Vai al contenuto
Kentozazen

Koshirae

Messaggi consigliati

Quello a destra rosso bord? ? qualcosa si meravilgioso, per me.

Forse il pi? bello che ho mai visto dal basso della mia esperienza.

 

 

Fun


Le parole possono ferire, il silenzio può guarire. Sapere quando è opportuno parlare e quando invece tacere è compito dei saggi.

La conoscenza può ostacolare, l'ignoranza liberare. Sapere quando è opportuno conoscere e quando ignorare è compito dei profeti.

La lama, indifferente a parole, silenzio, conoscenza o ignoranza, taglia in modo netto. Questo è il compito dei guerrieri.

(Suzume no Kumo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille dei complimenti :gocciolone::gocciolone: anke se sono inmeritati (ma quanto sono modesto :laugh::laugh::laugh::laugh: )

 

cmq rifatevi gli occhi con questa gunto koshirae molto particolare

quel tipo di saya infatti era destinato agli ufficiali inviati insieme alle truppe all'isola di formosa

 

veramente molto bello cmq :cool::cool::cool::cool:

Katsuie_20_Kaga__20koshirai.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scuola Masamune

book_masamune2.jpg


Le parole possono ferire, il silenzio può guarire. Sapere quando è opportuno parlare e quando invece tacere è compito dei saggi.

La conoscenza può ostacolare, l'ignoranza liberare. Sapere quando è opportuno conoscere e quando ignorare è compito dei profeti.

La lama, indifferente a parole, silenzio, conoscenza o ignoranza, taglia in modo netto. Questo è il compito dei guerrieri.

(Suzume no Kumo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee...........gi? :gocciolone::gocciolone::gocciolone:

complimenti che te ne 6 accorto lo messo apposta ed esattamente ? Kunimitsu dai vari documenti risultante al 4? allievo di Masamune

 

Questo tanto inoltre ? un pezzo kamakura conservato al sano art museum, mishima

 

 

P.s lo avevo messo apposta senza dare molte info apposta per vedere se qualcuno :whistle: lo notava e mi fa molto piacere che sia stato tu Fun :gocciolone::gocciolone::gocciolone::gocciolone:

Modificato: da Ughen

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cosa ne pensate di questa dai-to koshi (ho capito come mai la spada di sasaki kojiro la chiamavano l'asta x appendere i panni :gocciolone: )

allego anche la lama per far vedere quanto ? mostruosamente grande :ohmy::ohmy::ohmy::ohmy::ohmy:

zen.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...