Vai al contenuto
Lorenzo

Katanakake

Messaggi consigliati

Ospite OdaNobunaga

Ciao gente! ho una domanda... nella costruzione di un katanakake ci sono delle misure o delle proporzioni da rispettare oppure si può realizzare un supporto come si vuole? Dato che i giapponesi sono gente precisa nelle cose magari esiste una tradizione anche nella costruzione dei katanakake.

Ciao e grazie :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me dipende dalla lame/lame che devo ospitare, in relazione anche alle montature...


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io solitamente la mia lama la tengo cosi:

 

Em_007_02.jpg

 

Scherzo! :happytrema:

 

Preferirei un oggettino del genere: (postato da Jarou un pò di tempo fa)

 

post_479_1196428667_thumb.jpg

 

Con l'aggiunta di una katanakake incorporato sopra il mobile (naturalmente nello stesso stile)


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mica piccola la cassetta di sicurezza :happytrema: è un po un peccato avere un katana e doverla nascondere alla vista di tutti chiudendola li dentro, avere un mobile e d incorporato un katanekake, non è male ce ne sono in giro, ma una cassaforte così mi sembra inutile, anche se non sarebbe male avere un complemento d'arredo del genere!


Mattia

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Urca, mica male il prezzo...

 

Comunque una cosa simile la si può fare (un bel po' diversa ma si riesce a fare!) sarebbe stato l'ideale se sulla parte superiore ci fosse stato un pannello di vetro (intendo un bel pannello tipo di vetro stratificato o anti proiettile, ne ho visti un paio da 15 mm di spessore...) in modo da poter vedere le lame all'interno


Mattia

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Urca, mica male il prezzo...

 

Comunque una cosa simile la si può fare (un bel po' diversa ma si riesce a fare!) sarebbe stato l'ideale se sulla parte superiore ci fosse stato un pannello di vetro (intendo un bel pannello tipo di vetro stratificato o anti proiettile, ne ho visti un paio da 15 mm di spessore...) in modo da poter vedere le lame all'interno

 

Tia ma quella serve a proteggere le lame, quando magari non si è a casa per più giorni. Non penso che vengano tenute sempre chiuse li dentro


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Tia ma quella serve a proteggere le lame, quando magari non si è a casa per più giorni. Non penso che vengano tenute sempre chiuse li dentro

 

ma se ho una cosa del genere a casa direi che ho anche delle lame che hanno un prezzo minimo di mercato 5ooo euro, poi si potrebbe dire che ognuno di noi che ha almeno una lama avrà un valore di mercato minimo di 1ooo euro e magari se lo tieni li in salotto su un katanekake, a pensarci bene siamo un po' pazzi :gocciolone::happytrema:


Mattia

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco due KATANAKAKE acquistati dal Giappone, originali o no mi sono piaciuti da subito!

 

P1010090.jpgP1010091.jpg

P1010093.jpg

P1010095.jpgP1010096.jpg

P1010097.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Davvero molto belli. Soprattutto il secondo :ok:

 

Yamagata


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Davvero molto belli. Soprattutto il secondo :ok:

 

Yamagata

 

 

Grazie Yama :arigatou:

Spero un giorno di poterli completare con delle vere lame :cry: !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eheh questi sono kimonokake, non per le spade!

Anche se non ne avevo mai visti con dei ganci come quelli della prima foto...


______________________
Giuseppe Piva
www.giuseppepiva.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La seconda foto è sicuramente un kimonokake ma la prima mi sembra proprio un katanakake :arigatou:


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, non penso. Sembra grande, quindi coi supporti troppo distanti tra loro per portare una spada, però tutto può essere, eh!


______________________
Giuseppe Piva
www.giuseppepiva.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Yarikake?


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci avevo pensato, ma quella è proprio la forma del porta-kimono... Magari ci mettevano gli accessori, boh


______________________
Giuseppe Piva
www.giuseppepiva.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante