Vai al contenuto
Kenseitakezo

Echizen

Messaggi consigliati

Chiedere se qualcuno è mai stato a Echizen per forgiare è quasi come chiedere se si è mai stati a Riccione per fare il bagnino.

In tutti e due i casi per farlo ci vogliono delle qualifiche, non basta recarsi sul posto.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Kenseitakezo, non considerare la risposta del nostro Mauri come qualcosa di troppo severo. In effetti, non credo che nessuno dei presenti sul forum abbia mai sentito di una qualche officina ad Echizen dove sia possibile forgiare senza alcun tipo di competenza (prima ancora che parlare di qualifiche) in materia. Nulla toglie che cio' sia possibile, e stando alle tue parole sembra che tu ne sia a conoscenza. Potresti condividere con noi quello che sai qualora ti faccia piacere :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora mi spiego meglio a echi zen ce un tempio nel quale con l aiuto di uno spadaio e possibile forgiare un kogatana mi sembra che ci vogliano all incirca. Cinque ore di lavoro stavo meditando di fare un salto se qualcuno c era già stato poteva dirmi se ne valeva la pena o no. Secondo me al di la della qualità che possa saltar fuori e cmq una bella esperienza no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esistono posti in Giappone dove si può assistere alla lavorazione di una lama, penso che uno di questi sia appunto Echizen, assistere è diverso da fare da assistente, la lavorazione in un tempio poi riveste anche delle valenze simboliche legate alla religione ed in questo in Giappone sono molto più ortodossi che da noi, se poi si riesce a dare anche un tempo stabilito a questa realizzazione allora per forza di cose il tutto può essere fatto solo da persone con una grande esperienza in materia, un esperimento in tal senso è stato fatto ma il tipo che ha realizzato il manufatto non era certamente persona comune, vedere in merito: http://www.intk-toke...an&fromsearch=1


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

da dove è sbucata sta storia? mi sembrta una cosa da turista.....

ci sono matsuri dove è possibile assistere alla forgiatura... ma una cosa simile non credo

è come pretendere di entrare in un dojo e di praticare ad alto livello con persone di alto livello senza nemmeno un minimo di pratica sulle spalle

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ab cmq per quanto riguarda i dojo in Giappone ci sono posti dedicato agli stranieri dove e possibile praticare con maestri di alto livello anche se non si ha esperienze e per brevi periodi di tempo

Quindi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora il posto non e echi zen ma takefu in questo posto ce la possibilità sotto la guida di un esperto forgiare da se un kogatana con il metodo uchihamono!

Spero di essere stato utile

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora se il posto è Takefu questo potrebbe essere il coltellinaio che si presta a fare questo esperimento: http://www.japaneseknifedirect.com/Saji.html

Ma senza andare cosi lontano la stessa esperienza la potresti fare a Scarperia.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No non e questo ma un altro e attualmente mi e molto più comodo andare in Giappone rispetto ad altri posti ciao ciao

 

E' molto strano il modo in cui Kenseitakezo considera le distanze ed i costi dei trasferimenti, ma di fronte ad una esperienza a Takefu .......... distanze e costi non contano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le considero così perché mi sposto una sola volta l anno per le ferie e quando lo faccio vado in Giappone e caso vuole che questo posto sia nella prefettura in cui vado abitualmente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo sul sito non ce scritto nulla di particolare mi Sto arrivando! Che bisognerà aspettare dicembre quando andrò per forgiare

Spero almeno che riesca a fare mezzo centimetro dritto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante