Vai al contenuto
KUBIKIRI

Presentazione

Messaggi consigliati

Salve a tutti, come molti mi sono avvicinato al mondo della spada giapponese perchè possiedo una REPLICA di katana. Mi è stata regalata dai miei genitori e da li ho iniziato ad interessarmi di questo tipo di lame. Come ben saprete cercando su internet i primi a comparire sono stati i siti di produttori/venditori di katana dove ho capito comunque di possedere una spada da pratica abbastanza buona. E' stato quando mi sono imbattuto in questo forum e alla relativa associazione che invece mi sono reso conto di possedere solo una REPLICA e niente più, che poco ha a che vedere con la vera spada giapponese. Purtroppo ancora a parte le foto che ci sono su questo forum non ho avuto la possibilità di ammirare una Nihonto ed è proprio questo l'argomento dal quale vorrei partire: la REPLICA che possiedo ha delle caratteristiche che mi lasciano supporre che sia la copia di qualche spada realmente esistente, se è così mi farebbe piacere poterla osservare da vicino in modo tale da rendermi conto delle differenze. Una buona prova per iniziare a farsi un'idea no? Sempre a patto che tale spada esista e che se esiste sia esposta in un luogo a me non troppo difficilmente accessibile. Vi elenco alcune caratteristiche così che casomai mi possiate dare indicazioni: la REPLICA in questione è la Sakai marca Yarinohanzo, é cosrtuita col metodo soshu, ha un hamon gunome-choji, l'hada è di tipo mokume, non presenta hi. Grazie a tutti coloro che mi risponderanno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto, se avrai occasione di entrare nei post del forum ti potrai fare un idea di come è differente una lama da una replica, ma penso che senza chiedere pareri agli altri, in questo forum, si ha la presunzione di dare la possibilità a tutti di portarsi ad avere una propria idea di cosa è lo studio approfondito di tale argomento, per questo motivo Ti dico di iniziare a leggere i vari post, se poi troverai delle lacune in quanto già scritto formula pure delle domande e vedrai che qualcuno proverà nei limiti del possibile a darti delle risposte.

buona lettura

mauri


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, non credo che la tua lama di yari, sia la copia di una lama..... troppo difficile... di solito si basano su lame lunghe, e molto più grandi della maggior parte di Nihonto.

Ricordo che quando presi in mano la mia Kiyosada, pensai.... che piccola!!!! Perchè fino ad allora avevo solo visionato repliche.... idem per la shinken.

La "hada" credo sia forse il primo studio che potresti fare, per capire cos è e giudicare tu stesso se è giusto parlarne in caso di repliche.....

poi c'è il koshirae...... e inizia un altro mondo.... Comunque la tua lama conservala, per fare arti marziali è perfetta, e anche su un bel supporto sta benissimo... ne avevo una identica, sparita in cantina.... boh! :) ciao a presto


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, non credo che la tua lama di yari, sia la copia di una lama..... troppo difficile... di solito si basano su lame lunghe, e molto più grandi della maggior parte di Nihonto.

Ricordo che quando presi in mano la mia Kiyosada, pensai.... che piccola!!!! Perchè fino ad allora avevo solo visionato repliche.... idem per la shinken.

La "hada" credo sia forse il primo studio che potresti fare, per capire cos è e giudicare tu stesso se è giusto parlarne in caso di repliche.....

poi c'è il koshirae...... e inizia un altro mondo.... Comunque la tua lama conservala, per fare arti marziali è perfetta, e anche su un bel supporto sta benissimo... ne avevo una identica, sparita in cantina.... boh! :) ciao a presto

 

Capito... Leggerò un po allora ho già visto un sacco di cose interessanti! Il fatto della REPLICA era solo una curiosità! Di certo non la butterò perchè ha un grande valore affettivo in quanto regalo dei miei genitori... Purtroppo non pratico quindi (almeno per ora ) difficilmente la utilizzerò! L'opzione supporto mi sembra la più adeguata!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il valore che diamo alle cose ce le rende importanti, ci da la possibilità di scoprire nuovi sentieri, un regalo ha il valore che affettivamente gli diamo,hai ragione di volerlo mantenere in un posto consono per coloro che te l'hanno fatto.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il valore che diamo alle cose ce le rende importanti, ci da la possibilità di scoprire nuovi sentieri, un regalo ha il valore che affettivamente gli diamo,hai ragione di volerlo mantenere in un posto consono per coloro che te l'hanno fatto.

 

 

Noto con piacere che oltre ad esserci grandi esperti in questo forum ci sono anche delle grandi persone che comprendono certi valori, grazie per il tuo benvenuto e per le tue risposte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

benvenuto, mi dispiace ma le yari no hanzo sono repliche da pratica, non sono repliche di spade esistenti

 

 

Scusa siccome non pratico, non ho ben chiara la definizione di pratica. Cioè sono spade fatte per lo sport tipo il taglio di bersagli o intendi che sono spade create per asservire agli scopi ai quali asservivano le nihonto? Mi pare di aver capito che c'è differenza tra spade nate per lo sport tameshigiri e quelle nate per la battaglia in quanto a geometrie. Tu intendevi pratica sport a pratica uso dell'oggetto (alquanto fuori luogo di questi tempi anche...). Da quel che posso capirne io, questa affetterebbe senza problemi tutti i tatami e il bambù che vuoi ma penso che riporterebbe serissimi danni se il bersaglio fosse un'armatura. Diavolo come hanno potuto delle spade di secoli fa combattere battaglie, taliare uomini in armatura, parare colpi e giungere integre fino a noi? P.s. Se si continua a parlare della mia replica bisogna spostare questa discussione in un'altra sezione giusto? Mi pare sia un argomento non visto di buon occhio sul forum, ma mi stanno venendo un po di curiosità sull'oggetto che possiedo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante