Vai al contenuto
sunaomakoto

Minnano Nihongo

Messaggi consigliati

molti di voi conoscono il Giapponese,io sto per organizzare un corso di Giapponese nelle mie zone (se riesco a trovare 10 persone interessate i costi vengono attutiti dalla pro loco)..l'insegnante (madre lingua) mi ha chiesto di procurare alcuni libri di "grammatica base" e mi ha consigliato questo libro,qualcuno lo conosce?sapete indicarmene altri?


"il tuo metodo"disse un giorno un visitatore al Maestro,"sembra un insieme di cristianesimo,panteismo a altre filosofie.Tu cosa dici a proposito?"

"non saprei amico mio"rispose il Maestro sorridendo"sono troppo impegnato a vivere per occuparmi delle etichette"

 

 

 

Un giorno il Maestro disse a proposito dell'arte del combattere:"L'essenza della vera arte del combattere è il silenzio.Tutto il resto è rumore inutile".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
molti di voi conoscono il Giapponese,io sto per organizzare un corso di Giapponese nelle mie zone (se riesco a trovare 10 persone interessate i costi vengono attutiti dalla pro loco)..l'insegnante (madre lingua) mi ha chiesto di procurare alcuni libri di "grammatica base" e mi ha consigliato questo libro,qualcuno lo conosce?sapete indicarmene altri?

 

Ciao Sunaomakoto. Dove si svolgerà il corso?

Non riesco a vedere nel post il titolo di grammatica giapponese proposto :fuso: . Lo hai inserito?

 

Ciao

 

Damiano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

credo che il testo si chiami proprio Minna no Nihongo


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci vorrebbe super sandro! :checcevofa:


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono diversi testi in lingua inglese, in italiano c'è poco. Ho visto un nuovo libro da Hoepli, in italiano, diviso in testo per grammatica e testo per studio.

 

Io quando feci le mie primissime lezioni di giapponese studiai su di un testo usato alla Ca Foscari, fotocopiato dalla mia ex insegnante che si laureo li.

Tale testo era tutto in lingua giapponese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho "Grammatica giapponese" Hoepli - Matilde Mastrangelo/Naoko Ozawa/Mariko Saito.

Molto ben fatta e in italiano. circa 370 pagine

 

... solo che io capisco solo la parte scritta in italiano !!! :tristissimo:

 

:sowwy: Shirojiro

Modificato: da Shirojiro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il testo della grammatica hoepli secondo me è molto buono,

Non ho mai trovato un testo in italiano sui kanji.. esistono? :gocciolone:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
il testo della grammatica hoepli secondo me è molto buono,

Non ho mai trovato un testo in italiano sui kanji.. esistono? :gocciolone:

 

La nostra dispensa INTK è l'unica che conosco.

 

Shirojiro

 

PS evitate battute sul fatto che conosco solo "le dispense" :stare:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La grammatica di Hoepli non è fatta per le lezioni ma per consultazione.

Sempre Hoepli invece ha tradotto un corso in tre volumi con esercizi, kanji, eccetera, diviso in lezioni. Ideale per chi voglia fare un corso.


______________________
Giuseppe Piva
www.giuseppepiva.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora ragazzi, di libri di testo per studiare la lingua giapponese ce ne sono tantissimi oggi. In italiano ovviamente non sono la maggior parte, ma bisogna sempre vedere che tipo di studio intraprendiamo. Ad esempio: se devo studiare giapponese da autodidatta allora ho bisogno di veri e propri testi di grammatica con tutte le strutture (bunkei) scritte in italiano. Se invece devo seguire un corso tenuto da un docente qualificato, e nel caso del nostro amico Sunaomakoto anche madrelingua, credo che il testo Minna No Nihongo sia il migliore in circolazione. Essendo diviso in tantissimi volumi a seconda del livello di competenza in lingua, permette a chiunque un apprendimento serio, partendo dalle basi fino ad arrivare ai livelli più elevati. Il testo diviene tuttavia di difficile consultazione se non si viene però seguiti, in quanto è concepito in modo che una persona competente ne guidi passo passo un'altra che è alle prime armi. Quindi, avendo tu a disposizione un insegnante, con quel testo non avrai problemi; ti consiglio comunque il libro di "Grammatica Giapponese" della Professoresse Mastrangelo, Saitō e Ozawa, oppure altri testi come quelli citati da Jarou e Piva Sensei, sempre della Hoepli. Su questi potrai ripassare ed apprendere le regole grammaticali e di utilizzo delle strutture studiate sul Minna no Nihongo.

 

Per i libri sui Kanji in italiano: non credo che ne esista nessuno valido. Posso consigliarvi la versione in inglese di Minna no Kanji che, come avrete capito, è della stessa serie di Minna no Nihongo. Quando cominciai a studiare giapponese fu per me un testo validissimo, dove potevo trovare la traduzione di ogni singolo ideogramma in inglese :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie a tutti per le risposte!!appena ho occasione di andare a Milano,cerco di procuramene un po....spero che il corso parta...

p.s. l'insegnante è laureta in "lingue e letterature straniere"presso l'univesità degli studi di Tokio e abita a 5 km da casa mia...se il corso non riesce a partire,cercherò lezioni private se non mi fa pagare troppo......


"il tuo metodo"disse un giorno un visitatore al Maestro,"sembra un insieme di cristianesimo,panteismo a altre filosofie.Tu cosa dici a proposito?"

"non saprei amico mio"rispose il Maestro sorridendo"sono troppo impegnato a vivere per occuparmi delle etichette"

 

 

 

Un giorno il Maestro disse a proposito dell'arte del combattere:"L'essenza della vera arte del combattere è il silenzio.Tutto il resto è rumore inutile".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora sicuramente è laureata alla Tōkyō Gaigodai. Spero vivamente per te che il corso parta Sunaomakoto. Qualsiasi cosa possa servirti per la lingua giapponese fammi sapere :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante