Vai al contenuto
thomas

lama in eredità polita

Messaggi consigliati

Ciao a tutti e buon anno,

 

questo è un tentativo di scheda tecnica della mia lama fresca di politura: http://www.intk-toke...opic=4407&st=72 Nella stessa discussione trovate anche una breve storia e un approfondimento sul tema della curiosa mei (gimei) della lama stessa.

Le foto le ho fatte con la maggiore cura possibile, davvero meglio di così non riesco, vi prego di accontentarvi, ma tutti sapete quanto sia complicato fotografare delle lame.

la scheda tecnica è incompleta, e ho ancora qualche dubbio su alcuni punti. Qualsiasi elemento in più o correzione è sempre benvenuta. Inoltre mi piacerebbe anche abbozzare insieme a voi tutti un kantei per collocare al meglio (se possibile) la lama all'interno di un periodo/ scuola.

Ringrazio in anticipo tutti quanti.

 

 

Mei: Gimei (vedi discussione allegata)

Tsukurikomi: Shinogi zukuri, iori mune

Periodo: Edo (?)

Scuola:

Nagasa: 61 cm

Sori: 1,75 cm

Kissaki: 3,6 cm

Moto-haba: 2,8 cm

Saki-Haba: 2 cm

Moto-Kasane: 0,6 cm

Saki-Kasane: 0,45 cm

Hada: Itame, masame nello shinogi-ji

Hamon: Gunome midare (?)

Hataraki: kinsuji, chikei, yubashiri verso il monouchi

Bōshi: leggero hakikake

Nakago: 15,7 cm Ubu, iriyamagata

Yasurime: Sujikai

Peso lama nuda: 530 g

 

1.jpg2.jpg

3.jpg

4.jpg

5.jpg

6.jpg

7.jpg

8.jpg

9.jpg

10.jpg

11.jpg

12.jpg

13.jpg

Modificato: da thomas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che belle le nuvole di nie!!

la politura di Togishi d'altronde si riconosce alla prima occhiata :vecchiocinese::cool:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che belle le nuvole di nie!!

la politura di Togishi d'altronde si riconosce alla prima occhiata :vecchiocinese::cool:

 

senza nulla togliere al grande Togishi, a dire il vero è opera di Ken... :hihi:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:rouletterussa: chiedo venia

mi sembrava di aver visto il suo togimei( anche se sfuocato) ,adesso andre appena mi vedrà mi fara una tirata di orecchie di sicuro! :pescifaccia::gocciolone: :gocciolone: :gocciolone: :gocciolone:

 

sono un allievo degenero....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti a Kentozazen per un altro magnifico restauro :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A vedere il prima ed il dopo più che un restauro sembra una resurrezione :ballo:

Bella bella.

 

GTO


"come le belle donne, anche le spade, ad un certo punto si stancano di essere solo osservate"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti.

Anche a Ughen... :gocciolone: del resto Ughen c'è qualcuno che mi annovera nella lista alternativa a Togishi (caro e rispettato amico) relegandomi al non meglio definito "resto dell'ambaradan"... :martellate:

Grande Thomas ti ringrazio per la fiducia accordata.

Andrea


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande Thomas ti ringrazio per la fiducia accordata.

Andrea

 

Fiducia ripagata alla stragrande visto il risultato. Per la cronaca la sto curando per bene, come ho imparato leggendo in lungo e in largo il forum.

 

Quindi davvero grazie a tutti, mi si è aperto un mondo!!siamoamici.gif

 

Ora, tornando alla lama, qualche commento sulla scheda? abbozzo di kantei? Paolo dove sei??:vecchiocinese:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti.

Anche a Ughen... 17gocciolone.gif del resto Ughen c'è qualcuno che mi annovera nella lista alternativa a Togishi (caro e rispettato amico) relegandomi al non meglio definito "resto dell'ambaradan"... martellate.gif

Grande Thomas ti ringrazio per la fiducia accordata.

Andrea

 

Complimentandomi per la politura e per la bella lama volevo sapere: sei ormai perso nell'industria degli accessori fotografici o tieni ancora un pò di spazio per la nihonto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti.

Anche a Ughen... :gocciolone: del resto Ughen c'è qualcuno che mi annovera nella lista alternativa a Togishi (caro e rispettato amico) relegandomi al non meglio definito "resto dell'ambaradan"... :martellate:

Grande Thomas ti ringrazio per la fiducia accordata.

Andrea

 

sai che per me andre sei sempre stato l'ichiban!!

il nel resto dell'ambaradan per me non ci sei mai stato!e chi ti classifica come tale non ha probabilmente nemmeno la sensibilità e la conoscienza per capire che tu sei un ottimo togishi :arigatou:

 

d'altronde come in tutti campi le malelingue ci sono sempre!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una lama molto interessante con molti dettagli e particolarità. Studiala bene!

Intanto vado a rivedermi la discussione sulla mei e poi ne riparliamo



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimentandomi per la politura e per la bella lama volevo sapere: sei ormai perso nell'industria degli accessori fotografici o tieni ancora un pò di spazio per la nihonto?

Grazie per i complimenti Cesare. :)

Ho ancora qualche ritaglio di tempo per la nihonto, non abbandonerò mai, nonostante il risicato tempo disponibile. :arigatou:


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente ti sei fatto vivo Andrea. Buon lavoro questa politura, fatti sentire ogni tanto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Massimo!

Grazie Desi

Modificato: da Kentozazen

Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante