Vai al contenuto
Lorenzo

KANJI - La Lettura Di Un Kanji

Messaggi consigliati

Quando vediamo un kanji che non conosciamo, e ci interessa la sua lettura, un modo per scoprirla è utilizzare la barra della lingua del sistema operativo win .

Occorre innanzitutto installare il supporto per le lingue orientali, sia in visualizzazione che in scrittura.

 

Nel pannello di controllo, fare doppio click su "Opzioni internazionali":

 

Inst_01.jpg

 

Si aprira' questo menù:

 

Inst_02.jpg

 

Cliccare prima su installa i file delle lingue dell'asia orientale (se la casella non fosse gia' selezionata). Quindi cliccare su Dettagli.

 

Si aprira' quindi quest'altra finestra:

 

Inst_03.jpg

 

Cliccare su aggiungi:

 

Inst_04.jpg

 

Selezionare il giapponese nel menu' a tendina, quindi fare OK e a questo punto dovrebbe partire la copia dei files (potrebbe essere necessario il cd del sistema operativo)

 

 

Installato il necessario, oltre ad IT sulla barra di start dovremmo avere la possibilita' di selezionare JP. Se le icone aggiuntive non dovessero comparire, col tastro destro del mouse cliccando sopra JP nel menu' contestuale possiamo scegliere "Ripristina barra della lingua". Con tale funzione la barra della lingua non rimarra' piu' ancorata alla barra di start, ma sara' posizionabile a piacimento dall'utente.

 

Selezionando la lingua giapponese, appaiono delle icone di fianco, e una di queste si chiama IME Pad, con un icona che io interpreto come un secchiello con una matita ed una lente dentro.

 

Nelle varie opzioni che compaiono, la prima in alto è quella che ci interessa al momento, ovvero "Hand Writing".

 

 

01.jpg

 

 

Una volta selezionata questa voce, ci apparira' una schermata come questa:

 

02.jpg

 

Se il quadrato con scritto "draw charter here" non fosse vuoto, cliccare su "clear" in modo da avere la possibilita' di scrivere il proprio kanji.

 

A questo punto scrivere il kanji nel quadrato di input, premere il tasto sinistro del mouse e tenendolo premuto trascinare il mouse per disegnare i vari tratti. Lasciare il pulsante alla fine di un tratto, e ricliccare per disegnare gli altri tratti.

 

03.jpg

 

Se sbagliamo un tratto, possiamo cancellarlo premendo "revert".

 

A questo punto, sulla destra, compariranno una serie di kanji che per il computer sono simili a quello disegnato da noi, e passandoci sopra con il mouse abbiamo le varie letture. In katakana la lettura cinese, in hiragana le letture giapponesi.

 

Possiamo anche fare dei copia incolla facendo doppio click sui kanji per inserirli in software di traduzione o per tradurli usando il web.

 

In conclusione vi dedico questo, cosi' non potrete odiarmi per la mia pessima spiegazione.

 

 

04.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Quando vediamo un kanji che non conosciamo, e ci interessa la sua lettura, un modo per scoprirla è utilizzare la barra della lingua del sistema operativo win (occorre installare il supporto per le lingue orientali, sia in visualizzazione che in scrittura)

 

Selezionando la lingua giapponese, appaiono delle icone di fianco, e una di queste si chiama IME Pad, con un icona che io interpreto come un secchiello con una matita ed una lente dentro.

 

Io sono fermo prima di partire :wacko:

Ho guardato nel pannello di controllo / opzioni internazionali della lingua / lingue - e vedo "spuntato" installa i file delle lingue dell'asia orientale. Ma dei simboli "jap" o altro sulla barra di win nemmeno l'ombra (a parte : IT).

Potresti spiegare come si ottiene il primo passaggio ? Grazie

Modificato: da YamaArashi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei tanto poter installare queste funzionalità però mi chiede di inserire il disco di window per la ricerca dei file e io...beh diciamo che l'ho perso! Qualche soluzione?


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

**http://www.j-talk.com/nihongo/?demo=1

 

copiaincollate il kanji spuntate kanji to romanji e vi gverra dato sotto la pronuncia in romanji....

 

 

cmq io quell'ime pad nn riesco a farlo venire fuori :( le icone conversion mode e ime pad nella barra mia nn ci sono :(


Il mondo in cui viviamo, la vita e la morte, il bene e il male, il piacere e la sofferenza, è tutto dentro la nosta mente, li facciamo noi.

Non cercate la verità al di fuori, è tutta dentro noi stessi, nel nostro più profondo Io.

Ogni mattina e ogni sera dovremmo continuamente pensare alla morte,sentendoci già morti da sempre;in tal modo,saremo liberi di muoverci in ogni situazione.

Ricordate che quanto più il POTERE è GRANDE tanto meno gli è necessario agire.Il potere supremo è immobile al centro dell'universo:gli basta rivelarsi e tutto sara fatto secondo la sua occulta volontà.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante