Vai al contenuto
Dora

Viaggio In Giappone A Costi Possibili

Messaggi consigliati

Carissimi e carissime molti di voi hanno avuto la possibilità di andare in Giappone magari abbinando il lavoro o uno stage di arti marziali. Qualche hanno fa mi sono lasciata sfuggire la possibilità di andare ad Okinawa che comunque (karate tradizionale a parte) è tutta cementificata e invasa da basi militari e quindi, dai racconti, non vale poi un gran che. I costi dei viaggi organizzati sono proibitivi anche perché quasi tutti offrono alberghi di lusso e giri-comitiva con intruppamento. Qualcuno mi sa dare qualche dritta per trovare un circuito decente anche se spartano (va benissimo)? Non conoscendo il giapponese a parte domo arigatò e i numeri che si studiano in palestra è possibile parlando l'inglese non morire di fame? Grazie a tutte e tutti in anticipo. Dora :arigatou:

P.S. E' meglio fare qualche vaccinazione? Sapete. è un po' una mia fissa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Penso che di persone che vadano in Giappone ce ne sono parecchie e presto riceverai delle informazioni. Io so di un gruppo (con cui sono stato nel 2005) che ora sta rientrando e di solito ci và verso fine Marzo. Ora ce ne sono due di questi gruppi in Gippone, uno è quello che ti dicevo ed uno è quello di Matteo. Comunque sono loro che devono rispondere. Io non conosco altri gruppi personalmente.

Non sono necessarie vaccinazioni, se pensi che i giapponesi quando hanno il raffreddore portano quella mascherina bianca che spesso si vede in TV per non immettere troppi microbi in giro e addosso ali altri. Non si soffiano il naso perchè ritenuto sconveniente. Io lo facevo, ma di nascosto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao.

 

Se non ricordo male tu sei di Milano; se parti da Malpensa (...) con FinnAir spendi pochissimo, e ci metti pure poco perchè lo scalo ad Helsinki dura poco e l'aereporto è molto piccolo. Dati i tempi stretti rischi pero' che ti perdano i bagagli nel trasferimento da un aereo all'altro. Stiamo parlando di circa novecento euro di biglietto tutto compreso.

 

Quando poi sei li, dipende da quanto tempo resti. Se stai piu' di due settimane in un posto, ti conviene affittare un leopalace (appartamento della società leopalace)

Costano relativamente poco, meno di un hotel sicuramente, e hai un appartamento per i fatti tuoi.

 

Il costo della vita non è elevato, con la spesa te la cavi con poco, ma puoi permetterti di mangiare fuori tutti i giorni tenendo in preventivo sui 25 euro al giorno.

 

Se vai da sola e senza conoscenti giapponesi potresti avere problemi con i trasporti. Quasi tutto è scritto in Kanji e pochissimi giapponesi parlano l'inglese decentemente.

 

Credo che in zona Tokyo sia piu' facile, visto il flusso continuo di stranieri. A me piace di piu' la zona di Osaka, ma li è un pochino piu' difficile.

 

Ti consiglio anche di leggere un po' questo sito: http://www.japan-guide.com

E' pieno di informazioni interessanti, e c'è un Forum dove puoi fare amicizia con qualcuno che magari ti ospiterà oppure ti aiuterà una volta li.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, grazie delle notizie e del sito. Purtroppo facendo la prof. posso andare solo in agosto perché fino a luglio sono occupata con gli esami di maturità. Per quanto riguarda le vaccinazioni in una guida inglese (Lonely Planet, mi pare) avevo letto dell'encefalite giapponese... pare che noi europei siamo a rischio... magari è una mia fissa o paura, non lo so! Grazie comunque anche a quanti vorranno aggiungersi alla discussione. Dora :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sulle vaccinazioni non so nulla, ma ti dico che appena sono arrivato li mi sono ammalato subito e non avevo fatto l'assicurazione per il medico. Fortunatamente l'autodiagnosi era corretta ed un'amica farmacista mi ha passato gli antibiotici. Altro problema è che i farmaci, anche quelli di automedicazione, sono diversi dai nostri sia nei dosaggi che nei nomi (tutto in giapponese ovviamente).

In giappone ci sono meno virus di qui, probabilmente per questioni statistiche. Le malattie sono meno forti, e cosi' anche le medicine. Io ho delle medicine giapponesi di mia moglie qui in italia, ma devo prendere le dosi doppie :gocciolone:

Se vai in agosto occhio che fa un caldo atroce, ma davvero atroce. E quel che è peggio è che non fai in tempo ad abituarti perchè ovunque c'è l'aria condizionata molto forte, quindi ti fai dei caldo freddo freddo caldo che ti debilitano. Io mi sono ammalato per quello.

Ricordati di portarti un maglioncino di cotone o un poncho leggero da mettere quando vai in treno o nei centri commerciali, almeno di proteggi un po dallo sbalzo termico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente consiglio sempre di dare la priorità al Kansai per un prima visita al Giappone, Tokyo non è incredibile a mio parere -pur essendo ovviamente-immensa ed interessante sotto il punto di vista sociale.

A mio modesto parere la zona di Osaka non è così difficile da gestire basta fare una buona pianificazione, prenotare in anticipo i soggiorni e gli spostamenti. Inoltre l'areoporto Kansai International è comodissimo. Consiglio di alloggiare in ryokan conta circa 30 / 35 euro per notte

cerca il link JNTT e troverai molte indicazioni e consigli sugli alloggi.

Le cose da dire sarebbero tante forse è meglio che ci fai domande e che nboi si risponda conformemente alle tue esigenze.


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io purtroppo non sono mai stato in giappone, ma per lavoro mi occupo di vaccinazioni.

Guarda qui

Se vuoi degli ulteriori approfondimenti mandami un PM.

:arigatou:


Budo

______________________________________

Se c'è qualcosa che manca ai samurai, questa è la paura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche io a dicembre stavo pianificando un viaggio per aprile... purtroppo non sono andato perchè la mia ragazza ha perso il lavoro :(

E 2 settimane costicchiano qualcosa , ci riprovo l'anno prossimo .. cmq cercando nel sito troverai altre discussioni ricche d'informazioni ( e di foto meravigliose :happytrema: )

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ragazzi, grazie delle notizie e del sito. Per quanto riguarda le vaccinazioni in una guida inglese (Lonely Planet, mi pare) avevo letto dell'encefalite giapponese... pare che noi europei siamo a rischio... magari è una mia fissa o paura, non lo so! Dora :arigatou:

 

Ecco cosa è stato ! Mi sono sentito diverso da quando ci sono andato ! :cry:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
.... Mi sono sentito diverso da quando ci sono andato ! :cry:

 

Ti sei sentito DIVERSO?!? In che senso? :hehe:


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cattivello Yamagata! Non è giusto con il ns. dolcissimo Shirojiro. Grazie per le informazioni sulle vaccinazioni. Visto che faccio la prof. di storia (e non intervengo troppo sul Tibet per evitare di incendiare gli animi... revisionisti) in tutte le epoche persone passate da un continente all'altro hanno avuto problemi con batteri e virus con cui non erano venuti a contatto prima. O viceversa gli indigeni del posto sono stati contagiati. Quindi, caro Yama, queste illazioni sul povero Shiro sono inutili a meno che tu non voglia aizzare il suo spirito ardentemente ironico e che io amo molto. Lo confesso, ho preso una cotta virtuale per Shirojiro vedendo anche i suoi dotti interventi sulle lame e mi pento amaramente. Tanti baci al ns. Shiro! Dora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ti sei sentito DIVERSO?!? In che senso? :hehe:

 

:stare:

 

 

Cattivello Yamagata! Non è giusto con il ns. dolcissimo Shirojiro. .. queste illazioni sul povero Shiro sono inutili a meno che tu non voglia aizzare il suo spirito ardentemente ironico e che io amo molto. Lo confesso, ho preso una cotta virtuale per Shirojiro vedendo anche i suoi dotti interventi sulle lame e mi pento amaramente. Tanti baci al ns. Shiro! Dora

 

E poi dicono che in rete non si cucca !!! :happytrema: Bacione DORA ! :bacio:

 

Dato che insegni storia ... vuoi "ripassarla" su un pezzo di antiquariato come me !? :whistle:

 

Shirojiro

 

... inox signo vinces :nausea:

Modificato: da Shirojiro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Shiro, sei il mio Divo Ispiratore (lo sai che scrivo). La rete è bella perché non è solo virtuale ma anche virtuosa! E poi potrei essere bruttissima, avere tendenze strane (molte femministe le hanno). E' bella questa cosa evanescente, non trovi? E poi tutti sanno che gli emiliano romagnoli sono troppo famosi per le tre "S" Baci baci e un abbraccio di Okinawa (che prevede uno strozzamento) Dora :whistle:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Caro Shiro, sei il mio Divo Ispiratore (lo sai che scrivo). La rete è bella perché non è solo virtuale ma anche virtuosa! E poi potrei essere bruttissima, avere tendenze strane (molte femministe le hanno). E' bella questa cosa evanescente, non trovi? E poi tutti sanno che gli emiliano romagnoli sono troppo famosi per le tre "S" Baci baci e un abbraccio di Okinawa (che prevede uno strozzamento) Dora :whistle:

 

 

"Divo Ispiratore" ... mi voglio fare dei biglietti da visita ! Che forza ! :gocciolone:

 

Sai che ero in rete anche con l'ID "Don Franco" :devlish: ... eh eh eh ... cercavo pecorelle ! :whistle:

 

A proposito di "cose strane" e strozzamenti vari ... ma il tuo avatar si sta tagliando i capelli o la testa ? :happytrema:

 

Bacioni DORA a presto risentirci.

 

Shirojiro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Muso i28whistle.gifspiratore, il mio avatar è tratto dal film Mulan che è di ispirazione cinese anche se questo è un sito giapponese^ Perchè? Mulan è una eroina che rinuncia ai capelli e in parte alla sua femminilità oer fare il guerriero in un mondo spietato di maschi... E' quello che è successo a me che pur vivendo a Milano da anni provengo da una terra selvaggia (l'Umbria) e ho dovuto lottare e scappare per fare una vita tranquilla! Comunque stai attento perché discendo da una strega umbra bruciata sul rogo nel 1585... Attenzione alle spiritosaggini sulle pecore... :whistle: Comunque tanta simpatia e ammirazione. Dora aspirante strega.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Insomma Dora vuoi tubare con Gianfra o andare in Giappone? :gocciolone:

Perchè poi non intervieni nel topic sul Tibet? Ben venga una docente in storia , seppur non docenti abbiamo tutti molti testi di riferimento sugli episodi cinesi. Intervieni pure. :arigatou:

Tornando al tema del topic, i vaccini non servono per il Giap.

Modificato: da Kentozazen

Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante