Vai al contenuto

Tsuramoto

Membri
  • Numero di messaggi

    11
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Tsuramoto

  • Rango
    appena arrivato

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Torino
  1. volentieri! sabato ci sarò quasi sicuramente
  2. Tsuramoto

    こんにちは

    in realtà è estremamente facile! ognuno di noi può dire di essere un monaco zen perchè in ognuno di noi esiste un monaco zen, rivelato dalla disciplina o occulto nel proprio pensiero, il mio nome e cognome sarebbero la vera forma di presunzione, essere un monaco zen è diverso da essere IL monaco zen. uno potrebbe chiedere conosci quel monaco zen? quale? quello che ha fatto questo e quest'altro... nulla di più lontano dal mio proposito! essere monaco zen, se deve necessariamente essere schedato come una voce enciclopedica, vuol dire cercare di annientare il proprio IO, di conseguenza non voglio esser distinto in alcun modo perchè significherebbe dare una forma al contrario del mio obiettivo. ti consiglio di rileggere quindi il passaggio: in quanto ad armi bianche (in italiano corrente) è sinonimo di riguardo alle armi bianche. Ergo sono interessato alla cultura giapponese e nella fattispecie alla cultura delle armi bianche che è propria del Giappone.
  3. molto interessante! tempo permettendo spero di esserci
  4. Tsuramoto

    こんにちは

    molto ironici e divertenti davvero! a differenza del Maestro Guareschi io appartengo alla setta Rinzai, l'unica differenza sta nella concentrazione principale nel koan al posto del sutra, essere monaco zen non vuol dir nulla in particolare, è solo un tizio piuttosto timido e profondamente pacifico alla ricerca di un modo per essere in pace primariamente con se stesso. Non ho intenzione di dispensare consigli pseudo-zen, essendo io un principiante dal basso dei miei 17 anni di pratica, quindi per favore non ponete domande astruse atte solo a dar prova della mia millantata meditazione, che anche saziate avrebbero l'effetto di un vaso già pieno al quale si cerca di aggiungere acqua.
  5. Tsuramoto

    こんにちは

    Grazie a tutti per il caloroso benvenuto, per eventuali domande sulla materia del mio studio non esitate a chiedere
  6. Tsuramoto

    こんにちは

    "... in quanto ad armi bianche" vale a dire "a proposito di armi bianche". risolto l'arcano. per avere un confronto bisogna essere diversi
  7. Tsuramoto

    こんにちは

    mu per le prime due; non so dove sia il monastero di cui parli il mio tempio è il luogo in cui mi trovo; non esiste il tempo meditando, solo l'attimo di satori che ripaga il secolo d'impegno; è bello che tu esprima le tue perplessità perchè ne sei attratto, la curiosità è alla base del pensiero meditativo e andrebbe coltivata. Riguardo al tuo P.S. non hai compreso il senso della frase. Molte grazie per il tuo augurio
  8. Tsuramoto

    cortometraggio

    non male, ma poco realistico... troppa tecnica pura a parer mio
  9. Tsuramoto

    こんにちは

    non siamo forse tutti dei dilettanti che barcollano e spesso cadono sulla via? la differenza tra un monaco e un uomo sta in chi cammina e si sforza nel farlo e chi segue la corrente senza essersi mosso
  10. Tsuramoto

    こんにちは

    intendo la pratica dello iaido come metodo per progredire sulla Via, ma così come non sono che ai Gonsenkoan sono altrettanto all'inizio nella pratica di quest'arte marziale. per questo motivo mi sono definito davvero poco modestamente un praticante dilettantesco.
  11. Tsuramoto

    こんにちは

    buongiorno a tutti. Sono un monaco zen e praticante dilettantesco Iaido, mi interessa molto la cultura orientale e in special modo la coreana e la giapponese in quanto ad armi bianche. Sono sicuro che su questo forum potrò trovare di che saziare queste mie curiosità... grazie!

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante