Vai al contenuto

Ricordiamo a tutti i soci che a fine mese verranno resettati gli status utente e seguiremo le nuove iscrizioni 2023.
Prego vedere QUI come rinnovare, grazie! Se doveste avere già rinnovato e il vostro status sul forum non dovesse essere ancora sistemato, avvisate l'admin Enrico Ferrarese.

ciao a tutti

CIAO RAGAZZI

Messaggi consigliati

Ciao e benvenuto tra noi!

In effetti questa sarebbe la sezione Presentazioni.

 

P.S.: siete proprio sicuri della lama autentica? Se puoi posta foto dettagliate nella giusta sezione.


"La maggior parte della gente era matta. E la parte che non era matta era arrabbiata. E la parte che non era né matta né arrabbiata era semplicemente stupida."

 

"Non mi fido molto delle statistiche. Perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media!"

 

"La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I fornimenti sono antichi, quindi se tanto mi da tanto, nonostante lo tsukamaki mi faccia sospettare, dovrebbe essere antica pure la lama.


______________________
Giuseppe Piva
www.giuseppepiva.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non giudico mai solo dalla montatura... alla fine c'è sempre la possibilità di trovare un ferraccio anche dentro un buon koshriae... attendo foto migliori della lama

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma basta XD

ma perchè io trovo solo ratti in cantine e solai?

 

 

Prova a scavare sotto la cantina forse trovi qualcosa!

 

Comunque per l'autore del topic ci hai fatto vedere l'abito adesso facci dare un occhiata al resto se no ci fai rodere troppo. Nel frattempo che impari come sfilare la tsuka qualche foto della lama (anche fatta alla meglio) postala.


Le questioni di maggiore gravità vanno trattate con leggerezza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi scusate se mi sono presentato male.. Anche se avevo premesso che ero nuovo del forum.. Comunque mi chiamo Roberto ho 30 anni e sono di Avezzano (L'Aquila).

Ho detto spade poiche ci sono altre due spade ma non sono di questo genere comunque vi allego foto. Quindi in quale sezione devo mettere foto più dettagliate?

Grazie

100_1280.JPG

100_1281.JPG

100_1283.JPG

100_1286.JPG

100_1291.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La sezione più corretta per mostrare ed esaminare la prima lama è: Schede Tecniche.

 

Le altre due lame: uno spadone francese di metà 800 ed uno spadino austriaco o francese, dello stesso periodo, non sono per niente male.

Complimenti !

Dalle immagini, che una volta ingrandite risultano però fuori fuoco, si può dedurre che tali lame dovrebbero essere originali.

Dovresti, se non lo hai già fatto, pulirle delicatamente con un panno morbido, uno spazzolino da denti (per l'impugnatura ed il fodero) ed un poco di alcool per togliere eventuali residui di grasso; poi "ingrassarle" con pochissime gocce di olio di vasellina (lo trovi in farmacia) od olio per armi Balliston (lo trovi in armeria) o con olio per macchina da cucire.

Naturalmente l'olio lo metti solo nella lama. L'impugnatura ed il fodero, dopo averli puliti, li "lucidi" alla fine con il panno che hai usato per stendere e tirare l'olio.

 

Anche se lo spadone non è così delicato come una lama giapponese, non lo dare mai in mano ad un maldestro arrotino come purtroppo è già successo.

Modificato: da Paolo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ragazzi, sto provando a "smontare" la katana ma ho trovato un solo perno di legno (scusate il vocabolo poco tecnico) lato lama mentre nel video che ho visto ne comparivano due. E' comune anche un solo perno?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nelle katane originali è normale un solo perno, sono pochi i casi in cui se ne vedono due, una delle poche che ho visto è appartenuta a Toyama Mitsuru, se ne parla in UNA NIHONTO PER IL FÜHRER.

Altra cosa sono le lame da pratica a cui i due mekugi vengono messi per aumentare la sicurezza nell'esercizio.


"accorciati la firma". Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto tra noi!

Finalmente un altro abruzzese!:felice:

Se vuoi mi sacrifico e vengo a sgombrarti la cantina da quella ferraglia...

Visto che siamo corregionali per quesa volta lo faccio gratis!:hihi:

P.S.: io nemmeno ce l'ho una cantina dove rovistare!:brooding:

Tetsuja.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante