Vai al contenuto
Yoda

Ogni promessa...

Messaggi consigliati

Buonasera a tutti

 

Come promesso, ecco la prima parte delle foto della gendaiTo cui al topic "Alle volte il Fato è benevolo".

 

Il mio amico immaginario non mi ha prestato una Hasselblad, come avevo erroneamente detto, ma una Leica compatta; credo che le foto siano abbastanza esaurienti, se i moderatori permettono domani ne posto delle altre.

 

Di nuovo auguri a tutti e resto in attesa dei Vostri autorevoli commenti.

 

Ossequi

 

Y.'.

 

 

NAGASA 71 cm.

MOTO-HABA 32 mm

MOTO-GASANE 8mm

NAGAKO 20,5 cm

SORI 1,6 cm

SAKI-HABA 24mm

SAKI-GASANE 5 mm

PESO 824 g.

L1000742.JPG

L1000744.JPG

L1000745.JPG

L1000746.JPG

L1000747.JPG

L1000748.JPG

L:R.jpg

L1000749.JPG

L1000750.JPG

L1000751.JPG

L1000752.JPG

L1000761.JPG

Mei 2.jpg

Modificato: da Musashi

"Provare no! Fare o non fare, non c'è provare!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gran bella lama Yoda,

se riesci potresti inserire le misure e qualche foto delle attività dell'hammon e del kissaki

Grazie :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bella davvero, complimenti per questa nuova entrata sul forum.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Te l'avevo detto che le foto avrebbero riservato delle (belle) sorprese!

Sul monouchi pare che ci siano due bei kinsuji, in un paio di porzioni ci sono dei sunagashi, i choji sono ben "fioriti", il tessuto sembra compatto.

Mancano da vedere i particolari del boshi, i machi, nakagojiri e in effetti i particolari di hamon e hada...anche se, come ti dissi all'inizio, la politura sarebbe doverosa per gustarsi la qualità e il tessuto dell'acciaio e le attività dello hamon.

Quanto alla tua sensazione di bilanciamento più "cattivo", posso dirti che magari quel che senti non è tanto dovuto allo scarso fumbari (che in ogni caso registra 8 mm di differenza per il mihaba e 3 mm per il kasane) ma penso, soprattutto, per il fatto che la lama ha una curvatura modesta e un kasane importante.

Commenti a parte, complimenti per l'ottimo acquisto, c'hai preso!:ok:


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Musashi per aver inserito le misure e riordinato le foto (e per aver a suo tempo sostenuto la scelta, e per mille altre cose aaarigatou.gif );

 

Se pensi di dover riordinare, modificare o togliere qualcosa fai tranquillamente, anzi te ne prego; probabilmente mi sono fatto prendere la mano!

 

Credo - ma ditemi pure se sbaglio - che la risoluzione delle foto sia tale da poter anche apprezzare hada, hamon e quant'altro, comunque fatemi sapere se voleste vedere qualcosa in particolare.

 

 

Ecco la seconda parte delle foto.

 

Ossequi

 

Y.'.

Nobu 1.jpg

Nobu 5.jpg

Nobu 4.jpg

Nobu 8.jpg

Nobu 3.jpg

Nobu 2.jpg

Nobu 9.jpg

Nobu 7.jpg

Habaki.jpg

Nobu 6.jpg

Nobu 12.jpg

Nobu 16.JPG

Nobu 17.JPG

Nobu 11.jpg

Nobu 19.JPG

Nobu 15.JPG

Nobu 14.jpg

Nobu 10.jpg

Nobu 13.jpg

Nobu 18.JPG

Nobu Kissaki.jpg

Nobu 21.JPG

Nobu 20.JPG

Nobu 22.JPG

Nobu Omote Ura 1.jpg


"Provare no! Fare o non fare, non c'è provare!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Molto bella mi piace...ti faccio i miei complimenti per la scelta...

 

 

 

:arigatou: :arigatou: :arigatou:

 

.'. Y .'.


"Provare no! Fare o non fare, non c'è provare!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bella complimenti!

Modificato: da YamaArashi

Il Budo è essere una cosa sola con l'universo... M. U.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, non ho proprio nessun merito, se non quello di essere nell'asta giusta al momento giusto;

 

il Fato, il Karma o la Dea Bendata (oltre ad un incoraggiamento dell'impagabile Musashi) hanno provveduto a fare il resto!

 

Qualche altro parere "tecnico" e la traduzione delle iscrizioni sul nagako?

 

Grazie tante

 

Ossequi

 

.'.Y.'.


"Provare no! Fare o non fare, non c'è provare!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...molto, molto bella (invidia invidia...) :sbav: complimenti Yoda, bell'acquisto!

 

Siamo abbastanza vicini, se Ti capita di passare dalla Riviera Ligure...

 

Delle foto che ne pensi? (so che sei un professionista...)

 

.'.Y.'.


"Provare no! Fare o non fare, non c'è provare!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Siamo abbastanza vicini, se Ti capita di passare dalla Riviera Ligure...

 

Delle foto che ne pensi? (so che sei un professionista...)

 

.'.Y.'.

 

considerando che hai usato una compatta (grande Leica!) non sono niente male, considera che fotografare bene una lama non e' per niente facile, ci vuole una struttura mica da ridere.

per il resto, passato il maltempo,che vi ha strapazzati non poco, un girettino al mare lo farei volentieri compreso (se sei nella zona giusta) un giretto in focacceria... :sbav:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ponente... Alassio... Albenga...

 

.'.Y.'.


"Provare no! Fare o non fare, non c'è provare!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Yoda, complimenti per l' acquisto. Davvero una bellissima lama. Per quel che riguarda le incisioni sul nakago abbiamo:

 

- Lato Omote: Sōke Heianjō Okishiba Minamoto Nobushige Saku Kore. Letteralmente "Heianjō Okishiba Minamoto, Caposcuola, realizzò questa lama". Alla fine della mei puoi vedere il kaō (sigillo) dello spadaio.

 

- Lato Ura: Tame Ikeguchi Iejūdai. Shōwa Gojūgonen Uzuki Hi. Letteralmente "Per il Signor Ikeguchi, da tramandare come tesoro di famiglia alle successive generazioni. Un giorno di Febbraio del 55° anno dell' Era Shōwa (1980).

 

Spero di essere stato chiaro, se hai dubbi su qualcosa chiedi pure :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Yoda, complimenti per l' acquisto. Davvero una bellissima lama. Per quel che riguarda le incisioni sul nakago abbiamo:

 

- Lato Omote: Sōke Heianjō Okishiba Minamoto Nobushige Saku Kore. Letteralmente "Heianjō Okishiba Minamoto, Caposcuola, realizzò questa lama". Alla fine della mei puoi vedere il kaō (sigillo) dello spadaio.

 

- Lato Ura: Tame Ikeguchi Iejūdai. Shōwa Gojūgonen Uzuki Hi. Letteralmente "Per il Signor Ikeguchi, da tramandare come tesoro di famiglia alle successive generazioni. Un giorno di Febbraio del 55° anno dell' Era Shōwa (1980).

 

Spero di essere stato chiaro, se hai dubbi su qualcosa chiedi pure :arigatou:

 

Sei veramente molto gentile, e aggiungo che leggendo delle altre risposte che hai dato sul Forum, e lo stile con il quale lo hai fatto, "dentro" il BushiDo, nonostante la Tua giovane età.

 

Ancora complimenti peccato che stiamo lontani, sarebbe un grande piacere ed un onore frequentare il Tuo Dojo.

 

:arigatou:

 

.'.Y.'.


"Provare no! Fare o non fare, non c'è provare!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante