Vai al contenuto
coltellinaio pazzo

Ciao A Tutti!

Messaggi consigliati

ciao, io mi chiamo Riccardo e ho 19 anni; produco ,o almeno ci provo, coltelli custom da 2 anni sia lama fissa e pieghevoli.qualche mese fa rileggendo per l'ennesima volta un affascinante articolo su "coltelli che passione!" ha cominciato a balenarmi in testa l'idea da harakiri di fare una spada giapponese e quindi prima mi voglio documentare per comprendere e apprezzare tutto sulle nihon-to perchè solo così si può rivivere la storia katana-kaji e dei toghishi.......e in più ho scoperto che mi piace parlare il japponese.

quindi vorrei che tutti voi che siete superpreparati mi aiutaste nei momenti più difficili!

grazie :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ciao, io mi chiamo Riccardo e ho 19 anni; produco ,o almeno ci provo, coltelli custom da 2 anni sia lama fissa e pieghevoli.

 

 

Ci sei alla mostra-mercato di coltelli organizzata dalla ditta Bengi a Bologna (Fossolo 2) il 21 Ottobre ? Se vieni ci conosciamo. Io espongo qualcosa :)

Modificato: da Shirojiro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuto :arigatou: ...hai qualche foto dei tuoi lavori da mostrarci :gocciolone:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuto! :ok:

facci sapere di più sul tuo artigianato...


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

shiro bologna non ci saro x questioni bi bugget :brooding: e poi non ho molto da esporre poichè alcuni pezzi li ho già venduti......

ecco alcuni miei prototipi 1 po grezzi...... purtroppo non ne ho altri perchè quelli che ho venduto non li ho fotografati............................ :gocciolone: datemi i vostri pareri :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' un Bowie ?...E' forgiato partendo da una barra o è stato lavorato con la trapano a colonna e carteggiatrice,la tempra come la fai?

Le linee sono pulite ed essenziali :ok:

Modificato: da shimitsu masatsune

La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

shiro bologna non ci saro x questioni bi bugget :brooding: e poi non ho molto da esporre poichè alcuni pezzi li ho già venduti......

ecco alcuni miei prototipi 1 po grezzi...... purtroppo non ne ho altri perchè quelli che ho venduto non li ho fotografati............................ :gocciolone: datemi i vostri pareri :arigatou:

SPXImage03.jpg

SPXImage02.jpg

SPXImage04.jpg

SPXImage05.jpg

SPXImage06.jpg

le foto non rendono molto giustizia...però meglio di niente

 

ora ne ho due in lavorazione:

uno con blocco a molla,lama in damasco da acciaio armonico da 80 strati(era 1 prova) da me forgiato, e guancette in olivo.

un altro com lama in acciaio armonico,bolster in 304,guance in olivo, blocco a pompa con filework sulla levetta che ho fatto in ben 50 ore (sagomato come un ferro quadro ritorto)

scusate i termini "tecnici" se nn capite qualcosa chiedete pure!!! :ok:

 

grazie per la calorosa accoglienza :arigatou::arigatou:

 

si è un bowie :ok: e l'ho forgiato da una balestra di camion che ho tagliato col mio plasma perchè essendo alta 3 cm non era semplice tagliare con il flessibile. se volete ho le foto della lavorazione ( ci ho messo quasi 1 anno a finirlo), questo non l'ho temprato perchè dopo aver sbozzato la lama l'ho fatto provare e aveva 1 durezza di 62 hrc (non dico balle) e quindi non ritenevo necessario temprarlo , il test è stato fatto su diverse parti della lame e ripetuto 2 volte, poi l'ho affilato con levigatrice a nastro per fare i biselli, e poi affilatura finale con pietra in stile jappo. il legno di manico indovinate cos'è..........................mogano di cassa da morto :cry:

ciao a tutti

 

se volete le foto le posto

:arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con la pietra effettivamente il lavoro viene meglio che con la categgiatrice a nastro (l'acciaio viene via che è una bellezza),però richiede molto tempo in più.

Posta,posta... :happytrema:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La balestra di che Camion era,Merchedes ,Iveco... :gocciolone:

La prossima volta fai un pensierino al brut de forge per il piatto centrale... :smile:

Modificato: da shimitsu masatsune

La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non saprei, l'ha trovata per strada mio papà a legnano mentre io stavo facendo una competizione di tiro a segno! perchè?

 

ho modificato il mex precedente perchè era incasinato

grande shimi mi hai ricordato che ho fatto un brut de forge (pure il manico), se ho tempo domani gli faccio una foto e posto

 

volevo specificare che le mie lame le testo "depilandomi" il braccio sx quindi sono micidiali !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
non saprei...Perchè?

 

...Dicono che quelle della Merchedes siano le migliori :whistle:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bravo Riccardo, una buona mano

qui, se avrai pazienza e voglia di studiare, troverai tanto materiale per divertirti a forgiare qualche lama, senza pretese ma almeno in maniera artigianale :ok:

 

poi magari ti prende il baco del collezionismo di nihonto..... :laugh:


"Bellezza, gioventù e fascino cominciano ad appassire quando appaiono la prima volta.

Attraverso le prime foschie della primavera, scorgiamo il Ponte d'Autunno"

----

mai confrontarsi con un imbecille, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

magari.....per quello ci vogliono €€€€€€€€€€€€€€€€......

qui, se avrai pazienza e voglia di studiare, troverai tanto materiale per divertirti a forgiare qualche lama, senza pretese ma almeno in maniera artigianale

per caso tu forgi nihon-to? : :vecchiocinese: no, perchè mi servirebbero consigli :gocciolone:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante