Vai al contenuto

Messaggi consigliati

navigando sul forum mi sono fatto una lista di libri da prendere

e vorrei sapere quali di questi sono reperibili in italiano, quali dovrei aggiungere alla mia lista che non ho segnato ( non so l'inglese quindi la mia lettura si estende a i titoli italiani) e infine dato che le mie uniche letture sono: musashi, il libro dei cinque anelli, e sherlock holmes ( anke se non centra) quali potrebbero essere non adatti a uno alle prime armi come me

 

ecco la lista:

- shogun

- l'arte della guerra

- hagakure

- facts and fundamentals of japanese swords

- del dovere dei guerrieri

- la spada che da la vita

- introduzione alla via del samurai

- nipponto- l'anima del samurai

- lame giapponesi tecinche di kantei

grazie in anticipo aaarigatou.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

- shogun

- l'arte della guerra

- hagakure

- facts and fundamentals of japanese swords

- del dovere dei guerrieri

- la spada che da la vita

- introduzione alla via del samurai

- nipponto- l'anima del samurai

- lame giapponesi tecinche di kantei

 

Quello che hai scelto va dal romanzo al vero e proprio libro di studio, a parte quello in rosso gli altri li trovi in Italiano, ed anche in varie edizioni, magari guardati se trovi le recensioni nel forum o in rete, così potrai capire se possono esserti utili nella tua ricerca.


"accorciati la firma". Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Li ho letti tutti tranne il Kantei.... su cui sono ancora molto disarmato.

Ma ora con più consapevolezza della Nihonto trovo gradevole leggere i romanzi.... più difficile il contrario, ma in entrambi i casi riuscirai a calarti e far tua l'atmosfera di arte e filosofia di cui ci occupiamo qui, di cui siamo appassionati, per molti, anche non praticanti marziali, diventa uno inevitabile stile di vita... dallo Zen al Bushi-dò..... Con al centro ovviamente lo studio delle Nihonto...Complimenti buon studio... :)

 

 

 


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La trilogia di Dale Furutani . Agguato all'incrocio, vendetta al palazzo di giada , uccidete lo shogun E' edita da Marcos y marcos

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

concordo con YamaArashi, comunque piacevoli letture.

 

GTO


"come le belle donne, anche le spade, ad un certo punto si stancano di essere solo osservate"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti segnalo tre pubblicazioni che magari potrebbero interessarti.

La prima s'intitola "Lo spirito delle arti marziali" (Oscar Mondadori) di un autore di cui si è parlato di recente in questo forum: Dave Lowry.

La seconda è "Il codice del samurai" (edizioni Mediterranee) di A. L. Sadler, traduzione del "Budo Shoshinshu", opera scritta nel XVI secolo da Daidoji Yuzan.

Infine, dal momento che in cima alla tua lista c'è "Shogun", sempre di James Clavell ti segnalo "Gaijin", dove si incrociano le vicende dei due romanzi precedenti della trilogia, "Shogun" appunto e "Tai Pan".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giusto Furutani sa un po' di made in usa, ma Clavell? Non mi pare originario del Giappone....

Ma si sa i romanzi non possono ( e secondo me non debbono nemmeno esserlo) essere uguali ai saggi e un po' di colore non guasta mai. E anche nei saggi chi non ricorda il tremendo "kung-fu di Okinawa di John Amstead" (uno dei cattivi dei film di Bruce Lee).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Segnalo anche "Samurai-ascesa e declino di una grande casta di guerrieri" di Leonardo Arena - Oscar storia Mondadori e

"la vita quotidiana in giappone al tempo dei samurai" di Luis Frederic - BUR Rizzoli storia, quest'ultimo assai carino, entrambi saggi storici e non romanzacci come alcuni dei titoli elencati prima.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglio anche il libro dei cinque anelli di M. Musashi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante