Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
C3CCO

video tameshigiri

Messaggi consigliati

... cavolo, potrebbe vincere anche un duello con lo chef Max ... quello della " miracle blade " ... :crepapelle:


Ognuno di noi nasconde dentro di sè una scintilla divina, basta saperla cercare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sto video è fenomenale, anzi fenomenale è il tizio! :shock:

Chiedo a qualcuno che pratica di spada: ma questo ragazzo è bravissimo "nella norma" oppure è qualcosa fuori dal comune?


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi domando se ha senso l'applicazione ad una tale disciplina per superare un primato, o tagliare un cetriolo per lungo tra i gridolini delle signore presenti, magari poi facendo anche l'inchino di rito.

Ormai i video in rete si sprecano, e c'è forse da chiedersi se queste contaminaziooni del voler apparire a tutti i costi non siano il lato oscuro di queste discipline.

Vi posto altri due video, vedendoli non posso che ammirare la bravura di chi li compie, poi però torno a chiedermi; può essere che anche questo faccia parte della Via?

 

Francamente non ne sono così sicuro, ma certo è per un mio limite.

penso si tratti della stessa rappresentazione vista da angolature diverse.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non e' un tuo limite Mauri, si tratta di "americanate"allucinanti e pericolose (se gli scappa la spada? )la via non c'entra un bel niente; se lo vede un Maestro, o se ne va disgustato, o aspetta che abbia finito e gli piazza un men secco col bokken che se lo ricorda! :martellate: La via della spada e' tutta un'altra cosa, e' rispetto, meditazione, attesa e fulmineita' e comportamento dentro e fuori dal dojo. E poi il tizio con l'hakama Cristian Dior lo avevo gia' visto in altro video, sempre a far str...ate! Gente cosi' riduce le Arti Marziali a spettacoli da circo. Almeno per tagliare un cetriolo in quel modo devi studiare e provare,provare e provare, devi studiare le tecniche di taglio, e' comunque una ricerca, l'altro e' un video game.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sto video è fenomenale, anzi fenomenale è il tizio! :shock:

Chiedo a qualcuno che pratica di spada: ma questo ragazzo è bravissimo "nella norma" oppure è qualcosa fuori dal comune?

 

il ragazzo e' molto bravo, si e' esercitato fino alla paranoia penso,ma nel tameshi vedi cose che noi umani...

ho visto tagliare la stuoia arrotolata con un taglio di kesa dal basso e prima che il pezzo tagliato si staccasse, ritagliarlo con un taglio obliquo dall'alto...

il tameshigiri puo' essere una cosa seria se si studia il taglio in pratica, oppure un'esibizione da Guinness. sono scelte.

Giampiero

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...per tagliare un cetriolo in quel modo devi studiare e provare,provare e provare, devi studiare le tecniche di taglio, e' comunque una ricerca, l'altro e' un video game.

 

Infatti, il budo è altra cosa...i video postati da Mauri sono la causa del perchè c'è gente che si iscrive ai forum per mostrare le proprie battaglie trafiggendo cuscini (vi ricordate?) oppure soggetti che vogliono una lama abbatti-alberi per allenarsi nel bosco. Esaltazione, nient'altro.

 

Il tizio che taglia di tutto è per me un vero portento, ha una precisione (per fare queste cose penso che è come se avesse in testa un software per tenere costante l'angolo di taglio) incredibile.


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la differenza tra i due soggetti dei video è piu che palpabile secondo me

Mauri secondo te cos'è la via? tieni conto che non siamo nel periodo edo ne tantomeno in giappone..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti, il budo è altra cosa...i video postati da Mauri sono la causa del perchè c'è gente che si iscrive ai forum per mostrare le proprie battaglie trafiggendo cuscini (vi ricordate?)

haha io si :happytrema::gocciolone:

 

posto un altro video

anche io vorrei chiedere a qualche praticante di tameshigiri un parere.. comunque non penso sia da tutti tagliare a metà un uovo di quaglia senza romperlo ne farlo cadere

 

Dal mio punto di vista ho trovato "tamarro" il taglio della pallina da baseball quella mi sembra una cosa fine a se stessa ma daltronde è una trasmissione televisiva

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la differenza tra i due soggetti dei video è piu che palpabile secondo me

Mauri secondo te cos'è la via? tieni conto che non siamo nel periodo edo ne tantomeno in giappone..

 

 

Non Ti so dire che cosa è la Via,

 

al limite posso cercare di spiegare quella che io cerco di seguire, innanzi tutto non mi pongo il problema se sono nel periodo Edo ed in Giappone.

 

L'uomo è tale perché segue un percorso ed in questo cerca un miglioramento di se stesso che sé portato avanti nel modo giusto diviene in parte miglioramento degli altri, questo vale a tutte le latitudini ed anche in tutte le grandi Religioni, non penso però che chi non è religioso non possa seguire un percorso, ritengo solo che i parametri presi in considerazione saranno diversi pur tendendo ad uno stesso risultato.

 

La Via a questo punto può essere tutto ciò che serve per capire l'animale Uomo in tutte le sue componenti che gli permettano di vedere se stesso nei rapporti con il prossimo senza mai essere costretto a vergognarsi per il proprio comportamento, ammesso e non concesso che il pudore o come altro lo vogliamo chiamare abbia ancora in lui una qualche valenza.

 

Siamo ormai sempre più presi da situazioni da record, e non ci poniamo più il problema se questi sono dovuti allo sforzo di migliorarsi o alla scarpa o il costume supertecnologico, l'essenziale è arrivare ecco questo modo almeno per me non è la Via, almeno non quella Maestra.

 

Qualcuno di Voi ricorderà la storia di Guglielmo Tell, il problema per Lui non era di colpire la mela ma il fatto che a reggerla fosse la testa del figlio, questa sola la differenza e non da poco quando si decide a lasciar partire il colpo.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Via della Spada,sicuramente e' qualcosa che ha a che fare con la guerra e con tutto cio' che essa comporta.Il ragazzo del video e' un grandioso affettatore di stuoine arrotolate e ortaggi e secondo me e' sempre meglio vedere volare pomodori tagliati a meta' che non arti e membra!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se è vero che siamo parte di un Tutto, prova a metterTi nella pelle del pomodoro poi vedi se la cosa non cambia:

 

 


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me lo scopo di un allenamento nelle arti marziali è raggiungere una tecnica in questo caso una tecnica di taglio, efficace e precisa come dimostra nel video tagliando perfettamente a meta un oggetto molto piccolo, dato che stiamo parlando di arti marziali bisogna tenere conto che il fine di questa tecnica sia efficace contro un ipotetico avversario e qua la differenza, le pirolette e le rotazioni possono andare bene per una coreografia di britney spears ma hanno poco a che fare con l'essenza marziale. pareri personali :ok:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il discorso della via è molto personale e filosofico secondo me la via è l'impulso che abbiamo nel migliorarci la nostra meta da seguire, trovare uno scopo alla nostra breve vita.. a volte penso sia solo un illusione ma basta pensare a tutto cio che ci circonda il frutto del lavoro, dell'impegno della via insomma :happytrema: di molte persone, si rispecchia nella teconologia e nella società.. quindi per me il ragazzo delle pirolette potrebbe anche aver trovato la sua via

vabbè ragazzi ho capito.. basta sakè per un po'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se è vero che siamo parte di un Tutto, prova a metterTi nella pelle del pomodoro poi vedi se la cosa non cambia:

 

 

 

 

E' scentificamente stato accertato che gli ortaggi non provano sensazioni quando vengono affettati!05laugh.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si hai ragione, anche l'albero forse quando viene tagliato non soffre....però muore.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si hai ragione, anche l'albero forse quando viene tagliato non soffre....però muore.

 

 

Bhe' allora bisognerebbe rivedere un po' tutti i comportamenti sbagliati dell'uomo su questa Madre Terra:ci vorrebbero piu' forum!05laugh.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Via della Spada,sicuramente e' qualcosa che ha a che fare con la guerra e con tutto cio' che essa comporta.Il ragazzo del video e' un grandioso affettatore di stuoine arrotolate e ortaggi e secondo me e' sempre meglio vedere volare pomodori tagliati a meta' che non arti e membra!

non solo,la via della spada ha a che fare con il tuo spirito. i grandi maestri dicono che raggiungi il tuo scopo quando riesci a tagliare te stesso. e da li continui a studiare. il bello della Via e' che non si arriva mai, serve a migliorarti e a farti capire che non puoi imparare tutto, ma fare al meglio cio' che impari di volta in volta, senza la superbia del "io so fare" perche' ci sara' sempre qualcuno che sa fare piu' di te. e' un cammino con molte stazioni senza un punto d'arrivo, o perlomeno, il punto d'arrivo c'e', ma e' irraggiungibile, l'importante e' arrivare il piu' vicino possibile. la Via ti insegna il sacrificio e l'umilta',non solo a maneggiare una spada o un arco e con il tuo comportamento cercare di migliorare chi ti circonda. forse e' utopico, ma perche' non provarci?

 

buon ferragosto a tutti :tioffrounabirra:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento
Accedi per seguirlo  

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante