Vai al contenuto

Iscrizione/rinnovo NBTHK Italian Branch

comunicazione di servizio

Accedi per seguirlo  
OUT-SIDE

spedizione katana pratica da hong kong

Messaggi consigliati

Andando un pò in giro per internet la mia attenzione si è fermata su un rivenditore di hong kong,

 

 

http://www.ebay.it/itm/Hand-Forged-Folded-1075-1060-Steel-Japanese-Dragon-Sharpened-Katana-Sword-102-/300591149942?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item45fca0f376#ht_6482wt_983

 

 

 

 

dove contattandolo privatamente dice che dovrebbe avere sui 1000 strati, pero non capisco il valore per il metallo 1075+1060 carbon steel cosa vuol dire che stato fatto con abi due ?

e possibile spedirla in italia, dato che mi è stato detto che è affilata ?

In via definitiva per il prezzo " e l'idea che dovrebbe essere solo una katana da pratica " come vi sembra ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao OUT-SIDE, il solo consiglio che mi sento di darti e' quello di non valutare assolutamente l'acquisto della spada in questione. E' una replica, e anche delle peggiori a mio avviso. Al suo posto potresti comprare qualche buon libro :arigatou:

Modificato: da sandro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le piroette durante il taglio però valgono la visita del suo sito :hehe:


http://beno.jimdo.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in che senzo ? sembra una buona lama almeno per la pratica, poi per i dettagli come tsuka penso di cambiarli io, come lama cosa mi dite ? vi convince ? può andare bene per pratica ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
in che senzo ? sembra una buona lama almeno per la pratica, poi per i dettagli come tsuka penso di cambiarli io, come lama cosa mi dite ? vi convince ? può andare bene per pratica ?

 

 

Scusa la domanda, ma per la pratica di cosa?


M.V.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente OUT-SIDE si riferisce alle prove di taglio le quali, in virtu' del loro nome, possono rivelarsi molto pericolose nel momento in cui non siano effettuate con degli strumenti sufficientemente sicuri. La lama in questione non credo sia in grado di sostenere simili sollecitazioni per un periodo di tempo prolungato. Anche qualora la pratica fosse quella dello iai, ti consiglierei comunque di comprare una spada adatta a questa disciplina, la quale presentera' molti meno rischi (non avendo il filo) e non necessitera' della stessa manutenzione di quella da te mostrataci (essendo realizzata in zinco ed alluminio e non in acciaio). :arigatou:

Modificato: da sandro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giusto, ho fatto questa domanda per sapere se praticava qualche stile in particolare o la pratica a cui si riferiva era il solito budo fai-da-te.

:)

 

 


M.V.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, a me interessava cominciare con il battodo, che tipi di acciai con che forgiature mi consigli ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no, a essere sincero e da un pò che frequento un dojo, e vorrei comprare una katana da pratica per tagli medio morbidi, io ero indeciso tra una assi 1060 e questa dove il venditore dice che ripiegata fino a formare 1000 strati....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

forse conviene piegare 1000 volte il venditore cosí le lame future usciranno dalle sue mani giá piegate? Perdonami ma non mi sento di intervenire se non dicendoti di seguire i consigli di Sandro e degli altri altrimenti...cosa hai chiesto a fare?


"La maggior parte della gente era matta. E la parte che non era matta era arrabbiata. E la parte che non era né matta né arrabbiata era semplicemente stupida."

 

"Non mi fido molto delle statistiche. Perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media!"

 

"La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prenditi una hanwei.... almeno quelle sono testate e se la distruggi non hai speso un capitale o distrutto una nihonto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

forse conviene piegare 1000 volte il venditore cosí le lame future usciranno dalle sue mani giá piegate? Perdonami ma non mi sento di intervenire se non dicendoti di seguire i consigli di Sandro e degli altri altrimenti...cosa hai chiesto a fare?

Mi avete pò frainteso, volevo sapere come posso giudicare una buona lama da una cinesaglia, io come anche suggerito dal mio sensei pensavo a una hanwei pratical plus, ma mi piacerebbe saperne qualcosina di più sui metalli(sempre per katane da pratica) e forgiature, premesso che vorrei una katana da pratica di livello medio senza spenderci un capitale....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi avete pò frainteso, volevo sapere come posso giudicare una buona lama da una cinesaglia

 

Di sicuro non basta affidarsi alla descrizione del venditore, secondo me per le lame da pratica di taglio è meglio stare su marche conosciute.

Posso chiederti che stile pratichi?


M.V.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo penso questa sia la sede sbagliata. Nel tempo l'argomento "repliche" si é molto ammorbidito e adesso per una domanda fugace trovi qualcuno che riesca a darti un consiglio altrettanto veloce. Se peró intendi approfondire l'argomento allora torno a dirti "questa é la sede sbagliata". Per intenderci, se vuoi approfondire l'argomento satetsu/tamahagane/kawagane/shingane/yakiire ecc... partecipiamo tutti, se vuoi approfondire l'argomento metallo da pratica dovresti provare su un forum apposito. Spero di esserti stato utile.


"La maggior parte della gente era matta. E la parte che non era matta era arrabbiata. E la parte che non era né matta né arrabbiata era semplicemente stupida."

 

"Non mi fido molto delle statistiche. Perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media!"

 

"La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Restando in accordo con gli altri amici sull estraneità dell argomento qui in INTK, Asiansword, vende la maggior parte di lame per taglio d stuoie in Europa, in Cina vengono prodotte lame ottime da pratica.


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante