Vai al contenuto

Ricordiamo a tutti i soci che a fine mese verranno resettati gli status utente e seguiremo le nuove iscrizioni 2023.
Prego vedere QUI come rinnovare, grazie! Se doveste avere già rinnovato e il vostro status sul forum non dovesse essere ancora sistemato, avvisate l'admin Enrico Ferrarese.

Messaggi consigliati

Ciao, sono nuova di questo forum, sto ancora imparando tanto sulle spade giapponesi ma mi piacerebbe possedere una Katana, ma non un'imitazione, so che le dogane italiane no fanno passere armi e quindi anche se andassi in Giappone sarabbe inutile. In Italia, magari nel nord Italia, esistono artigiani che creano catane?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lisa, lo scopo di questo Forum e' lo studio delle Nihon-to, quindi Spade Giapponesi.

Una Katana costruita al di fuori dal Giappone non sarebbe tale quindi, anche trovando "artigiani" locali non avresti l'oggetto di cui stiamo parlando. Esistono altri metodi pero' per avere tra le mani queste Katana, ci sono in Italia antiquari e venditori accreditati che possono aiutarti nell'acquisto senza doverti impegolare in complicate burocrazie necessarie a importare una lama dal Giappone. Vista la tua tenera eta' direi che hai tutto il tempo per documentarti e studiare sui libri prima di impegnare molti soldi in un acquisto.

Un saluto cordiale.


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

So che é profondamente ingiusto ma in questo mondo di soli uomini il fatto che tu sia una ragazza ti vale un bello sconto sulla risposta.

1- Per definizione una spada Giapponese DEVE essere giapponese e quindi forgiata da un maestro giapponese con materiali conformi e metodo tradizionale

2- si scrive katana, anche al plurale (es. tutte le katana del mondo)

3- di conseguenza una katana originale forgiata in italia é un ossimoro

4- consiglio personale, continua a studiare suoi libri, penserai poi all'argomento acquisto

Spero di esserti stato utile


"La maggior parte della gente era matta. E la parte che non era matta era arrabbiata. E la parte che non era né matta né arrabbiata era semplicemente stupida."

 

"Non mi fido molto delle statistiche. Perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media!"

 

"La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao, sono nuova di questo forum, sto ancora imparando tanto sulle spade giapponesi ma mi piacerebbe possedere una Katana, ma non un'imitazione, so che le dogane italiane no fanno passere armi e quindi anche se andassi in Giappone sarabbe inutile. In Italia, magari nel nord Italia, esistono artigiani che creano catane?

Grazie

Mi unisco ai consigli di Leonardo ed Emiliano. ^_^

"Chi è impaziente finisce per rovinare tutto e non riesce a compiere grandi imprese" - Hagakure -


"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) - "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perdono!!! Che figuraccia del cavolo! -.-

Domani ho una verifica di italiano su tutto il programma e a furia di sentir parlare di Lorenzo il Magnifico e dei suoi Canti carnascialeschi non riesco a levarmelo dalla testa!

Non avendo un Tanto originale sono esonerato dal fare Seppuku vero? ;-)

E pensare che mi hai anche dato una tua Tsuba! Proprio vero che l'Alzheimer non risparmia più neanche i ragazzi! ^_^


"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) - "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hahaha guarda, posso darti una parola di conforto: mio nipote si chiama Lorenzo, quindi sei rimasto in famiglia!!!


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

^_^


"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) - "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti quanti, so ke magari il fatto che io sia una ragazza che si appassione alle spade giapponesi e al Giappone più magari essere insolito, ma mi interessa devvoro molto e spero di poter parlare con voi ancora.

Grazie, Lisa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti quanti, so ke magari il fatto che io sia una ragazza che si appassione alle spade giapponesi e al Giappone più magari essere insolito, ma mi interessa devvoro molto e spero di poter parlare con voi ancora.

Grazie, Lisa

 

 

non penso possa essere strano per una ragazza comunque per iniziare mi leggerei qualche buon libro, qui nel forum trovi diversi titoli e cercherei di vedere almeno un paio di nihonto vere, penso che dalle nostre parti ce ne sia qualcuna, potresti anche fare una visita a Venezia questa estate al museo d'arte orientale per non parlare di altri musei tipo lo Stibbert a Firenze

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuta Lisa,

tranquilla non sei la prima ragazza che si appassiona alle lame giapponesi,

Fatti un giro di "cerca" sul forum e se vuoi chiedi pure altre info.



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E se hai voglia di farti un giro a Novara, vai a vedere la bellissima mostra di lame "serie" che INTK ha organizzato..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante