Vai al contenuto
RobyWanKenoby

Stage Internazionale Di Daito Ryu Aikijujutsu Seifukai E Katori Shinto Ryu

Messaggi consigliati

Nei giorni 30, 31 gennaio e 1 febbraio 2009 verrà organizzato a S. Urbano (PD) nel polesine uno stage di Daito Ryu Aikijujutsu seifukai e Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu, diretto dal Maestro Luigi Carniel di Neuchatel (CH), VII dan di Daito Ryu Aikijujutsu seifukai e V dan di Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu.

Lo stage sarà dedicato, come tutte le attività della Seifukai in Europa, alla memoria di Tezuka Akira Sensei, compianto Maestro di Seifukai Daito Ryu Aikijujutsu, recentemente scomparso.

Lo stage avrà luogo presso la palestra comunale di S. Urbano (PD), paese vicino a Badia Polesine, a pochi chilometri da Rovigo e da Este e facilmente raggiungibile anche da Padova.

 

Orari dello stage:

Venerdì 30 gennaio: 20;00 -21;30 (riservato agli yudansha ed insegnanti di qualsiasi disciplina)

Sabato 31 gennaio: 09;30 - 13;30 14;30 - 18;30

Domenica 1 febbraio: 08;30 - 14:00 - Pomeriggio eventuali sessioni di esami

 

 

Costi:

Completo 35 euro

Un solo giorno 25 euro

 

Lo stage è aperto a tutti gli atleti a prescindere dalla disciplina praticata o dal grado, appartenenti a tutte le Associazioni ed Organizzazioni purchè regolarmente assicurati per l'anno in corso.

E' possibile dormire sul tatami per tutti coloro che ne faranno richiesta (munirsi di sacco a pelo).

Per coloro che desiderassero pernottare in albergo appena possibile posterò il collegamento al volantino ufficiale dove è elencata una serie di strutture albeghiere convenzionate. Durante lo stage sarà garantito un servizio mensa con catering a costi contenuti nella stessa struttura dello stage

 

Organizzato dalla palestra FUJIYAMA AIKIJUJUTSU DOJO

con la collaborazione del comune di S.URBANO (PD)

 

Per contatti:

M° Andrea Persola

3498425095

 

 

 

Cordiali ed Aiki saluti

Roberto Granati


Veloci come il vento,

Fermi come la foresta,

Temibili come il fuoco,

Immobili come la montagna.

Takeda Shingen

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sai se il mestro carniel dedicherà un pò di tempo alla spada o solo alle arti marziali?

potrebbe essere un incontro molto interessante.



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
sai se il mestro carniel dedicherà un pò di tempo alla spada o solo alle arti marziali?

potrebbe essere un incontro molto interessante.

 

...beh, il Katori Shinto Ryu, anche se formalmente è una scuola di kobujutsu, rimane pur semrpe famosa per lo studio della spada....intendevi questo?


Veloci come il vento,

Fermi come la foresta,

Temibili come il fuoco,

Immobili come la montagna.

Takeda Shingen

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ehm... in questo forum si studia la spada come oggetto d'arte.

Intendevo dire se il maestro, che so avere particolare attenzione a riguardo, ha intenzione di mostrare qualcosa o si dedicherà soltanto alle arti marziali.



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cavolo, mi piacerebbe davvero partecipare, il problema è che in questi mesi sono sempre via per stage o altro e i miei iniziano a non sopportarmi più (hanno anche ragione essendo in 5a superiore..)

 

un praticante, di judo ad esempio, potrebbe quindi partecipare tutto sabato e domenica mattina, senza particolari problemi?


234.gif

兵法二天一流, 宮本 武蔵, Heiho Niten Ichi Ryu, Miyamoto Musashi.

ex Fudo Myoo, ho cambiato nick.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ehm... in questo forum si studia la spada come oggetto d'arte.

Intendevo dire se il maestro, che so avere particolare attenzione a riguardo, ha intenzione di mostrare qualcosa o si dedicherà soltanto alle arti marziali.

 

A parte sporadiche occasioni a bordo tatami e durante i momenti conviviali, essendo lo stage di carattere tecnico, il sensei dedica tutto il possibile alla pratica del kenjutsu. Solitamente non mancano momenti sulle tecniche di forgiatura e sul kotoken ryu, ma si deve "cogliere l'attimo" :fico: nelle pause. Non credo sia invece previsto nulla per il battojutsu del Kotoken ryu in questo evento


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

entro quando bisogna prenotare? xke ho alcuni problemi logistici ma vorrei davvero partecipare.


234.gif

兵法二天一流, 宮本 武蔵, Heiho Niten Ichi Ryu, Miyamoto Musashi.

ex Fudo Myoo, ho cambiato nick.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
A parte sporadiche occasioni a bordo tatami e durante i momenti conviviali, essendo lo stage di carattere tecnico, il sensei dedica tutto il possibile alla pratica del kenjutsu. Solitamente non mancano momenti sulle tecniche di forgiatura e sul kotoken ryu, ma si deve "cogliere l'attimo" :fico: nelle pause. Non credo sia invece previsto nulla per il battojutsu del Kotoken ryu in questo evento

 

Per partecipare allo stage non c'è bisogno di prenotarsi, volendo si può tranquillamente arrivare lì la mattina e registrarsi anche se buona norma sarebbe avvisare almeno il giorno prima, in modo da rendere possibile all'organizzazione sapere, all'incirca, il numero di praticanti sul tatami, sopratutto se una persona vuole fermarsi a dormire sul tatami (opzione gettonata dai più, anche se l'abituale "allegria post-keiko" dei miei allievi non garantisce un sonno tranquillo se non dopo le 2 di notte). Per pernottare presso l'agriturismo (dove dormirà anche il Sensei) invece è consigliabile avvertire almeno qualche giorno prima. Il costo dell'agriturismo è molto basso, credo sotto i 50 euro compresa colazione. Se si calcola anche la tariffa molto bassa dello stage non si può che ammirare la capacità organizzativa del M° Andera Persola (padrone di casa) alla sua prima come preparazione di uno stage di questo tipo.

Cordiali ed Aiki saluti


Veloci come il vento,

Fermi come la foresta,

Temibili come il fuoco,

Immobili come la montagna.

Takeda Shingen

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stage estremamente tecnico. Ogni praticante è stato seguito nella sua pratica e secondo il suo livello da Carniel sensei e ha potuto lavorare in senso abbastanza mirato. Praticanti di altre discipline si sono trovati bene e questo fa sempre piacere. E non sono mancati i sutemi :)


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

azzzz...

non troppo lontano da casa mia: peccato, me lo sono perso :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie indirettamente RobyWankenobi c'è stato il mio istruttore e mercoledì scorso abbiamo provato nel dojo quanto lui ha appreso al seminario!Abbiamo infatti provato kata in coppia di Daito Ryu. Domo arigatou. Dora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che kata??


"il tuo metodo"disse un giorno un visitatore al Maestro,"sembra un insieme di cristianesimo,panteismo a altre filosofie.Tu cosa dici a proposito?"

"non saprei amico mio"rispose il Maestro sorridendo"sono troppo impegnato a vivere per occuparmi delle etichette"

 

 

 

Un giorno il Maestro disse a proposito dell'arte del combattere:"L'essenza della vera arte del combattere è il silenzio.Tutto il resto è rumore inutile".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I primi due noi facciamo kenjutsu e da poco più di un anno, figurati ma Robywankenobi conosce benissimo il mio sensei

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Grazie indirettamente RobyWankenobi c'è stato il mio istruttore e mercoledì scorso abbiamo provato nel dojo quanto lui ha appreso al seminario!Abbiamo infatti provato kata in coppia di Daito Ryu. Domo arigatou. Dora

 

Il Genryu no kata....bellissimo studio della derivazione del daito dalle tecniche di spada...forme antichissime...un bel tuffo nel passato!


Veloci come il vento,

Fermi come la foresta,

Temibili come il fuoco,

Immobili come la montagna.

Takeda Shingen

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante