Vai al contenuto

Iscrizione/rinnovo NBTHK Italian Branch

comunicazione di servizio

Accedi per seguirlo  
Luca

Disciplina Marziale

Messaggi consigliati

Bello katori... l'ho praricato per qualche anno ma poi ho dovuto smettere perchè facevo troppe cose.

Ho visto il sito, ma Luisa Raini? Non c'è più?!?!?!?!

 

SI Bello ... non ho avuto l'opportunità di conoscerla - ma so che è una dei maestri storici di katori in Italia - .... mi sembra di aver letto da qualche parte che dovrebbe far riferimento alla scuola del Maestro Otake, appena vado a fare pratica mi informo e ti faccio sapere.

 

:arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, a quanto pare ho sollevato un bel vespaio! Lungi da me tale intenzione. Da vecchio praticante di Karate ormai in pensione :ichiban: ho avuto purtroppo a che fare con troppa gente che si è mascherata da maestro illuminato che poi alla fine tale non si è dimostrata. Per me la spada giapponese è sempre stata una chimera, un oggetto che incute quasi timore tale è la sua bellezza artistica e storica.Riconoscendola come tale vorrei avvicinarmi e conoscerne ogni cosa,con la dovuta pazienza. Il maneggio e l'arte della spada secondo il mio parere dovrebbero essere marzialità pura. Mi rendo perfettamente conto di inseguire un sogno, ma chissà forse un giorno...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ti chiedo scusa giuseppe se ti posso aver offeso, non è mia intenzione smontare nessuno ne tantomeno gettare fango su abienti piu che leciti fatti persone corrette e i intelligenti, ho iniziato a praticare arti marziali all'eta di 11 anni adesso ne ho 24 e in tutto questo tempo ne ho viste di tutti i colori... da persone corrette e amichevoli a ciarlatani spillasoldi a dei rambo della domenica... purtroppo sono diventato molto critico e seletivo

 

Mi sento di condividere il pensiero di Matteo. Tuttavia penso che Giuseppe abbia ragione quando dice che iaido e kendo sono in Italia ancora un sistema estremamente sano. Se dovessi fare un calcolo percentuale, le persone che mi hanno impressionato favorevolmente nel kendo/iaido sono molte do più di quelle di altri ambienti. Poi, come sempre, esistono le eccezioni. Quindi, personalmente parlando, consiglierei anche io kendo o iaido, almeno per iniziare ada accostarsi. Poi, in futuro, potrei anche decidere di abbinare una ko-ryu


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
SI Bello ... non ho avuto l'opportunità di conoscerla - ma so che è una dei maestri storici di katori in Italia - .... mi sembra di aver letto da qualche parte che dovrebbe far riferimento alla scuola del Maestro Otake, appena vado a fare pratica mi informo e ti faccio sapere.

 

:arigatou:

 

Si, io praticavo con lei. Adesso non vedo più il suo nome in giro; che fine ha fatto?

 

Mi sento di condividere il pensiero di Matteo. Tuttavia penso che Giuseppe abbia ragione quando dice che iaido e kendo sono in Italia ancora un sistema estremamente sano. Se dovessi fare un calcolo percentuale, le persone che mi hanno impressionato favorevolmente nel kendo/iaido sono molte do più di quelle di altri ambienti. Poi, come sempre, esistono le eccezioni. Quindi, personalmente parlando, consiglierei anche io kendo o iaido, almeno per iniziare ada accostarsi. Poi, in futuro, potrei anche decidere di abbinare una ko-ryu

 

In molti dojo di iai italiani viene comunque praticato un koryu, generalmente Muso shinden ryu, a partire da secondo-terzo dan.

 

Per quanto riguarda l'offendermi, non preoccupatevi :laugh: ! Mi sono solo scaldato ma per niente offeso...

anche io pratico arti marziali da tutta la vita (solo che la mia vita è stata più lunga!!!! :laugh::laugh::laugh: ): vengo dal karate, dal quale sono venuto via dopo 5-6 anni proprio per l'ambiente che c'era. Ho iniziato kendo e iaido a vent'anni e mi si è aperto un nuovo mondo completamente inesistente nel karate... Adesso sono passati altri sedici anni e la federazione si è allargata, ma lo spirito è rimasto lo stesso.

I rambo della domenica, com'è prevedibile, sono più frequenti nelle "arti marziali da combattimento".


______________________
Giuseppe Piva
www.giuseppepiva.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho gia sentito parlare di Luisa Raini dal mio insegnate, la conosce, mi ha sempre detto che è eccezzionale...

 

il katori mi ha sempre incuriosito, in regione ci sono tre scuole di kenjustu e una è di katori, purtroppo sono 180 km andata e ritorno da dove abito quindi per ora la mia rimane una curiosità... :gocciolone::gocciolone:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti è il mio primo post qui ^^ anche io sarei interessato ad avvicinarmi alle discipline che studiano la spada giapponese ma purtroppo dalle mie parti non ho trovato nulla, per questo vi chiedo conoscete dojo nella provincia ternana, in umbria?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io purtroppo no...


______________________
Giuseppe Piva
www.giuseppepiva.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ho iniziato kendo e iaido a vent'anni e mi si è aperto un nuovo mondo completamente inesistente nel karate

 

Quindi ,almeno teoricamente,sarei ancora in tempo per iniziare a praticare (sto diventando anziano :brooding: )...Si,insomma lo Iai non è come il Wushu Cinese per il quale bisogna iniziare a sacrificare la propria vita fin da 4 anni di età...Se mi sbaglio vi prego di correggermi. :arigatou:

 

P.S.: conoscete qualche palestra dalle mie parti?...(Napoli e zone circostanti... :gocciolone: )

Modificato: da shimitsu masatsune

La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Troppo lontano... :cry:

Penso che deciderò,a malincuore, di lasciar perdere :sowwy:...

Sentitamente Grazie :arigatou:

Modificato: da shimitsu masatsune

La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Salve a tutti è il mio primo post qui ^^ anche io sarei interessato ad avvicinarmi alle discipline che studiano la spada giapponese ma purtroppo dalle mie parti non ho trovato nulla, per questo vi chiedo conoscete dojo nella provincia ternana, in umbria?

Prova consultare il sito dela cik se esiste undojoed è affiliato li trovi indirizzo e etutti i dati che ti servono

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
azz mi sa proprio nulla.. :cry: nel sito non è nemmeno selezionabile l' umbria

un vero peccato :cry:

 

 

Certo che con un atavar così poi non lamentarti se non trovi quello che cerchi :hehe:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Luisa Raini insegna a Milano - io mi occupo del corso di Milano - teniamo un corso settimanale.

Per chi è interessato, ci contatti a francescobeccari@interfree.it

CIAO!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Me la saluti? vediamo se si ricorda... sono passati almeno dieci anni da quando veniva da noi al CSKS...

Se poi ha voglia di passare un qualche venerdi sera a rinfrescare il seite-iai è la benvenuta! Il nostro sito per l'indirizzo e gli orari è www.shumpukan.com

Modificato: da Giuseppe Piva

______________________
Giuseppe Piva
www.giuseppepiva.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

salutala anche da parte di un certo dino forconi, grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

OK quando la sento - approfitto per chiederti se per l'anno prossimo (settembre) per caso c'è la disponibilità di qualche orario di palestra alla sera infrasettimanale. Chi potrei contattare del tuo dojo????

Grazie in anticipo Francesco

 

Me la saluti? vediamo se si ricorda... sono passati almeno dieci anni da quando veniva da noi al CSKS...

Se poi ha voglia di passare un qualche venerdi sera a rinfrescare il seite-iai è la benvenuta! Il nostro sito per l'indirizzo e gli orari è www.shumpukan.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante