Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Funboy

SEGNALAZIONI - "Un Indovino Mi Disse"

Messaggi consigliati

… La profezia era la scusa. La verità è che uno a

cinquantacinque anni ha una gran voglia di aggiungere

un pizzico di poesia alla propria vita, di guardare il mondo

con occhi nuovi, di rileggere i classici, di riscoprire che il

sole sorge, che in cielo c’è la luna e che il tempo non è

solo quello scandito dagli orologi. Questa era la mia

occasione e non potevo lasciarmela scappare…

 

Tiziano Terzani

 

 

Le parole di un uomo eccezionale, il racconto di un viaggio durato un anno per tutta l'Asia senza prendere aerei, spinto dalla profezia di un vegente che gli aveva predetto che se avesse preso un aereo in quell'anno sarebbe caduto.

Sempre scettico verso queste cose ne colse l'aspetto buffo e di sfida e quindi decise di non prendere aerei, di riscoprire un antico modo di viaggiare attraverso confini e popolazioni sconosciuti, posti impervi e pericoli certi.

Un viaggio negli anni 90, quindi immaginate con quali diffcoltà ma allo stesso tempo quante cose da scoprire e da vedere, quante situazioni e personaggi strani e reali da conoscere.

Un racconto che ti spinge ancor di più alla scoperta, alla voglia di viaggiare di scoprire con tutti, se mai ne avessimo ancor più bisongo.

Un uomo incredibile , un giornalista-viaggiatore-esploratore-avventuriero con un indomita voglia di conoscere l'Asia e i suoi popoli.

 

Purtroppo Terzani è morto prorio l'anno scorso, dopo una lunga malattia, e per me è stato un duro colpo.

Dopo aver letto l'altro suo libro IN ASIA mi ero deiso ad incontrarlo, non potevo non concoscere un uomo che reincarnava un viaggiatore di altri tempi, ma non ho potuto.

Però leggendo i suoi libri ora lo si fa rivivere in ogni momento e posto, ve lo consiglio caldamente.

 

A presto

 

Funboy


Le parole possono ferire, il silenzio può guarire. Sapere quando è opportuno parlare e quando invece tacere è compito dei saggi.

La conoscenza può ostacolare, l'ignoranza liberare. Sapere quando è opportuno conoscere e quando ignorare è compito dei profeti.

La lama, indifferente a parole, silenzio, conoscenza o ignoranza, taglia in modo netto. Questo è il compito dei guerrieri.

(Suzume no Kumo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ehhhh caro Filippo

Tiziano Terzani è veramente un grande maestro e purtroppo ci ha già lasciati troppo presto......

uno dei suoi insegnamenti fu comunque quello di viver ogni giorno come se fosse l'ultimo, cosa che io approvo con tutto me stesso......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non lo conoscevo e stavo giusto cecando un libro da leggere in questo periodo.

Fun se trovi la foto della copertina inseriscila p.f.



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande uomo Terzani!

Sempre cosi' profondo pur mantenendo un'animo umile e semplice!

 

Ho letto da poco "La fine e' il mio inizio", un bellissimo libro che consiglio a tutti!

 

Tiziano Terzani, sapendo di essere arrivato alla fine del suo percorso, parla al figlio Folco di cos'è stata la sua vita e di cos'è la vita: "Se hai capito qualcosa la vuoi lasciare lì in un pacchetto", dice. Così racconta di tutta una vita trascorsa a viaggiare per il mondo alla ricerca della verità. E cercando il senso delle tante cose che ha fatto e delle tante persone che è stato, delinea un affresco delle grandi passioni del proprio tempo. "Se mi chiedi alla fine cosa lascio, lascio un libro che forse potrà aiutare qualcuno a vedere il mondo in modo migliore, a godere di più della propria vita, a vederla in un contesto più grande, come quello che io sento così forte."


アンドレア プリフィカト

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate la mia ignoranza, ma non lo conosco. Qulacuno può parlarmi di lui?


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vediamo, descriverlo in poche righe non e' facile...

 

E' stato un grande "giornalista" anche se non ha mai amato poi tanto definirsi tale ma non solo quello!

Ha seguito in prima persona tutti i piu' grandi avvenimenti in Corea, Cambogia, Cina, Vietnam, diciamo che e' (era :cry: ) uno dei piu' famosi giornalisti di guerra.

Amava VIVERE il paese che lo ospitava, non voleva vivere da turista in terra straniera ma cercava sempre di integrarsi e di stare in mezzo alla gente. E' arrivato a farsi espellere dal governo cinese perche' non voleva seguire le costrizioni e le falsita' che gli venivano imposte per nascondere gli orrori e le cattiverie del paese.

 

Una persona che definirei "illuminata"...

 

Per farti un'idea ti consiglio assolutamente il libro che ho scritto nel post precedente!

Si tratta di un libro "chiacchierata" tra lui ed il figlio, in cui Tiziano racconta la sua vita e la sua visione della vita stessa prima di avvicinarsi alla morte a causa della malattia.

 

Su gugol video trovi qualche intervista:

http://video.google.com/videosearch?q=tiziano+terzani

 

Poi c'e' il suo sito personale: http://www.tizianoterzani.com/

 

E tante tantissime altre informazioni se fai una piccola ricerca!

 

Ciao!


アンドレア プリフィカト

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è da poco finita a udine la manifestazione "vicino e lontano" dedicata a tiziano terzani, vi sono state conferenze e convegni molto interessaniti, domenica 14 abbiamo partecipato anche noi dell'italia oriente con una cerimonia di ikebana

 

trovate delucidazioni su www.vicinolontano.it e anche qualche foto degli ikebana

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ANAM - Il senza nome.

 

Stasera su Rete4 alle 23.35 una trasmissione interamente dedicata a Tiziano Terzani, a due anni dalla sua morte.


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si un intervista bellissima davvero, lui da va un senso di equilibrio e pace incredibili, propri di un uomo che la vita la vissuta davvero.

Leggete i soi libri che sono eccezionali e sopratutto utili al viver quotidiano.

ciao


Le parole possono ferire, il silenzio può guarire. Sapere quando è opportuno parlare e quando invece tacere è compito dei saggi.

La conoscenza può ostacolare, l'ignoranza liberare. Sapere quando è opportuno conoscere e quando ignorare è compito dei profeti.

La lama, indifferente a parole, silenzio, conoscenza o ignoranza, taglia in modo netto. Questo è il compito dei guerrieri.

(Suzume no Kumo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante