Vai al contenuto
vincent minit

con l'autunno cominciano a cadere le foglie e gli alberi fanno meno ombra

Messaggi consigliati

Ciao a tutti avevo notato che sono spariti i post e i topic di uno di noi,è rimasto solo la foto profilo e un .

sarà stato il vento?


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

esattamente il motivo per cui tempo fa avevo disabilitato la possibilità di editare i messaggi ai normali membri.

 

Per il resto... mi vengono in mente solo parole che è meglio non scrivere.



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bé, permettetemi di fare del sarcasmo ma le chiacchere...se le porta via il vento. Come giá discusso in PM forse dovremmo davvero istituire una sorta di "periodo di prova" per i nuovi arrivati, lasciando che questi possano inizialmente postare solo nelle nelle sezioni minori (potendo comunque leggere anche le altre) e qualora ne venga accertata l'idoneitá consentire l'accesso anche a quelle inerenti gli argomenti maggiori. In questo modo si preserverebbe per tutti la funzione di apprendimento e si eviterebbe di compromettere i topic piú tecnici con episodi del genere. Questi anni hanno ormai palesemente evidenziato che tra i nuovi arrivati una gran parte approda al forum solo per chiedere lumi sull'ultima replica cinese acquistata, una buona fetta non si fa piú rivedere dopo i primi 10 messaggi ed un gruppo ben nutrito non si integra con lo spirito del forum e posta in questa sede come posterebbe su un forum dedicato ai "Cavalieri dello zodiaco". Quelli che rimangono con noi e diventano parte integrante della comunitá sono una minoranza e forse é giunto il momento di mettere dei paletti cosí da impedire a chi é solo di passaggio di andare a sproloquiare nella sezione Nihon Token.


"La maggior parte della gente era matta. E la parte che non era matta era arrabbiata. E la parte che non era né matta né arrabbiata era semplicemente stupida."

 

"Non mi fido molto delle statistiche. Perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media!"

 

"La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma se uno non può postare in base a cosa valutate l'idoneità? Io ad esempio sto studiando da poco e non mi sento in grado di intervenire se non con domande, ma se non avessi la possibilità di postare e chiedere cose magari per voi anche banali... beh non mi sentirei a mio agio sul forum. Posso immaginare cmq la frustrazione dei moderatori.

 


M.V.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non sto in alcun modo proponendo un'idoneitá basata sul livello di conoscenza. Il forum é fatto apposta per imparare e per porre domande. Idoneitá alla civile convivenza ed al modello di comportamento proposto dal forum. Non é quindi da giudicare non idoneo chi pone domande, tutt'altro, lo é invece chi ad esempio si ostina ripetutamente ad insultare gli altri, ad avere un comportamento infantile, a non rispettare il lavoro degli altri, a dispensare consigli non richiesti senza per altro avere la benché minima idea di cosa stia dicendo, a violare insomma le regole del forum e dell'associazione che si sottoscrivono al momento dell'iscrizione.


"La maggior parte della gente era matta. E la parte che non era matta era arrabbiata. E la parte che non era né matta né arrabbiata era semplicemente stupida."

 

"Non mi fido molto delle statistiche. Perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media!"

 

"La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mah, non credo che possano esserci restrizioni che impediscano alle persone immature di comportarsi come tali. Che poi i moderatori siano costretti a rispondere periodicamente su repliche cinesi credo si che sia noioso, ma anche l'opportunità per molti di avvicinarsi allo studio serio, in fondo tutti più o meno abbiamo "scheletri nell'armadio".

 

GTO


"come le belle donne, anche le spade, ad un certo punto si stancano di essere solo osservate"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
non sto in alcun modo proponendo un'idoneitá basata sul livello di conoscenza. Il forum é fatto apposta per imparare e per porre domande. Idoneitá alla civile convivenza ed al modello di comportamento proposto dal forum. Non é quindi da giudicare non idoneo chi pone domande, tutt'altro, lo é invece chi ad esempio si ostina ripetutamente ad insultare gli altri, ad avere un comportamento infantile, a non rispettare il lavoro degli altri, a dispensare consigli non richiesti senza per altro avere la benché minima idea di cosa stia dicendo, a violare insomma le regole del forum e dell'associazione che si sottoscrivono al momento dell'iscrizione.

 

 

 

Ah ok, avevo capito diversamente, scusami. Su questo sono pienamente d'accordo, la maleducazione non la sopporto.

Come dice Gto è difficile evitare che siano poste le solite domande. Però se un utente appena iscritto cerca "Hanwei" con l'apposito tasto trova varie discussioni in cui si dice "qui non parliamo di repliche".

Trovo che questo sia davvero un ottimo forum, da cui si può seriamente imparare. Cercare di tenerlo un pochino "pulito" non è certo sbagliato.


M.V.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se poi gli impediamo di postare "le solite domande" nelle sezioni piú importanti finalmente le vedremo relegate nella sezione off-topic.

Modificato: da emtolor

"La maggior parte della gente era matta. E la parte che non era matta era arrabbiata. E la parte che non era né matta né arrabbiata era semplicemente stupida."

 

"Non mi fido molto delle statistiche. Perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media!"

 

"La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Avete proprio ragione,questi pischelli ignoranti che si permettono di non farsi rimproverare da qualcuno da dietro una tastiera,e per giunta decidono anche di non condividere del loro lavoro con questi,e pensano di avere anche ragione.Questa è la gente che porta l italia al paese che è,non questi perbenisti che si vogliono arricchire sulle spalle degli altri,o gente che crede di avere capito tutto della vita,o gente che fa gruppo solo per tenere una certo andazzo,dato che se si esprimesse davvero verebbe gambizzato dal gruppo.Certo,che schifo questi pseudo interessati che ci rompono le palle tutto il giorno,creiamo dei ghetti per i nuovi utenti,era meglio quando c'era lui...ecc.P.s questo messaggio,dato che c'è emiliano adesso sul sito come mod che aspetta solo che io posti il messaggio per cancellarlo non durerà nemmeno 10 secondi.A un ultima cosa non volevo dimostrare nulla simone,solamente far presente un paio di cose.Tipo che la gente non aspetta ferma a prendere sassate in faccia.E seconda cosa che non solo voi fate il sito,ma se non ci fosse gente che lo popola questo sarebbe nulla(emiliano sarebbe contento almeno parlerebbe solo con Paolo e Massimo rossi in privato,senza questi Neo Pseudo interessati a qui appioppare lame dal valore nullo al quintuplo di quanto valgono).A grazie a tutti per avermi fatto chiaro come funzionano le dinamiche di gruppo,leggetevi questo forum tutti gli articoli,e vedrete che la maggior parte di voi si aggruppa in ragionamenti solo per non sentirsi escluso.Con queste parole vi saluto a tutti.Con questo messaggio non voglio minare all andamento del vostro percorso,e voglio salutare di cuore tutti quelli che sono leali e onesti,e che sono stati un punto di confronto.Per quanto riguarda alcuni,beh non voglio più aggiungere niente.Stateve bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prima di accusare è meglio fare un esame di coscenza, come sono arrivato? come mi sono presentato? cosa ho preteso di dire e come? che tono ho usato?

 

le persone parlano di etica? di dojo? ma sapete come è un dojo in giappone? le botte le umilizaioni che si subisce per imparare a stare al proprio posto adeguato al grado?

tutti sanno tutto e lo sanno subito.... solo che Subito e tutto non camminano a braccetto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

credevo in un uscita di scena alla grande .....senza girarsi mai indietro......ma niente.........il diavolo fa le pentole ma non i coperchi.


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

credevo in un uscita di scena alla grande .....senza girarsi mai indietro......ma niente.........il diavolo fa le pentole ma non i coperchi.

Ripeto il mio era solo esprimere un parere e spiegare come vedo le cose.

P.S io non parlo ne di etica ne di dojo,parlo di realta dei fatti,le botte e le umilizioni le ho prese per le strade di Roma e non negli ambienti ripuliti di qui parli.Penso che anche se ho venti anni ho visto più gente che da mazzate io di te,non so se ti hanno mai puntato armi addosso e spaccato la faccia o altre belle cose.Io mi sono solo ripresentato(tralaltro dietro una tastiera,e quindi davvero,non c'e gioco,perche volevo vedere se qualcuno di voi avrebbe detto queste cose guardando in faccia.)Io mi sono adattato all ambiente pulito e formale,anche se non è il mio,per una passione,che in realtà,mi ha messo a contatto con la gente che sta nel mondo di oggi,ovvero arrivisti e moralisti in cerca di lucrosi profitti da camuffare in perbenismo e buoni proseliti.Lo stesso all uiversità,che ne sanno una loro in piu di gesucristo e si sentono chissacosa,ma se li guardi nell' iride si congelano.Vorrei vedervi a voi in faccia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per quanto mi riguarda la discussione è chiusa, evito di alimentare altre risposte perchè davvero non ne vedo l'utilita.... visto che si vuole vedere solo che che ci fa comodo

lascio agli altri moderatori l'onere di chiudere questa discussione

Modificato: da Matteo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ripeto il mio era solo esprimere un parere e spiegare come vedo le cose.

P.S io non parlo ne di etica ne di dojo,parlo di realta dei fatti,le botte e le umilizioni le ho prese per le strade di Roma e non negli ambienti ripuliti di qui parli.Penso che anche se ho venti anni ho visto più gente che da mazzate io di te,non so se ti hanno mai puntato armi addosso e spaccato la faccia o altre belle cose.Io mi sono solo ripresentato(tralaltro dietro una tastiera,e quindi davvero,non c'e gioco,perche volevo vedere se qualcuno di voi avrebbe detto queste cose guardando in faccia.)Io mi sono adattato all ambiente pulito e formale,anche se non è il mio,per una passione,che in realtà,mi ha messo a contatto con la gente che sta nel mondo di oggi,ovvero arrivisti e moralisti in cerca di lucrosi profitti da camuffare in perbenismo e buoni proseliti.Lo stesso all uiversità,che ne sanno una loro in piu di gesucristo e si sentono chissacosa,ma se li guardi nell' iride si congelano.Vorrei vedervi a voi in faccia.

continui a ricadere nelle trappole che tu stesso ti crei,sono sicuro che è cosi in ogni posto che vai, in qualunque posto fai terra bruciata. vuol dire che ti bruci la compagnia,anche se credo che sei un buono ,ma non capisci l'umiltà e l'equilibrio che una persona dovrebbe avere.

se tu hai avuto brutte esperienze , mi dispiace,magari io nè ho avute piu' di tè e continuo ad affrontare la vita senza farmi compatire da nessuno,ma continuo a rispettare chi mi sta vicino,sono educato,accetto consigli dalle persone piu' esperte e cerco di trarne beneficio per mè stesso.

In questo forum si condivide una passione e basta e bisogna rispettare chi ci ospita e poi se ti sei reso conto che hai detto se qualcuno di noi ti avrebbe detto quelle cose guardandoti in faccia? mi sembra una minaccia! ti dicono di essere educato in modi educati e questa è la tua risposta.

Ripeto questo è un forum, il resto lo facciamo in palestra e altra gente in strada....e ad ognuno la sua.

in bocca al lupo Ombra.


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa Matteo stavo scrivendo e non avevo visto la tua risposta.

scusate di aver aperto questo scherzoso topic ma non credevo che si sarebbe arrivato fino a questo punto.


Tutta una vita non basta ad un artista per dare alla luce le opere che si trovano nella sua mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa alle risposte.

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante