Vai al contenuto
Davide dotta

大加州 grande esibizione di lame di Kaga.

Messaggi consigliati

Buona domenica a tutti, come preannunciato tempo fa, da giovedì si sta svolgendo presso il museo di storia di Ishikawa la mostra temporanea dedicata alle lame kashu ovvero forgiate nella attuale regione di Kaga nel sud della prefettura di Ishikawa.

Mostra incredibile con pezzi davvero magnifici, ho cercato di fare foto il più decente possibile per farvi apprezzare anche a voi questo incredibile evento!

Buona visione

DSC_0980.JPG

DSC_0981.JPG

DSC_0982.JPG

DSC_0983.JPG

DSC_0984.JPG

DSC_0985.JPG

DSC_0986.JPG

DSC_0987.JPG

DSC_0988.JPG

DSC_0989.JPG

DSC_0990.JPG

DSC_0991.JPG

DSC_0992.JPG

DSC_0993.JPG

DSC_0994.JPG

DSC_0995.JPG

DSC_0996.JPG

DSC_0997.JPG

DSC_0998.JPG

DSC_0999.JPG

DSC_1000.JPG

DSC_1001.JPG

DSC_1002.JPG

DSC_1003.JPG

DSC_1004.JPG

DSC_1005.JPG

DSC_1006.JPG

DSC_1007.JPG

DSC_1008.JPG

DSC_1009.JPG

DSC_1010.JPG

DSC_1011.JPG

DSC_1012.JPG

DSC_1013.JPG

DSC_1014.JPG

DSC_1015.JPG

DSC_1016.JPG

DSC_1017.JPG

DSC_1018.JPG

DSC_1019.JPG

DSC_1020.JPG

DSC_1021.JPG

DSC_1022.JPG

DSC_1023.JPG

DSC_1024.JPG

DSC_1025.JPG

DSC_1026.JPG

DSC_1027.JPG

DSC_1028.JPG

DSC_1029.JPG

DSC_1030.JPG

DSC_1031.JPG

DSC_1032.JPG

DSC_1033.JPG

DSC_1034.JPG

DSC_1035.JPG

DSC_1036.JPG

DSC_1037.JPG

DSC_1038.JPG

DSC_1039.JPG

DSC_1040.JPG

DSC_1041.JPG

DSC_1042.JPG

DSC_1043.JPG

DSC_1044.JPG

DSC_1045.JPG

DSC_1046.JPG

DSC_1047.JPG

DSC_1048.JPG

DSC_1049.JPG

DSC_1050.JPG

DSC_1051.JPG

DSC_1052.JPG

DSC_1053.JPG

DSC_1054.JPG

DSC_1055.JPG

DSC_1056.JPG

DSC_1057.JPG

DSC_1058.JPG

DSC_1059.JPG

DSC_1060.JPG

DSC_1061.JPG

DSC_1062.JPG

DSC_1063.JPG

DSC_1064.JPG

DSC_1065.JPG

DSC_1066.JPG

DSC_1067.JPG

DSC_1068.JPG

DSC_1069.JPG

DSC_1070.JPG

DSC_1071.JPG

DSC_1072.JPG

DSC_1073.JPG

DSC_1074.JPG

DSC_1075.JPG

DSC_1076.JPG

DSC_1077.JPG

DSC_1078.JPG

DSC_1079.JPG

DSC_1080.JPG

DSC_1081.JPG

DSC_1082.JPG

DSC_1083.JPG

DSC_1084.JPG

DSC_1085.JPG

DSC_1086.JPG

DSC_1087.JPG

DSC_1088.JPG

DSC_1089.JPG

DSC_1090.JPG

DSC_1091.JPG

DSC_1092.JPG

DSC_1093.JPG

DSC_1094.JPG

DSC_1095.JPG

DSC_1096.JPG

DSC_1097.JPG

DSC_1098.JPG

DSC_1099.JPG

DSC_1100.JPG

DSC_1101.JPG

DSC_1102.JPG

DSC_1103.JPG

DSC_1104.JPG

DSC_1105.JPG

DSC_1106.JPG

DSC_1107.JPG

DSC_1108.JPG

DSC_1109.JPG

DSC_1110.JPG

DSC_1111.JPG

DSC_1112.JPG

DSC_1113.JPG

DSC_1114.JPG

DSC_1115.JPG

DSC_1116.JPG

DSC_1117.JPG

DSC_1118.JPG

DSC_1119.JPG

DSC_1120.JPG

DSC_1121.JPG

DSC_1122.JPG

DSC_1123.JPG

DSC_1124.JPG

DSC_1125.JPG

DSC_1126.JPG

DSC_1127.JPG

DSC_1128.JPG

DSC_1129.JPG

DSC_1130.JPG

DSC_1131.JPG

DSC_1132.JPG

DSC_1133.JPG

DSC_1134.JPG

DSC_1135.JPG

DSC_1136.JPG

DSC_1137.JPG

DSC_1138.JPG

DSC_1139.JPG

DSC_1140.JPG

DSC_1141.JPG

DSC_1142.JPG

DSC_1143.JPG

DSC_1144.JPG

DSC_1145.JPG

DSC_1146.JPG

DSC_1147.JPG

DSC_1148.JPG

DSC_1149.JPG

DSC_1150.JPG

DSC_1151.JPG

DSC_1152.JPG

DSC_1153.JPG

DSC_1154.JPG

DSC_1155.JPG

DSC_1156.JPG

DSC_1157.JPG

DSC_1158.JPG

DSC_1159.JPG

DSC_1160.JPG

DSC_1161.JPG

DSC_1162.JPG

DSC_1163.JPG

DSC_1164.JPG

DSC_1165.JPG

DSC_1166.JPG

DSC_1167.JPG

DSC_1168.JPG

DSC_1169.JPG

DSC_1170.JPG

DSC_1171.JPG

DSC_1172.JPG

DSC_1173.JPG

DSC_1174.JPG

DSC_1175.JPG

DSC_1176.JPG

DSC_1177.JPG

DSC_1178.JPG

DSC_1179.JPG

DSC_1180.JPG

DSC_1181.JPG

DSC_1182.JPG

DSC_1183.JPG

DSC_1184.JPG

DSC_1185.JPG

DSC_1186.JPG

DSC_1187.JPG

DSC_1188.JPG

DSC_1189.JPG

DSC_1190.JPG

DSC_1191.JPG

DSC_1192.JPG

DSC_1193.JPG

DSC_1194.JPG

DSC_1195.JPG

DSC_1196.JPG

DSC_1197.JPG

DSC_1198.JPG

DSC_1199.JPG

DSC_1200.JPG

DSC_1201.JPG

DSC_1202.JPG

DSC_1203.JPG

DSC_1204.JPG

DSC_1205.JPG

DSC_1206.JPG

DSC_1207.JPG

DSC_1208.JPG

DSC_1209.JPG

DSC_1210.JPG

DSC_1211.JPG

DSC_1212.JPG

DSC_1213.JPG

DSC_1214.JPG

DSC_1215.JPG

DSC_1216.JPG

DSC_1217.JPG

DSC_1218.JPG

DSC_1219.JPG

DSC_1220.JPG

DSC_1221.JPG

DSC_1222.JPG

DSC_1223.JPG

DSC_1224.JPG

DSC_1225.JPG

DSC_1226.JPG

DSC_1227.JPG

DSC_1228.JPG

DSC_1229.JPG

DSC_1230.JPG

DSC_1231.JPG

DSC_1232.JPG

DSC_1233.JPG

DSC_1234.JPG

DSC_1235.JPG

DSC_1236.JPG

DSC_1237.JPG

DSC_1238.JPG

DSC_1239.JPG

DSC_1240.JPG

DSC_1241.JPG

DSC_1242.JPG

DSC_1243.JPG

DSC_1244.JPG

DSC_1245.JPG

DSC_1246.JPG

DSC_1247.JPG

DSC_1248.JPG

DSC_1249.JPG

DSC_1250.JPG

DSC_1251.JPG

DSC_1252.JPG

DSC_1253.JPG

DSC_1254.JPG

DSC_1255.JPG

DSC_1256.JPG

DSC_1257.JPG

DSC_1258.JPG

DSC_1259.JPG

DSC_1260.JPG

DSC_1261.JPG

DSC_1262.JPG

DSC_1263.JPG

DSC_1264.JPG

DSC_1266.JPG

DSC_1269.JPG

DSC_1270.JPG

DSC_1271.JPG

DSC_1273.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Manuel Coden ha scritto:

Grazie per la condivisione!

Prego, spero vi  siano piaciute e che si vedano abbastanza bene

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Meravigliose, una vera scorpacciata grazie!


Antonio Vincenzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dopo le prime 50 foto la vista si è annacquata dalle lacrime, grazie davvero di cuore, spettacolo, mi sono fermato alla kiyoshige per pinnare. discussione da riprendere a più parti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, Enrico Ferrarese ha scritto:

dopo le prime 50 foto la vista si è annacquata dalle lacrime, grazie davvero di cuore, spettacolo, mi sono fermato alla kiyoshige per pinnare. discussione da riprendere a più parti

Sapevo avresti gradito, ho cercato di fare il possibile per darvi più dettagli.

Divertiti con le prossime allora!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Davide, veramente grazie.. c'è da perdersi, anche nella semplice visione.  :arigatou:

 

Trovo la 18 molto intrigante..  ed un saya veramente bello.
清光  Kiyomitsu  (spero sia corretto.  Ci sono molte sue lame, in questa esposizione.)
(in questi casi la mia "vogliadipossesso" scricchiola.)

(Sarebbe piacevole avere qualche indicazione sui "nomi" delle varie lame.. senza fretta.)


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh c'è di tutto beta, alcune lame sono tipiche, vedi il sanbonsugi di katsukuni. stessa scuola stile diverso ietada e iehira, poi le interpretazioni di takahira e successivi kanewaka. di kiyomitsu non so molto ma è il terzo grande filone, le riconosci per il nakago tipico... ma son tutte cose che ritrovi nei libri più comuni... le variazioni di stile invece sono le cose piu interessanti da vedere!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, betadine ha scritto:

Grazie Davide, veramente grazie.. c'è da perdersi, anche nella semplice visione.  :arigatou:

 

Trovo la 18 molto intrigante..  ed un saya veramente bello.
清光  Kiyomitsu  (spero sia corretto.  Ci sono molte sue lame, in questa esposizione.)
(in questi casi la mia "vogliadipossesso" scricchiola.)

(Sarebbe piacevole avere qualche indicazione sui "nomi" delle varie lame.. senza fretta.)

Nomi delle lame? Intendi le mei?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Yes.  

(tanto per provare a capire qualcosa in più.. oltre alle "variazioni" degli hamon, in alcune mi sembra di vedere la hada "più aperta", mentre evidenti sono sugata e kissaki.
Di qualcuna penso di avere "qualcosa" e si potrebbe fare qualche scheda.

Io sto raccogliendo le Kiyomitsu e cercando di collocarle in base agli anni (poi vedrò se riesco ad individuare le generazioni)

Grazie ancor per averci fatto partecipi della tua esprienza.


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, betadine ha scritto:

Yes.  

(tanto per provare a capire qualcosa in più.. oltre alle "variazioni" degli hamon, in alcune mi sembra di vedere la hada "più aperta", mentre evidenti sono sugata e kissaki.
Di qualcuna penso di avere "qualcosa" e si potrebbe fare qualche scheda.

Io sto raccogliendo le Kiyomitsu e cercando di collocarle in base agli anni (poi vedrò se riesco ad individuare le generazioni)

Grazie ancor per averci fatto partecipi della tua esprienza.

Ok, ho preso anche il libro dell'esibizione, più tardi vi mando l'indice.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, betadine ha scritto:

Io sto raccogliendo le Kiyomitsu e cercando di collocarle in base agli anni (poi vedrò se riesco ad individuare le generazioni)

interessante!

della mostra o in genere?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, Enrico Ferrarese ha scritto:

Lo voglio 🤩

Lo avrai!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che full immersion Kashu, grazie Davide!


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante