Vai al contenuto

Ricordiamo a tutti i soci che a fine mese verranno resettati gli status utente e seguiremo le nuove iscrizioni 2023.
Prego vedere QUI come rinnovare, grazie! Se doveste avere già rinnovato e il vostro status sul forum non dovesse essere ancora sistemato, avvisate l'admin Enrico Ferrarese.

Masahiro Hamano

Pugnale dell'estremo Oriente, molto interessante.

Messaggi consigliati

Questo è un pugnale che comprai diversi mesi fa su un banco d'antiquariato sul lungomare di Civitavecchia.

Lo vidi schiacciato da una montagna di altri oggetti vecchi, e altre lame di latta, a poco meno di un metro da dove passava la gente.

Acquistato per pochissimi euro, praticamente regalato, non sapevo che questo bel pezzo di legno così decorato e bizzarro sarebbe potuto essere forse un pugnale autentico dell'estremo Oriente.

Ho quindi voluto postarlo nel forum per porlo a vostro esame, chissà potrebbero uscire fuori osservazioni rilevanti.

Posto qui di seguito le foto che ho scattato recentemente, se avete bisogno di altre foto con più particolari, ditemelo che ne scatterò delle altre.

 

1.jpg

39.jpg

4.jpg

7.jpg

8.jpg

38.jpg

9.jpg

37.jpg

2.jpg

5.jpg

10.jpg

11.jpg

36.jpg

6.jpg

12.jpg

13.jpg

14.jpg

27.jpg

15.jpg

17.jpg

18.jpg

35.jpg

32.jpg

16.jpg

26.jpg

19.jpg

20.jpg

21.jpg

22.jpg

23.jpg

24.jpg

25.jpg

28.jpg

29.jpg

30.jpg

31.jpg

33.jpg

34.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bhè, di sicuro vale di più di quei pochi euro che lo hai pagato.

E ancora più sicuramente non ha niente a che fare con il giappone.

 

Purtroppo però sono completamente a digiuno di altri tipi di lame, non so davvero che dirti.



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guarda l'impugnatura di quello di destra, pur essendo fatta con materiali più nobili è molto simile al Tuo, viene dalla Tailandia:

 

G35338_1.jpg

 

Preso da: http://www.czernys.c...sta=26&catsel=4


"accorciati la firma". Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dal tipo di montatura, completamente in legno (se non erro) con fregi dipinti (non laccati), dal tipo e dal nodo del cordone, dal tipo di lama, sostanzialmente in ferro, relativamente affilata e con incisioni "frettolose" (ancora, se non erro) desumo che dovrebbe trattarsi di un oggetto "commerciale" proveniente dalla Tailandia.

 

Tale tipo di lama (la forma) ha origini in Birmania dove era utilizzata una spada di lunghezza media (sui 50 - 60 cm) di nome DHA.

I pugnali birmani, che ricalcano tale forma di lama si chiamano invece KAIREN.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante