Vai al contenuto

Ricordiamo a tutti i soci che a fine mese verranno resettati gli status utente e seguiremo le nuove iscrizioni 2023.
Prego vedere QUI come rinnovare, grazie! Se doveste avere già rinnovato e il vostro status sul forum non dovesse essere ancora sistemato, avvisate l'admin Enrico Ferrarese.

kirikaeshi

Membri
  • Numero di messaggi

    11
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda kirikaeshi

  • Rango
    appena arrivato

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Torino
  1. kirikaeshi

    EBBENE!!

    Grazie molte, colpa mia che non ho pensato di andare a vedere nella sezione di esplicazione dei kizu.....
  2. kirikaeshi

    EBBENE!!

    Se gentilmente mi vorra spiegare i 2 (tsukare, yakitsugi) termini da te utilizzati mi farai un grande piacere (nel glossario del forum non gli ho trovati!)....Grazie mille
  3. kirikaeshi

    EBBENE!!

    Nel tentativo di farmi una cultura sulle nihonto sto leggendo in lungo e in largo il vostro forum ricchissimo di sapere, controllo spesso i nomi che incontro sulla rete cercando di osservare un buon numero di lame, ora volevo chidervi lumi in merito ad una lama in particolare che mi ha incuriosito..... La lama in questione è una Kanesada rientrante nella categoria Owazamono, dal basso della mia conoscenza mi sembra anche in un discreto stato di conservazione (anche se ha qualcosa che non mi convince nella forma (Sori pressoche inesistente e kissaki che ignorantemente mi viene da definire poco proporzionato)) viene venduta ad un prezzo che mi sembra "basso" rispetto alla mei che porta e che è stato ulterormente abbassato! Vorrei che qualcuno gentilmente mi elargisse qualche lume in proposito....... http://www.aoi-art.com/sword/katana/10444.html Lo stesso sito propone poi diverse lame interessanti ne posto un paio, il vostro gusto personale e il vostro sapere su quale si orienterebbe? http://www.aoi-art.com/sword/katana/10442.html http://www.aoi-art.com/sword/katana/10438.html http://www.nihontocraft.com/Mino_Kanesada.html Siccome non so come ringraziarvi (o messo molta carne al fuoco) per l'attenzione vi posto la lame più bella su cui si sono posati i miei poco allenati occhi: http://www.japanesesword.de/?site=sword&id=18&lang=en
  4. Avendo appena avuto conferma da Gisberto della possibilità di acquistare il libro, confermo l'acquisto... Appena effettuato il bonifico invio pm a Emotolor (spero già di farlo venerdì mattina sennò al massimo lunedì effettuo il pagamento comprensivo delle spese di spedizione...) Grazie mille e complimenti per la splendida iniziativa....
  5. Che dire GRAZIE!!! Questa è già un bel regalo che mi fai... Una domanda banalissima: Posto il link del topic: http://www.intk-token.it/forum/index.php?showtopic=559&st=0 I nomi riportati negli elenchi sono mei di famosi forgiatori o sono proprio il nome della lama? Ps. c'è per caso all'interno del forum una guida fotografica al riconoscimento dello stile dell' Hamon?
  6. Bhè che dire sono contentissimo di sapere di avere un "vicino di casa" con le tue conoscenze e il tuo buon gusto ... Naturalmente le tue 2 fantastiche lame sono state le prime che ho osservato sul forum! Bellissime, la katana è sontuosa (scusa ma da ignorante della materia sono più attratto dal clichè orientale per eccellenza, spero, maturando con il tempo di imparare ad apprezzare anche i tanto).... Purtroppo la mia conoscenza di questo splendido mondo è risicatissima, sono come un'appassionato di moto d'epoca che si innamora di una moto perchè secondo suo gusto è bella, sa distinguere iil motore dal telaio dalle ruote, riconosce la marca ma non sa niente dell'anno di produzione, della storia della casa madre, delle scelte tecniche, dei materiali impiegati,men che meno delle caratteristiche tecniche (x es. fasature, R/C, diagrammi ecc...)... La cosa più grave è che a causa del lavoro (ho una piccolissima cantina che produce vino da agricoltura biologica) e lo studio (tesi di laurea in arrivo!), non ho assolutamente il tempo (per ora!) di studiare con la dedizione e il tempo che merita questo complicato ma straordinario mondo delle nihonto.... Se me lo permettarai mi piacerebbe rivolgerti alcune domande in merito alle tue lame ma più in generale inerenti alla cultura che esse racchiuduno, nella speranza di non offenderti con la mia ignoranza della materia, (siccome sei "concittadino" magari sei più ben disposto nei miei confronti eh eh sperem!) Grazie mille in anticipo per l'attenzione comunque già fin qui dimostratami..... Ps: un'altra straordinaria Hizen http://yakiba.com/katana_munetsugu.htm
  7. Grazie a tutti per il benvenuto, mi rammarico per avervi scoperto così tardi (anche se la mia passione per l'oriente covava sotto le ceneri da un pezzo!) frequentando il forum ho scoperto che ci sono un sacco di persone preparatissime, io umilmente mi prenderò tutto il tempo necessario per apprendere un briciolo del vostro sapere, chiedo scusa in anticipo a tutti se le mie domande a volte saranno sciocchissime ma sono certo che con la vostra pazienza e preparazione è la mia dedizione le mia conoscenze cresceranno.... Grazie a tutti in anticipo..... Mauro In merito alla lama, e ti ringrazio per l'attenzione dimostratami, mi ha incuriosito particolarmente la forma, tieni presente che sono un totale neofita, però le lame che mi trasmettono a vista il miglior feeling sono così, ovvero belle slanciate con un "sori" abbastanza accentuato e così sottili e eleganti, forse l' hamon dall'andamento così rettilineo e meno affascinante di altri anche se sicuramente più elegante. Generalmente preferisco le lame senza Hi anche se ammetto che questo Hi dona molta grazia alla lama... Ps sai per caso darmi qualche link di immagini di lame Hizen, vorrei vederle perchè da quel poco che sò credo che corrispondano abbastanza alla descrizione di cui sopra.... Ringraziandoti di nuovo ti chiedo scusa se ciò che ho scritto è una castroneria totale
  8. kirikaeshi

    Mi presento

    Grazie a tutti per il benvenuto, mi rammarico per avervi scoperto così tardi (anche se la mia passione per l'oriente covava sotto le ceneri da un pezzo!) frequentando il forum ho scoperto che ci sono un sacco di persone preparatissime, io umilmente mi prenderò tutto il tempo necessario per apprendere un briciolo del vostro sapere, chiedo scusa in anticipo a tutti se le mie domande a volte saranno sciocchissime ma sono certo che con la vostra pazienza e preparazione è la mia dedizione le mia conoscenze cresceranno.... Grazie a tutti in anticipo..... Mauro
  9. Mi è capitata sotto gli occhi durante una ricerca su ebay, ci tengo a precisare che sono un neofita totale della materia, nonostante questo mi sembra che il prezzo a cui è proposta è abbastanza spropositato o sbaglio? Link: http://cgi.ebay.com/Japanese-Samurai-Sword-Tsuba-SHINSHINTO-KATANA-BOHI-/280624772437?pt=Asian_Antiques&hash=item41568a3555
  10. kirikaeshi

    Mi presento

    Ciao a tutti, complimenti per il forum, mi sono iscritto da poco a kendo e oggi mentre bazzicavo in internet mi sono imbattuto sul vostro bellissimo forum, quindi che dire COMPLIMENTI di nuovo!

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante