Vai al contenuto
Yamagata Masakage

Tsuba mumei

Messaggi consigliati

qui si puo vedere tutta la sequenza.

è molto piu' sbrigativo ma è una cineseria che ho fatto io.

06112008078.jpg

31102008051.jpg

opere 010.jpg


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

qui si puo vedere tutta la sequenza.

è molto piu' sbrigativo ma è una cineseria che ho fatto io.

 

Le hai fatte tu, conosci le procedure e riconosci i falsi... Bravo!!! :) Comunque vengono fatte regolarmente in Giappone... restando quello che sono...

La tsuba realizzata a prescindere dal periodo e scuola, se realizzata secondo i metodi ha un apparenza immediatamente riconoscibile a un occhio esperto o apassionato! Good nitgh


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non pnsavo avesse anche delle copie :checcevofa: Vabò la tengo come ferma carte! :happytrema:


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le hai fatte tu, conosci le procedure e riconosci i falsi... Bravo!!! :) Comunque vengono fatte regolarmente in Giappone... restando quello che sono...

La tsuba realizzata a prescindere dal periodo e scuola, se realizzata secondo i metodi ha un apparenza immediatamente riconoscibile a un occhio esperto o apassionato! Good nitgh

 

piu' che riconosere i falsi, riconosco le fusioni,percio'una percentuale molto alta.

se poi una buona fusione di una tsuba originale come modello, viene molto rifinita invecchiata e patinata chimicamente,magari in fotografia non si riesce a capire bene.

ciao a presto


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di tsuba...........guardate queste due tsuba firmate kunihiro sono dello stesso periodo molto simili e con due firme diverse

 

http://cgi.ebay.it/Tsuba-Plain-surface-sign-Kunihiro-thick6mm-79mm-Bag-/250756191620?pt=Asian_Antiques&hash=item3a623bd584

 

http://cgi.ebay.com/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=220715411117&ssPageName=ADME:X:AAQ:US:1123


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di tsuba...........guardate queste due tsuba firmate kunihiro sono dello stesso periodo molto simili e con due firme diverse

 

http://cgi.ebay.it/T...=item3a623bd584

 

http://cgi.ebay.com/...E:X:AAQ:US:1123

 

Non riesco a prendere seriamente e con valore una tsuba messa in asta, soprattutto su ebay.

Le volte che ho avuro dei dubbi importanti su un particolare del koshirae mi sono sempre rivolto a un esperto, per altro di qui, avendo quasi seempre conferma dei miei dubbi.

Purtroppo anche le cifre sono uno dei tanti elementi di valutazione, soprattutto cifre basse di oggetti in terra giapponese non promettono nulla di buono... perchè per esperienza dal Giappone a basso prezzo non esce mai la qualità.

Invece per le due firme diverse... secondo me sono entrambe autentiche ma firmate da due persone :gocciolone:


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pensi che si tratta di due kunihiro difersi?


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pensi che si tratta di due kunihiro difersi?

 

Hemmm... qui aspetto Lorenzo andiamo oltre le mie capacità di verifica! :)

"immagino" forse di si, come per altri nomi fu molto utilizzato..... :arigatou:


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco un'altra kunihiro! http://cgi.ebay.it/TSUBA-Sig-KUNIHIRO-MARUTSUBA-Edo-iron-ck191-/350430059512?pt=Asian_Antiques&hash=item5197425bf8#ht_4923wt_905

Non saranno adatte allo studio, ma sicuramente lo erano al loro compito!


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco un'altra kunihiro! http://cgi.ebay.it/T...8#ht_4923wt_905

Non saranno adatte allo studio, ma sicuramente lo erano al loro compito!

 

Yamagata, ne ho trovate molte anch io con quella firma, ma ormai su ebay basta mettere "Edo period" e vendi di tutto, anche il coperchio del caffè!! :crepapelle:


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Yamagata, ne ho trovate molte anch io con quella firma, ma ormai su ebay basta mettere "Edo period" e vendi di tutto, anche il coperchio del caffè!! :crepapelle:

 

Questo è vero! In tre anni sono cambiate (in peggio) le cose su ebay!!! 18happytrema.gif18happytrema.gif18happytrema.gif

 

 

 


skilledlogo.jpg"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) che tradotto significa "Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco un'altra kunihiro! http://cgi.ebay.it/T...8#ht_4923wt_905

Non saranno adatte allo studio, ma sicuramente lo erano al loro compito!

 

ciao mi sembra strana questa tsuba,esternamente mi sembra tutto ok,la patina ok.la mei non so'.

ma vedo pochissimo ossido nella parte interna del nakago hitsu hana, si vede addirittura il colore del ferro non ossidato.

magari è qualcuno che ha limato la tsuba per montarla in una altra lama in tempi recentissimi , oppure si sono dimenticati di passare l'acido ferrico per invecchiarla al meglio.

secondo voi?

ck191_002.jpg

ck191_003.jpg


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dalle sole immagini è sempre difficile valutare - in ogni caso la tua osservazione sembra assolutamente valida anche in confronto con l'ossido che si intravede negli Hitsu-ana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nakago ana, senza hitsu. comunque si è stata probabilmente limata per adattarla.

 

Una volta analizzati i dettagli torno a dire che è l'ipressione generale di un occhio allenato a mettere in guardia verso questa tsuba... saranno solo foto ma sebra un pezzo di metallo adattato a tsuba.... seplicemente. :arigatou:


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nakago ana, senza hitsu. comunque si è stata probabilmente limata per adattarla.

chiedo venia,devo ripassare il glossario.

anche io credo che sia autentica di quel periodo,la mei è molto ossidata sempre se è attribuita al'artista in questione,ma credo che recentemente sia stata adattata per qualche altra lama.


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante