Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Simone Di Franco

Quadri Insegna!

Messaggi consigliati

Ragazzi ho appena scoperto che il maestro Marco Quadri terr? un importante corso quest'estate a Firenze, purtroppo non ? accessibile a tutti.

 

Ci sar? anche un incontro a Ferrara, il 10 Aprile, in seno a una manifestazione sul restauro che presenter? il corso vero e proprio.

 

Programma dell'incontro a Ferrara:

 

Analisi, Restauro e Conservazione della Spada Giapponese

 

Interverranno:

 

Francesco Civita

curatore della Sezione Giapponese del Museo Stibbert di Firenze.

Marco Quadri

restauratore, allievo fin dal 1993 del maestro Mishina Kenji Mukansha della NBTHK Tokyo

 

Sensibilizzazione verso i danni pi? frequenti che aggrediscono le lame giapponesi, la loro pi? corretta conservazione, secondo il metodo tradizionale Giapponese, e la metodologia per la prevenzione; argomenti oggi ancora poco conosciuti in Europa.

Nell'occasione sar? presentato il corso di specializzazione "Analisi, Restauro e Conservazione della Spada Giapponese" che si terr? a Firenze dal 18 al 23 luglio 2005

 

Sito di riferimento

 

Programma del corso a Firenze:

 

 

Analisi, Restauro e Conservazione della Spada Giapponese

Firenze, 18 - 23 luglio 2005

termine iscrizioni 15 Giugno 2005

 

Corso tenuto da:

Marco Quadri, allievo fin dal 1993 del maestro Mishina Kenji Mukansha della NBTHK Tokyo

 

Coordinamento scientifico:

Francesco Civita, curatore della Sezione Giapponese del Museo Stibbert di Firenze.

 

promosso e patrocinato da

Fondazione Romualdo Del Bianco

 

in collaborazione con

Museo Stibbert di Firenze

Centro Studi e Ricerche dell?Universit? di Tokyo a Firenze

 

organizzato da

Fleming Youth srl

 

supporto tecnico

 

Worldsite Hotels & Travel

 

sponsor:

VIVAHOTELS

 

 

Il Corso

 

Il Corso, che richiede una specifica preparazione di base, sull?arte della spada del Giappone antico, fornir? una qualificazione assai difficile da conseguire al di fuori del Giappone.

Le lezioni saranno tenute da un grande professionista dell?Arte, Marco Quadri, allievo fin dal 1993 del maestro Mishina Kenji Mukansha della NBTHK di Tokyo, gi? Istruttore capo alla Nagayama Kenshujo e incaricato dal Governo Giapponese al restauro di lame designate con la qualifica di ?Kokuho? (Tesoro Nazionale) e ?Juyo Bunkazai (Importante Propriet? Culturale).

 

Il Corso sar? articolato in un unico Modulo, di 6 giorni (luned? ? sabato 9,00 ? 13,00 e 14,30-17,30) di 7 ore ciascuno, articolati in lezioni teoriche, discussioni di gruppo e visite guidate al Museo Stibbert con possibilit? di esaminare da vicino i pezzi della loro collezione e di dibattere sul loro stato di conservazione.

 

Il Corso si terr? a Firenze, presso l?Auditorium al Duomo, via de? Cerretani no 54R, da Luned? 18 Luglio a Sabato 23 Luglio 2005.

 

Attestato di Frequenza

Al termine del corso verr? rilasciato un attestato di frequenza consegnato dal titolare del corso e dai rappresentanti delle Istituzioni coinvolte, attestante la frequenza al Corso e il conseguimento di una capacit? base della materia.

 

Programma

Durante le lezioni verranno affrontati i seguenti temi:

 

Parte A

Metallurgia generale, il Fe ed i suoi minerali

Breve storia dell?acciaio ( Caucaso, India, E.Oriente )

Lavorazione dell?acciaio, il damasco ( l?Ukku dall?India agli altri Paesi orientali )

L?acciaio damasco a strati in Giappone e sue qualit? meccaniche nella costruzione delle spade

Terminologia della spada giapponese

Schemi strutturali ( Honsammae, Kobuse ecc. )

Tipi di acciaio utilizzati ( kawagane, shingane ecc. )

Le cinque scuole ( Yamashiro, Yamato, Bizen, Soshu, Mino ) + la Gassan, caratteristiche di base e loro correlazioni.

L?evoluzione della spada giapponese dopo il tentativo di invasione mongola.

Il sugata attraverso i secoli, base prioritaria nell?attribuzione dell?epoca di costruzione.

Il ji-hada, come sopra.

Lo hamon, come sopra.

Il Kantei.

 

 

Parte B

Come riconoscere una lama Koto, da Shinto, Shin-Shinto. Le Gendaito, la Murato, le Shinsakuto.

Gli Horimono ed il loro simbolismo ed opportunit?

Quando e perch? una lama ? da considerare di buona manifattura.

I falsi e gli Utsushi ( copie di lame antiche )

Il nakago ( codolo ) e l?importanza delle sue connotazioni.

Conservazione e manutenzione delle lame

La shirasaya.

Il koshirae: la saya in lacca ed i kodogu; materiali e metalli e loro riconoscimento.

 

Parte C

La politura ( le pietre, i materiali diversi e loro utilizzo ).

Il restauro delle lame, quando possibile: i difetti non eliminabili.

a) i problemi del restauro dovuti alla vetust?: denti, ruggine di vari colori, spider rust, punte rotte, lame storte.

b) problemi di restauro dovuti a politure errate: piani non corretti, lame storte, caratteristiche della scuola di appartenenza non rispettate, ji-hada non visibile, tempere acidate.

Il restauro del koshirae: la lacca, il sam?, i kodogu ( materiali e metalli usati : urushi, Ag Au, shibuichi, sentoku ) pulizia e ripristino delle patine.

 

 

 

 

Quote di iscrizione:

 

La quota di iscrizione al corso ? pari a ? 1.310,00 a persona (prezzo finale iva inclusa). Tale importo dovr? essere versato entro e non oltre il termine per le presentazioni delle domande fissato per il 15 giugno 2005. In caso cancellazioni entro il 30 giugno 2005 verr? rimborsato il 50% della quota. Le cancellazioni successive alla data del 30 giugno 2005 non prevedono rimborso.

 

La quota comprende:

 

Le lezioni del corso, tutte le visite in programma, il materiale didattico, welcome drink all?arrivo la domenica17 luglio, 7 pernottamenti in Hotel 3 stelle con trattamento di prima colazione a Buffet con sistemazione in camera doppia con un altro partecipante, 6 light lunches (luned?-sabato), restaurant card (carta per convenzioni con self service restaurant fiorentini), cena conclusiva il sabato 23 luglio.

 

 Supplemento per sistemazione in camera singola: ? 245,00

 Quota accompagnatore (welcome drink all?arrivo la domenica17 luglio, 7 pernottamenti in Hotel 3 stelle con trattamento di prima colazione a Buffet in camera doppia, 6 light lunches (luned?-sabato), restaurant card (carta per convenzioni con self service restaurant fiorentini), cena conclusiva il sabato 23 luglio) ? 500,00

 Quota solo corso (lezioni del corso, visite in programma, il materiale didattico) ? 950,00

 

 

La quota non comprende:

 

Trasferimenti per e da Firenze, i trasferimenti in citt?, e tutto quanto non indicato nella voce ?la quota comprende?.

 

Iscrizione al corso

 

Il Corso di un massimo di 20 partecipanti, verr? attivato previo raggiungimento di un numero minimo di 15 iscritti, e previa presentazione di domanda di iscrizione e pagamento della quota d?iscrizione. Le domande di iscrizione dovranno essere corredate da curriculum vitae del candidato pi? una relazione informativa sui motivi dell?interesse per partecipare al Corso.

Una apposita Commissione provveder? alla accettazione delle domande.

 

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 15 Giungo 2005.

 

 

Regolamento:

 

1. I candidati dovranno presentare:

 la domanda d?iscrizione utilizzando l?apposito formulario allegato

 l?attestazione del versamento della ?Quota di Iscrizione?pari a ? 1.310,00 da effettuarsi sul conto corrente n? 15540/00 della Cassa di Risparmio di Firenze, Agenzia 17, CIN K ABI 06160, CAB 02817 intestato a:

 

WorldSiteHotels S.r.l.

- Analisi, Restauro e Conservazione della Spada Giapponese ?

Via del Giglio n. 10 - 50123 FIRENZE

 

 

Le domande prive dell?attestazione di versamento non verranno prese in considerazione.

Tale documentazione dovr? pervenire via posta (all?indirizzo della WorldSiteHotels&Travel - Via Ghibellina 117/r ? 50122 Firenze ? Italia) o via fax (0039 055 2648959) o e-mail (natascia@worldsitehotels.com) entro la data del 15 Giugno 2005.

 

2.Tutti i partecipanti dovranno munirsi di un valido documento di riconoscimento. 3.L?organizzazione si riserva di apportare varianti al presente programma per ragioni organizzative, assicurando comunque agli interessati una tempestiva comunicazione. 4.Ulteriori informazioni relative ai contenuti scientifici del corso potranno essere richieste alla:

 Segreteria della Fleming Youth, tel. 0039 055 2382 762, fax 0039 055 28 32 60, e-mail info@flemingyouth.it

 

Sito di riferimento

 

 

 

 

Come avrete visto il prezzo ? molto limitante. Davvero un peccato. Il programma e l'occasione di visitare e apprezzare con mano tutta la collezione dello Stibbert mi avevano convinto subito.

E oltretutto le domande di iscrizione saranno valutate...

 

Caspita comunque, Quadri ? davvero quotato! addirittura ? stato abilitato a polire i tesori nazionali!



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Yama sei un vero detective! Io l'ho saputo alcuni giorni fa, ho gi? contattato la segreteria di Flemingyouth. Invier? la mia domanda a giorni corredata da quanto richiesto, comunque mi hanno garantito che non verr? data priorit? a chi si ? candidato prima quindi la selezione sar? abbastanza impegnativa visto che il numero di iscrizioni ? limitato ad un massimo di venti persone. Staremo a vedere. Sinceramente sono anche perplesso sul fatto di inserire o meno nel curriculum l'appartenenza alla INTK vista l'aria che tira.


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io sarei venuto molto ma molto ma molto volentieri, il programma tratta proprio gli argomenti che mi possono interessare di pi? in questo momento, solo che sinceramente, non ce la faccio a investire 1300?. E non credo di avere le credenziali per partecipare.

 

Secondo me dovresti andare a presentarti di persona, siete nella stessa citt?!

Conta che lui ha fatto cos? con il maestro Giapponese che ha seguito...



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Domenica sar? a Ferrara dove verr? presentato in corso in occasione della Fiera del restauro, ci sar? Quadri e spero possa essere la giusta occasione per parlargli privatamente. Nel frattempo ho inviato all'organizzazione del corso il curriculum e la relazione motivazionale richiesta.


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento
Accedi per seguirlo  

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante