Vai al contenuto
vincent minit

che tipo di menuki dobrebbe avere questa tsuka?

Messaggi consigliati

Ciao a tutti mi chiedevo che tipo di menuki doveva avere questa tsuka.

mi incuriosisce perchè non ho idea di cosa scegliere come menuki per completarla.

Essendo un disegno ornato,non ho proprio idea.

é il mio ultimo acquisto in rottamazione.

grazie

Copia di 38ce.jpg


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sicuro che i rami e le foglie non siano di una determinata pianta? in tal caso il relativo fiore sarebbe l'ideale.

 

il fuchi è un pò strano... puoi fare delle foto più dettagliate?



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per adesso ho solo questa foto,il pezzo non è ancora arrivato,volevo capire che tipo di pianta è,che tipo di fiore devo cercare.

sicuro che i rami e le foglie non siano di una determinata pianta? in tal caso il relativo fiore sarebbe l'ideale.

 

il fuchi è un pò strano... puoi fare delle foto più dettagliate?


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe trattarsi di Peonia, ma non sono sicuro al 100% :hihi:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La cosa strana di questa Tsuka, oltre al fuchi, è il foro per il mekugi che mi sembra troppo vicino allo stesso fuchi, non pratico per intrecciare l'ito.... :checcevofa:

Direi che il fuchi non è il suo originale ma è stato adattato. ( e quindi di conseguenza potrebbe esserlo anche il kashira... ma è difficile dirlo senza una foto migliore.....).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il foro molto ravvicinato l'avevo notato subito,male che vada si adattera il tutto in una tsuka nuova.

ho pensato pure che la parte iniziale della tsuka era rotta o marcia è hanno accorciato un pò il tutto.

come menuki con fiore di peonia ho trovato questi che ho provato a "fotomontare "sbagliando un po le proporzioni e il posizionamento.

se ci fosse un pò di "ornato" in piu' ci starebbe bene.

aggiungo pure il riquadro del venditore.

 

◆Large Fuchigashira◆ Inlude Tsuka! 39mm Edo period

 

Explanation

It is a large size of 39mm Fuchi by iron that is including Tsuka in edo period.

Please use for koshirae making.

There is a age about from 18 to 19 century .

Dimensions

Fuchi Kashira

【Length】 39mm, 34mm

【Width 】 24mm, 17mm

【Thick】 15mm, 8mm

【Tsuka Lengh】168mm

Age

Edo Period

Dispatch

EMS from Japan

 

grazie.:arigatou:

La cosa strana di questa Tsuka, oltre al fuchi, è il foro per il mekugi che mi sembra troppo vicino allo stesso fuchi, non pratico per intrecciare l'ito.... :checcevofa:

Direi che il fuchi non è il suo originale ma è stato adattato. ( e quindi di conseguenza potrebbe esserlo anche il kashira... ma è difficile dirlo senza una foto migliore.....).

Copia di 38ce.jpg


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo che la Tsuka non sia stata accorciata (anche se difficile dirlo senza vederla meglio) piuttosto sia nata per un fuchi diverso dall'attuale, tipo questo:

111.jpg

 

Quindi dovresti poter recuperarla per un'altra copia di fuchi e kashira.

 

Anche secondo me, tralasciando le proporzioni, quel menuki è intonato.

 

per inciso, la pianta in questo set, è il "fagiolo a spada" sword bean.

Tratto da: http://www.messer-spezial.de/kashira.htm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie dei link, adesso devo solo aspettare che arrivi e poi rivalutare tutto quello che si puo' fare.

Credo che la Tsuka non sia stata accorciata (anche se difficile dirlo senza vederla meglio) piuttosto sia nata per un fuchi diverso dall'attuale, tipo questo:

111.jpg

 

Quindi dovresti poter recuperarla per un'altra copia di fuchi e kashira.

 

Anche secondo me, tralasciando le proporzioni, quel menuki è intonato.

 

per inciso, la pianta in questo set, è il "fagiolo a spada" sword bean.

Tratto da: http://www.messer-sp....de/kashira.htm


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

credo che non vedremo altre foto di questa tsuka ,nè di eventuale restauro,poiche è stata rimandata in Giappone,era arrivata il 20 di luglio in dogana a lonate,ho compilato i soliti moduli,mi hanno deto che non c'erano problemi poichè non era una parte essenziale di un arma. poi dopo mille email tornate indietro e dopo mille telefonate che non ha mai risposto nessuno, oggi mi dicono che è ritornata al mittente...

peccato, avevo cesellato i menuki da applicare.

grazie dei link, adesso devo solo aspettare che arrivi e poi rivalutare tutto quello che si puo' fare.


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per fortuna avevo speso 65 dollari. provero' a farmi rimborsare. spero.

credo che non vedremo altre foto di questa tsuka ,nè di eventuale restauro,poiche è stata rimandata in Giappone,era arrivata il 20 di luglio in dogana a lonate,ho compilato i soliti moduli,mi hanno deto che non c'erano problemi poichè non era una parte essenziale di un arma. poi dopo mille email tornate indietro e dopo mille telefonate che non ha mai risposto nessuno, oggi mi dicono che è ritornata al mittente...

peccato, avevo cesellato i menuki da applicare.


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questo la dice lunga sull'ottusita' di alcune leggi...

ciao,avendo ricontattato il venditore,con 19 dollari mi ha rispedito il tutto,dopo neanche una settimana il pacco con la tsuka è arrivato,senza nessun onere doganale da pagare.

a breve qualche nuova foto. ciao


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

FANTASTICO!!! A volte la fortuna aiuta gli audaci! Aspettiamo con ansia quindi le tue immagini e chissa' che, pezzo dopo pezzo, tu riesca a mettere insieme tutta la tsuka!


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho fatto qualche foto,ma sò che posso fare di meglio.

notavo il fuchi grande almeno il doppio in altezza di un fuchi classico,fatto in ferro è internamente come un rivestimento di rame, e per la lavorazione di "ornato" e fiori di peonia è stata usata la tecnica del "ageminatura".

il fuchi sembra diverso del kaschira,non sono accoppiati secondo mè.

il metallo del kaschira è molto piu' giallo di quello del fuchi e non ha rivestimento di rame interno.

a breve farò altre foto.

DSC01657.JPG

DSC01661.JPG

DSC01660.JPG

DSC01662.JPG

DSC01663.JPG

DSC01665.JPG

DSC01664.JPG


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per adesso ho trovato questi menuki,non sono il massimo ma la proporzione forse è quella giusta.

DSC01703.JPG


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

solo 16 centimetri,credo che sia di un wakizashi.

DSC01732.JPG


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante