Vai al contenuto
Obake

Katana Gendaito

Messaggi consigliati

come promesso tempo fa presento la mia nihonto

epoca Showa

 

tipo Gendaito

 

forgiatore Minamoto(Terada) Morinobu(rikugun jumei tosho)

 

mei minamoto morinobu saku kore (kumamoto ottobre 1942)

 

star stamp

 

nagasa 63,6 cm

 

motokasane 8mm

 

motohaba 3,4 mm

 

sakihaba 2,4mm

 

sori 1,8mm

 

hamon katochi gunome

 

hada itame stretto

 

koshirae shirasaya

 

 

note :pubblicata su Slough modern japanese s.smiths oshigata pagina 116

 

A proposito.... c'è qualche anima gentile che potrebbe per favore scannerizzarmi le pagine del Toko taikan o del Nihonto meikan relative a questo forgiatore?

 

1.JPG

 

2.JPG

 

10.JPG

 

11.JPG

 

16.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

kissaki 43mm

peso della lama nuda 810 gr.

 

6.JPG

 

14.JPG

 

volevo chiarire una cosa..erroneamente su un'altra discussione riguardante una gendaito assserii che anche la mia lama riportava sul mune del nakago i caratteri "mei boku" ..ero in errore...in realtà come vedete sotto ,sono differenti.... si tratta di 2 caratteri uguali..

 

18.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
volevo chiarire una cosa..erroneamente su un'altra discussione riguardante una gendaito assserii che anche la mia lama riportava sul mune del nakago i caratteri "mei boku" ..ero in errore...in realtà come vedete sotto ,sono differenti.... si tratta di 2 caratteri uguali..

 

18.JPG

 

DAVVERO UNA BELLA LAMA! :ok:

Se noti bene il secondo kanji è uguale a quello riportato sul mune del nakago della mia lama.

DSC_6261.jpg


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente sono entrambi uguali. :confused: Non me ne ero accorto.....Cosa vorranno dire due boku ( 木 )? Che se non erro significa albero.


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cacchio! ma io questa lama l'avevo tenuta sottocchio da japanesesword.com più di un anno fa!!! una bella lama...se posso fare un appunto forse l'hadori è un pò approssimativo ma la lama è notevole, poi c'è un bel chu-kissaki lungo come piace a me...ci sono ara-nie un pò ovunque!

se la memoria non m'inganna sul nakago dovrebbero esserci pure un paio di numeri ma non vorrei sbagliarmi...

Modificato: da Musashi

<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
cacchio! ma io questa lama l'avevo tenuta sottocchio da japanesesword.com più di un anno fa!!! una bella lama...se posso fare un appunto forse l'hadori è un pò approssimativo ma la lama è notevole, poi c'è un bel chu-kissaki lungo come piace a me...ci sono ara-nie un pò ovunque!

se la memoria non m'inganna sul nakago dovrebbero esserci pure un paio di numeri ma non vorrei sbagliarmi...

 

 

non sbagli , c'è un 34 stampigliato in fondo al nakago....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
no, e la stessa...

 

Se è la stessa, sul lato Omote del Nakago è incisa la data e la Mei e sul lato Ura è incisa una stella e cos'altro ?

 

Puoi inserire le immagini dei due lati del Nakago ?

 

Grazie :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per Yama:

il libro dice che il vero nome del forgiatore eraTerada Iwao che è nato nel 1910 e faceva parte del Rikugun jumei tosho durante lawwII

ultima residenza conosciuta il villaggio di Futami-mura nella regione di Ashikito

era solito produrre gendaito di grado medio-alto e questa in particolare la quota "1 million yen"

vrorrei appunto vedere le relative pagine del Toko taikan(tk662)e del Meikan(nmk 1029) per saperne di più(ho chi me le traduce....)

qui sotto le immagini del Nakago...

n1.JPG n2.JPG

 

grazie a tutti dei complimenti :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Terada Morinobu dovrebbe essere stato allievo di Kongohyoe Moritaka...


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Effettivamente sono entrambi uguali. :confused: Non me ne ero accorto.....Cosa vorranno dire due boku ( )? Che se non erro significa albero.

 

L'ideogramma albero/sai non ha la linea orrizzontale in basso , come ha scritto jarou in una recente discussione la barretta in basso sembra una sega che stà tagliando l'albero e infatti boku=libro/registro.


Alla fine del vento

Ancora cadono le foglie ..

..Un falco lancia il suo grido

Si fa più fondo il silenzio dei monti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In giapponese  木木 ( Kigi ) significa: ogni albero, molti alberi e tutti i tipi di albero. Farò delle ricerche per vedere a cosa si possa riferire ciò nelle Nihontō :arigatou:

 

Per Obake: la tua spada è davvero bella :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In giapponese  木木 ( Kigi ) significa: ogni albero, molti alberi e tutti i tipi di albero. Farò delle ricerche per vedere a cosa si possa riferire ciò nelle Nihontō :arigatou:

 

Per Obake: la tua spada è davvero bella :arigatou:

 

grazie Sandro per il tuo interessamento e per l'apprezzamento..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante