Vai al contenuto
Nico5150

Presentazione: mia e della mia prima "Katana"

Messaggi consigliati

Salve a tutti, mi chiamo Nicola e ho 17 anni, ho sempre una passione per le katana e ieri ho deciso di comprarne una. Il venditore mi ha detto che non si tratta di una katana di quelle da 10 o 15 piegature poichè queste ultime partono dai 3000 euro mentre la mia l'ho pagata 50, se non sbaglio ha parlato di 8 o 16 strati quindi 3 o 4 piegature, mi ha detto che è stata fatta artigianalmente in Finlandia da un artigiano che vive li, la lama non è affilata, le incisioni sembrano fatte a macchina e l'Hamon è troppo regolare, però le altre parti della spada sembrano essere in regola, vi posto delle foto per avere un parere da esperti considerando rapporto qualità prezzo.

 

P.S. Il venditore mi ha anche detto che questa puo essere affilata in futuro nel caso lo volessi, quindi immagino che non sia proprio pessima.

 

DSCN6611.JPG

 

DSCN6612.JPG

 

DSCN6613.JPG

 

DSCN6614.JPG

 

DSCN6615.JPG

 

DSCN6616.JPG

 

DSCN6617.JPG

 

DSCN6618.JPG

 

DSCN6620.JPG

 

DSCN6621.JPG

 

DSCN6622.JPG

 

DSCN6623.JPG

 

DSCN6625.JPG

 

DSCN6627.JPG

 

DSCN6628.JPG

 

DSCN6634.JPG

 

DSCN6636.JPG

 

DSCN6637.JPG

 

DSCN6638.JPG

 

DSCN6639.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Nicola, mi dispiace deluderti ma il tuo venditore ha approfittato un po' tanto della tua inesperienza... innanzitutto non sapevo che ci fossero molti cinesi in Finlandia, perche' la tua spada e' certamente di origine cinese, e di sicuro non "artigianale"

Inoltre non credere che abbia nemmeno lontanamente visto un lavoro di forgiatura, ed anche il lavoro di "affilatura", considera che qualunque pezzo di metallo puo' essere "affilato" (io ad esempio ho una affilatissima roncola che uso per far legna, ma non e' di certo una Nihonto).

Ben differente sarebbe parlare di "togi" ovvero l'operazione che si fa sulle spade vere.

Temo che tu debba ancora studiare molto ma non arrenderti di fronte ad una delusione, se tu pero', prima di acquistare questo oggetto, avessi dato una lettura anche solo a questo topic:

Prima Analisi Di Riconoscimento Delle Nihonto Riconoscere un vero da un falso

probabilmente non avresti fatto questo acquisto.

 

Non mi resta che augurarti buono studio, Leonardo


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della spiegazione, la guida che mi hai linkato mi ha chiarito molte cose, comunque avendo speso solo 50 euro non mi aspettavo di certo una Nihonto in piena regola.

Ma l'informazione sul prezzo di una VERA Nihonto era giusta? :disperato:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

........

Ma l'informazione sul prezzo di una VERA Nihonto era giusta? :disperato:

 

Certo, si parte da 2 - 3000 € e si arriva ai costi di un bell'appartamento.

 

Relativamente al tuo acquisto, capisco che la bramosia di avere una "lama" tra le mani sia stata tanta ma ti consiglio caldamente di non spendere più così male anche pochi euro.

Gratuitamente viaggia all'interno del Forum e cerca di leggere le moltissime informazioni presenti; poi, quando vorrai spendere qualche decina di euro, vai nella sezione "libri" ed ispirati per qualche acquisto mirato.

 

P.S. Quando inserisci delle immagini, per favore non le inserire così "pesanti" come quelle che ci hai proposto. Ci vuole un secolo per "aprirle".

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuto Nicola, benvenuto anche alla tua prima compagna che sicuramente, pur essendo un falso, ha un valore non poco importante, perchè ti ha regalato quello stimolo che ti aiuterà a conoscere ed apprezzare questo bellissimo argomento!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

P.S. Quando inserisci delle immagini, per favore non le inserire così "pesanti" come quelle che ci hai proposto. Ci vuole un secolo per "aprirle".

Grazie.

 

Ieri sera non ci ho fatto caso, pensavo fosse colpa della mia connessione a "trotto di criceto"! Effettivamente vale la pena di salvare le immagini con dimensioni piu' umane!

Grazie del consiglio che sara' sicuramente utile a tutti :arigatou:


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao e benvenuto,vai a vedere off topic l'argomento "scheletri nel armadio"se alle foto aggiungi un originale copriletto,potresti classificarti ai primi tre posti.

a presto. ciao


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao e benvenuto,vai a vedere off topic l'argomento "scheletri nel armadio"se alle foto aggiungi un originale copriletto,potresti classificarti ai primi tre posti.

a presto. ciao

 

hahaha volevo scriverlo io ma temevo che non venisse compresa!!! :crepapelle:


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti del benvenuto e dei consigli, ora che ho visto il topic sugli "scheletri nell'armadio" farò un paio di foto con uno stupendo copriletto da allegare (in formato umano questa volta! :hehe:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuto Nicola su questo forum, segui decisamente il consiglio di Paolo e non te ne pentirai.

mauri


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Nicola benvenuto!!! :tioffrounabirra:

 

Comunque.... Se ti può consolare un pochino, la tua è senza dubbio una tra le più carine e rifinite delle "repliche cinesi" che mi sia capitato di vedere!! :numerouno:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie del benvenuto :tioffrounabirra:

in effetti tra le spade che mi ha mostrato il venditore mi sembrava quella rifinita meglio, la più seria, peccato che abbia preso comunque un granchio! :checcevofa:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante