Vai al contenuto
Musashi

Tsuba con drago

Messaggi consigliati

Voglio stuzzicarvi...

cosa ne pensate di queste due tsuba?

 

aa.jpg

bb.jpg

Modificato: da Musashi

<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E......?

 

(Proprio tu preferivo non rispondessi per lasciare lo spazio ad altri meno "allenati")


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Voglio stuzzicarvi...

cosa ne pensate di queste due tsuba?

 

aa.jpg

bb.jpg

 

ciao, posso solo dire che la prima tsuba sembra proprio un originale in ottone traforato e bulinato . non so' il periodo.

la seconda una imitazione in bronzo ( forse fusione e poi bulinatura) della prima, riuscita meglio delle solite imitazioni cinesi.

 

se poi ho sbagliato perdonatemi ma sto cercando di imparare.


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, posso solo dire che la prima tsuba sembra proprio un originale in ottone traforato e bulinato . non so' il periodo.

la seconda una imitazione in bronzo ( forse fusione e poi bulinatura) della prima, riuscita meglio delle solite imitazioni cinesi.

 

se poi ho sbagliato perdonatemi ma sto cercando di imparare.

ho notato un altro particolare: hanno la stessa mei.


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che nel secondo caso pare disegnata a penna con carattete stlile comic sans

 

ma questa è solo una cosa che sembra a me

 

magari è la più originale di tutte lol


Shikishima no Yamatogokoro wo Hito towaba Asahi ni niou Yama-zakura bana. [Motoori Norinaga]

Se mi chiedete cos'è l'anima della razza giapponese della bella isola, rispondo che è come fiore di ciliegio selvatico ai primi raggi del sol levante, puro, chiaro e deliziosamente profumato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me la seconda è sicuramente un falso, imitazione della prima. Parere da novizio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche secondo la me la seconda è un falso, invece la prima la direi originale.

Attendo il responso!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nella prima si vedono vari livelli...la seconda pare un unico livello appiattito...

 

GTO


"come le belle donne, anche le spade, ad un certo punto si stancano di essere solo osservate"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la seconda e` stampata a macchina. cinese.

ho vinto qualche cosa? :happytrema:


http://beno.jimdo.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dobbiamo ammettere che il quesito era abbastanza semplice, infatti la prima tsuba è di Aoi (inserita oggi https://www.aoi-art.com/auction/en/auction.cgi?acc=disp&no=1294981452&t=1213703271 )

La seconda è, come molti di voi hanno notato una cinesata, molto simile nel disegno ma ancor più sorprendente reca la stessa firma (bravo vincent, all'inizio neppure io l'avevo notato): si tratta di una tsuba cinese che ebbi tra le mani un lustro fa circa e me la sottoposero per valutarla. Ovviamente si notava subito ch'era una cinesata ma oggi, vedendo questa tsuba di Aoi, sono rimasto incuriosito da questo falso (prodotto in serie) che reca una firma identica (Nara Masayoshi) a quella di una tsuba autentica.

A questo punto, però, mi chiedo quanti di voi avrebbero capito ugualmente che una delle due tsuba era un falso se avessi coperto firma e seppadai...


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bisogna anche dire che le geometrie del nakago ana e dell' itsu ana dicono molto nella cinese 17gocciolone.gif

 

Il naso baffi ed occhi sono abbozzati e piatti, manca profondita in molti particolari del drago, insomma è una cinesata migliore di altre ma resta tale secondo me checcevofa.gif

 

Bel accostamento Pierangelo, interessante vedere le differenze in carne ed ossa, utile a tutti noi aaarigatou.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante