE (SPESSORE PUNTA) MM 4 MOTO HABA (LARGHEZZA LATO TSUBA) MM 26 SAKI HABA (LARGHEZZA LATO PUNTA) MM 18 PESO GRAMMI 510 Lama2 NAGASA(LUNGHEZZA LAMA DA NAKAGO A PUNTA) CM 39,1 NAKAGO(CODOLO)CM 12,1 KISSAKI (PUNTA) CM 4,2 SORI (CURVATURA SU UN PIANO) CM 1,3 MOTO KASANE (SPESSORE BASE) MM 5,5 SAKI KASANE (SPESSORE PUNTA) MM 4,5 MOTO HABA (LARGHEZZA LATO TSUBA) MM 27 SAKI HABA (LARGHEZZA LATO PUNTA) MM 21 PESO GRAMMI 348 e infine le immagini.. buona visione :)
  3. Grazie mille Lorenzo.. sempre gentilissimo
  4. Grazie a tutti per il vostro interessamento. l'intenzione di farla restaurare sicuramente c'è e probabilmente farò fare anche lo shirasaya. In un paio d'ore posso arrivare a Bologna quindi probabilmente la meta sarà quella. mi potete dare i riferimenti per contattare il togishi? grazie! p.s. se riesco in pausa pranzo posto le foto delle altre due lame che posseggo... (poi sono finite neh!) che tra l'altro ho già smontato ieri per prova. vi anticipo che purtroppo queste lame non sono in buonissime condizioni perchè alcuni annni fa mio padre le pulì dalla ruggine e rimasero dei piccoli solchi in corrispondenza delle ossidazioni.
  5. Indicativamente quanto costano queste operazioni.. la politura del togishi e lo shirasaya (che sarebbe?).. e soprattutto dove posso portarle? io sono di Brescia.
  6. no, sull'altro lato non vi sono incisioni
  7. ce l'ho fatta!!!! ora posso aggiungere.. NAKAGO(CODOLO)CM 22,5 e soprattutto foto e mei!
  8. dimenticavo.. SORI (CURVATURA SU UN PIANO) CM 1,5
  9. Provo a dare alcune misure.. NAGASA(LUNGHEZZA LAMA DA NAKAGO A PUNTA) CM 71,5 KISSAKI (PUNTA) CM 3,7 MOTO KASANE (SPESSORE BASE) MM 7 SAKI KASANE (SPESSORE PUNTA) MM 5 MOTO HABA (LARGHEZZA LATO TSUBA) MM 30 SAKI HABA (LARGHEZZA LATO PUNTA) MM 22 dovrebbero essere abbastanza corrette, per quanto possibile eseguendole con un metro.
  10. Nulla da fare... mi sono martellato il polso per benino ma non ne vuole sapere..
  11. G.I.JOE

    Ciao a tutti

    Grazie a tutti del caloroso benvenuto.. ho da poco postato alcune foto di una delle mie lame e già avete risposto numerosi. grazie a tutti spero di postarne presto altre :)
  12. sarà mezzora che cercavo i simboli nell'alfabeto giapponese per capire la scritta "備前長船兼光".. e tu me la traduci al volo.. grazie :)
  13. grazie mille Lorenzo, stasera provo e appena riesco vi posto le foto del... nakago! :)
  14. ho sfilato senza problemi il mekugi ma l'impugnatura non si sfila.. ho provato a fare anche un po' di forza, senza esagerare, ma nulla.. non si sfila.. che faccio?!
  15. Ecco alcune foto.. scusate la qualità ma le ho fatte in fretta con la macchinetta della mia ragazza.. putroppo mio padre alcuni anni fa aveva provato a pulire la lama (dove vedete gli aloni scuri) e forse non ha fatto tanto bene.. cmq spero nulla di irreparabile. quei ghirigori color ruggine invece sono quelle che chiamavo ossidazioni. ci sono un paio di foto anche delle altre due spade che posseggo.. anche se non centrano molto con questa.

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...