Vai al contenuto

ppp

Membri
  • Numero di messaggi

    9
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda ppp

  • Rango
    appena arrivato
  1. ppp

    Trend Del Forum Intk

    se posso dire la mia a riguardo vi assicuro che da esperienze di altri forum l'utente "salame" che entra si registra e apre un topico con : dove posso comprare un tondino di ferro cinese? oppure dove posso scaricare il cr*ck per il programma... ecc ecc ci sara' sempre. Quella categoria di utente nn legge faq nn usa il cerca e di solito nn posta nemmeno nella sezione giusta quindi apparte cancellare o spostare nn vi sono molte soluzioni; per il resto degli utenti secondo me sono validi tutti gli accorgimenti che si usano di solito nei forum cioe': topic con faq (come da esempio di YamaArashi); argomenti piu' discussi in sticky oppure un topic sticky che fa da index alle discussioni piu' importanti; un minimo di post per aprire un topic (con limite molto basso pero' tipo 5 o 10) se si voglio salvaguardare alcune sezioni del forum; avere delle sezioni ben strutturate sia per argomenti che come disposizione fisica (l'utente medio e' molto pigro). Cmq prima di un intervento la prima regola e' di identificare i tipi di abuso piu' frequenti raggrupparli in base alla priorita e alla tipologia e poi valutare gli eventuali pro e contro di ogni soluzione. ps. nn sto dicendo che questo forum risenta particolarmente di quello o quell'altro problema (basta guardare il mio profilo per dire che nn ne sarei in grado) ma che l'argomento trattato e' comune a tutti i forum e che nn esiste una soluzione universale o che accontenti tutti. come si dice in gergo... my 2c
  2. ppp

    Bakemono

    interessante... sono molto simpatiche anche le illustrazioni :)
  3. Riguardo questo argomento credo che l'articolo http://home.earthlink.net/~steinrl/niku.htm sia abbastanza attinente. Personalmente non credo che l'alttrito sia inifluente sulla capacita' di taglio della lama, altrimenti una katana si potrebbe usare come un coltello da formaggio, mentre il filo della lama va fatto "scorrere" l'ungo l'oggetto da tagliare (scusate i termini poco tecnici ma non sono un esperto). E' la differenza di attrito tra i vari "tipi" di acciaio che secondo me se esiste (dubito) e' ininfluente. Ps. L'articolo sul Niku e' molto interessante e almeno per me che non ne sapevo nulla e' risultato istruttivo, tra l'altro vi e' accennato anche il discorso del taglio di differenti materiali di cui si parlava sopra. Ciao
  4. bhe se l'inglese e' un alternativa puoi provare al link del progetto guttemberg che ho dato sopra... il libro in america nn e' sottoposto a copyright ma nn so in italia. l'idea del "motivetto" mi sembra in effetti la piu' sensata
  5. se a qualcuno puo' essere di aiuto qui http://www.ebooksread.com/authors-eng/alge...japan-510.shtml c'e' il testo in inglese che citava musashi (viciono Footnote 96) "He turns his sword in his girdle ready to draw, and plays the devil's tattoo upon the hilt: [...] " In inglese parla di tatuaggio.. .magari e' un errore di traduzione dall'inglese all'italiano? Ps. se volete scaricarlo (sempre in Inglese) http://www.gutenberg.org/etext/13015 Io nn so una mazza di giapponese quindi chiedo scusa in anticipo ma ONI nn voleva dire demone e non diavolo? spero di aver aiutato un pochino ciaoo
  6. ppp

    Cose Da Film?

    di nulla era solo un problema di encode dell'indirizzo, cmq io penso che il tizio nel filmato sicuramente ha doti atletiche e di coordinazione molto buone, e sicuramente e' bravo "per quello che fa", di sicuro nn credo che ci sia qualcuno con un po' di buonsenso che consideri quella "disciplina" qualcosa di genuino. Un po' come il wrestling magari ti ci diverti pure e ti fai 4 risate pero' lascia il tempo che trova. Poi se quello e' i suo modo per guadagnarsi la "pagnotta" giornaliera bhe' tanto di cappello, un lavoro e' un lavoro.
  7. ppp

    Cose Da Film?

    http://video.libero.it/app/play/index.html...1271f73b4fa85ae credo sia questo il video di cui parla...

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante