Vai al contenuto
betadine

Dimenticanze .. (o meglio, per non dimenticare)

Messaggi consigliati

Considerato che forse alcuni di noi, come me, non hanno molto da fare (oltre a leccarsi le ferite) stasera la Luna ci dona la sua vicinanza.

E' , cosi dicono, una Luna Rosa (.. il rosso già scorre abbastanza sulle strade del mondo ..)  e stasera si avvicinerà a noi nella sua parte femminile a solo 356mKm.
.. una LunaMadre o LunaDonna di buon auspicio... speremus ..  (anche se il nome glielo diedero i nativi della nuova terra semplicemente perchè era quella di aprile;) fine della speranza.))
Comunque sarà la più grande del 2020...  è pur sempre qualcosa..  e data la marea, è buona per disincagliarsi dai bassi fondali.)


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Considerato il propizio periodo e apropositodileggende.. in Giappone si narra che sulla cima piatta di una ripida collina in un angolo lontano del nord del Giappone si trova la tomba di un pastore itinerante che, due millenni fa, si stabilì lì per coltivare l'aglio.Si innamorò della figlia di un contadino di nome Miyuko, ebbe tre figli e morì in vecchiaia, all'età di 106 anni.
Nella frazione montana di Shingo, viene ricordato con il nome di Daitenku Taro Jurai.


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

(casualmente quel groviglio di rami attorno alla Luna ci riporta a un'immagine dei prossimi giorni..)

Lunarosa.jpg


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusatemi se indirettamente (manco poi tanto) vi ho coinvolto in questioni personali, utilizzando questo luogo per avere una sorta di eco di supporto.. una spalla o uno specchio, ma ho deciso di tagliare per un pò.
Ho deciso di tagliare la rete, di tagliare le notifiche, le mail.. per provare a chiudere per un pò il mio pesce gatto in uno schermo spento e vuoto .. così almeno per un pò saremo in due, ognuno per i fatti suoi.

 

Vi Auguro una buona rinascita..   (la mia al momento è bella che incenerita, considerato che "il cambiamento" non a tutti riesce e che mi son stufato di contare.

Buona Pasqua ragazzi ...  e siccome son a corto di idee, rilancio il post dello scorso anno.. che mi pare ancora abbastanza buono ed esaustivo.
a presto. 
Auguri a tutti.

 

 


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In tedesco, come in Giapponese, la Luna è una divinità maschile mentre il Sole è femminile. Questo per ricordarci che tracciare una linea retta tra due significati non è sempre immediato. Talora viviamo, come in questo periodo, di maggior probabilità di un senso, finché il nostro destino alla fine non si rivela.


 

月の道

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bentrovati....

il canotto mi è stato bucato e debbo tornar a nuotare.
Mentre ci toglievano un pò di spazio, qualcosaltro si è ampliato.. ma son sempre storie di vita (anche se in difetto).

Ho velocemente letto qualche post e notato che avete ripristinato il dress-code delle sunctuary law, ed anche se la mise del povero Campbell fa ben coppia con quella del rivoluzionario Kuniyoshi, in un certo senso, lo invidio per la libertà e la leggerezza nel portare quegli abiti come fosse una improvvisa e improvida pioggia di mezzodì.

 

(ps. anche se fuori luogo.. un grazie a Massimo per la condivisione.


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per un attimo lungo giorni ho avuto paura che avessi finito i sassi. Ma il tuo greto è ricco  ed è un piacere anche rischiare di essere da te colpiti.  Non arrabbiarti ma quel canotto l'ho bucato io :)


Antonio Vincenzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio per il pensiero (meno per il canotto.. ma questo sistema chiamato "rete" prima o poi ti riprende..)

In questi periodi di scienziati che si alternano a raccontarci l'irrancontabile, non avendo certezze per l'oggi, ma solo ovvietà future, mi sovviene una bella frase di una tipa che di queste onde, malgrado un non meglio precisato Decadimento βeta, ne fu per noi parte molto attiva..

La miglior vita non è la più lunga, ma la più ricca di buone azioni.

 

Per completezza di informazioni .. La tipa, molto attiva alla radio, si chiama Marie Curie.

Modificato: da betadine

Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

.. ieri la Luna rossa ci ricordava che per il Mondo oggi era il primo giorno senza guerra (anche se i periodi bui continueranno ad alternarsi in diverse latitudini).

Ma oggi almeno diversi Romano nella martoriata Milano fanno un pieno di felicità  ritrovando Silvia.

 

.. una Milano sbeffeggiata dai media (certo i cretini sono ovunque) ma un minimo di decenza "i media" dovrebbero averlo nel presentare situazioni che tali non sono.
Certo anch'io dovrei seguire le raccondazioni del Sciur Carera, consapevole che non son privo di vizi per parlar male di qualcuno.. ma spesso nn reggo botta .. e m'indigno.
(non sono pazzo.. ora capirete)

Questa era apparentemente la zona dei Navigli ieri ....

ass1.jpg

 

 

 

Questa era la zona medesima foto della zona dei Navigli ieri  .. "in un'ottica normale" ->>>>

ass2.jpg

... forse son pochi 75 anni per provare a non confondere la realtà, ma attendere un'altra era sarebbe davvero troppo!!!
betaindignato

 


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La storia del Sciur Carera, il Pasquino de noantri, la conoscono in davvero pochi, anche tra i milanesi.
Eppure continua a parlare, sommessamente, pare anche tra le lame Giapponesi..


 

月の道

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate per l'OT.. ma nella consapevolezza dell'istinto e anche non volendo tirare in ballo questioni personali, se continuate così mi farete saltare tuttle le missioni .

Il 7/5/2020 alle 00:40 , betadine ha scritto:

Luciano è morto... qua resta solo Betadine

 

(.. il resto lo conosciamo, e a Quattrocchi lo utilizziamo.))
:arigatou:


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

.. non so quanti di noi si siano soffermati sulle note di Respighi, non tanto per dare piacere alle orecchie sulle note di una composizione o alla vista di cotanta bellezza ripresa da un tal Sorrentino, regista e narratore di ciò che esiste.... a prescindere da chi ci cammina vicino senza porre la giusta attenzione.

Una giusta attenzione che il maestro Antonio Pappano spiega quando parla dell'orchestra.. un insieme che deve esser curato.. si curato, non ammansito, per ottenere una riproduzione di quanto un tal Ottorino pensò.. placare i fiati e mettere in ordine i vigorosi archi  per creare armonia. 
Armonia funestata negli ultimi giorni da acqua e fuoco che ha messo a dura prova città come Milano e Venezia ( e dintorni).. una ulteriore prova che ha tolto una dimora a chi in questo tempo resta obbligato in questo confino.

I numeri son tragici, più di svariate ultime guerre.. insieme a numeri che si apprestano da qui a poco a riprendere una csd. normalità.
A questa normalità dobbiamo prestare attenzione.. attenzione alla giusta distanza e al controllo di quanto fatto finore per non cadere nuovamente nel baratro matematico di numeri crescenti.

Un particolare abbraccio a questi numeri vaganti come fantasmi tra di noi , che dovrebbero farci restare attenti e attoniti di fronte a quello che pensiamo come un evento lontano... come sempre accade quando i notiziari snocciolano dati apparentemente lontani.
Numeri che il maestro spiega nella complessità di un organico separato che dovrà, per forza di cose appararire unito.. l'orchestra... un insieme, l'umanità.

Da loro uno sprono a restare uniti seppur separati, unendo le ns. risorse per un bene superiore.
A noi e per noi qualche minuto di rilassamento tra le note e qualche lama... come se nulla accada, ma consapevoli che da qualche parte, anche non troppo lontana, accade.
Buona domenica tartarughini che si apprestano a muoversi in questo universo sconosciuto e fantastico che dovremo preservare per chi verrà...
.. un sorriso dovrà accomparci, come ci ha insegnato un disabile, che della sua disabilità ne ha fatto gioia e con noi l'ha condivisa.. EB (un extraterrestre senza T)

https://www.youtube.com/watch?v=PeCaX3ned-o   


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Son ostato un pò indeciso sul dove postarlo... se fosse più corretto metterlo tra gli «iDB Tech-No-Logic» o meno.

Alla fine ho scelto di metterlo «qua» .. per non dimenticare.  
(
anche per rispramiarmi le critiche degli smanettoni da tastiera..  in fondo ha realizzato una semplice piattaforma di raccolta dati, con qualche gadget in più e supportato per una simpatica veste grafica.))

Alla fine dice .. “Molti mi dicono che rimpiangerò questa decisione, ma ho altri piani per il futuro” ...
Ma è quello che sembra abbia detto prima, che mi ha stupito e lasciato con una speranza in più..   “Ho solo 17 anni, non mi servono 8 milioni di dollari, non voglio diventare uno speculatore”.

Bello questo germoglio da coltivare e diffondere.
Grazie Avi Schiffmann per il messaggio che hai donato.               (
poi si scoprì che viena da famiglia di narcostrafficanti  o arcimiliardariodisuo.,  ma preferisco fermarmi al messaggio.. senza scavare.))

E che le Majors of drug, pur comprendendo il lavoro che stanno svolgendo e i danari spesi, ne traggano esempio, non per non guadagnare il giusto.. per non speculare sulla pelle di altri, che altri non sono.
Grazie Avi

 

p.s. ... so che l'ausiliare giusto è "avere".. ma mai come in questo caso mi è parso più corretto usare "essere"!!

 


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Siamo entrati nel giorno della LunaNuova.. questa luna che molto mi sopporta e supporta anche quando il cielo sarà buio per un'altra intera e intensa settimana . . .

Vorrei approfittare del buio e continuare ad abusare di questo spazio off, per provare ad accendere una piccola luce su grande terra di Russia, appagandovi se non l'udito, la vista ..
Questa ragazzetta dell'88.. amica della mia prima figlia - ora rintanata in un'altra terra discutibilmente governata..  ma unite nella distanza che Getsu c'ha spiegato come non casuale.
A loro, genti di grande Madre Russia, un pensiero ..  a noi qualche minuto di appagamento, in questo mo(vi)mento lento e sostenuto, un pò allegro e agitato..
Anastasia è passata anche per Osaka, un pò di anni fa.. per fare quello che, come per molti altri, le da sostegno e forza per continuare... un premio per la passione .. sulle note di un tedesco d'altri tempi, che di fatto non s'è mai mosso e mai se n'è andato.

 

 

 


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi più che una dimenticanza è un rammarico e non solo..

in primis il mio, nella consapevolezza di essere “fastidioso e irritante” come insito nel nik che mi individua, dove troppo spesso erro nel dar per scontate cose che scontate non sono.. in quanto  albeggiano solo nella mia testa, ed in più tendo anche a sottolinearle! (più scorretto di così.)

Poi, al pari dei fastidiosi sassi che vagano liberi, ce ne sono alcuni che liberi non sono, ma dimorano nelle ns. scarpe e son irritanti nella medesima misura. 
Uno di questi che mi urta molto  e, immagino, l’avremo notato tutti –  senza forse farci caso –  è quando esseri uguali a noi, appartenenti alla medesima razza umana ma in quel momento appiedati, ci fanno un cenno di ringraziamento per il nostro rallentare o addirittura fermarsi in prossimità delle “zebra-crossing”.
Quelle strisce pedonali che rappresenterebbero un diritto acquisito, mentre, dal gesto ricevuto ci fanno capire che “zebra o leone” siamo noi, cioè bestie..  scordandoci di quel “salis in zucca” che dovrebbe distinguerci dalla razza animale.. (parlare di educazione o senso civico sarebbe, nel caso dei "ns.quasi simili", un pensiero troppo elevato,)

Ecco.. questi sassolini, al pari dei disinvolti parcheggi in ogni dove, mi fanno cadere le braccia..
Le palle son già cadute per motivi più importanti che dovrebbero riguardare la programmazione o una visione futura del ns. vivere quotidiano avvinghiato nei meandri di decreti e decretini che gente senza palle, per altri motivi, ci propina da diversi lustri...  e che invece di lustrare la nostra esistenza, non fanno altro che creare ombre diffuse su quasi tutto quello che riescono a toccare, come una sorte di Re Mida al contrario.. ma non buttiamola in politica, non qua.    
buonotte a noi  (voci fuori dal coro, spero e confido. -almeno per uno scarso minuto.))

https://www.youtube.com/watch?v=44X2AGztlS4

 


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

«born english morto italiano» ..duerighedallastampa..

Lascia la sua amata Sicilia, i "suoi cani di strada" e le intrepide, scanzonate, efficienti lezioni e le sue humoristiche commedie.
era solito raccontare.. "quando sono arrivato in Italia l'inglese serviva per andare all'esterno, adesso senza inglese non puoi vivere neanche a Milano.  Eppure lo si insegna malissimo: aspetto ancora di conoscere un italiano che pronunci bene la parola «orange».. Il motivo? ..è che si vuole essere troppo «perfettini», così preoccupati di fare brutta figura da preferire il silenzio, e vale per tutte le lingue del mondo!    A me non interessa sbagliare, quindi mi butto e mi diverto.  Serve per superare il blocco psicologico che ci coglie ogni volta che abbiamo difronte cose nuove e sconosciute.. io incoraggio invece a sbagliare, almeno per tre volte."

ciao Dha ciao Me , ciao JohnPeterSloan

 


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante