Vai al contenuto
andry.46

spada giapponese , chiedo info !

Messaggi consigliati

Buongiorno , chiedo informazioni su questa spada . Non sò praticamente nulla di spade in genere, quindi mi rimetto alla vostra esperienza . Posso solo dirvi che è stata fatta vedere ad alcuni commercianti antiquari ed ha ricevuto apprezzamenti ed offerte, quindi credo sia originale . La lama misura 76 cm circa. Grazie

DSCF0003.JPG

DSCF0004.JPG

DSCF0006.JPG

DSCF0007.JPG

DSCF0009.JPG

DSCF0010.JPG

DSCF0012.JPG

DSCF0013.JPG

DSCF0015.JPG

DSCF0016.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lama interessante, per fare un'analisi più precisa bisognerebbe smontare la lama dalla sua impugnatura(senza far danni ) e fotografare sia la parte interna della stessa "Nakago" sia la lama intera, fodero e resto andrebbero visti per singoli pezzi, attenzione a non rovinare la legatura dell'impugnatura, l'impugnatura si toglie solo estraendo il nottolino che si vede nell'immagine cho ho modificato, attenzione che per toglierlo esiste un verso, provare con cautela senza metterle le mani sulla lama.

 

post-4460-0-29565500-1351934039.jpg

 

Se non l'hai ancora fatto presentati nell'apposita sezione.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tutti i particolari di questa spada fanno pensare a una lama originale, indubbiamente necessita di restauro del Koshirae e un bel lavoro di Togi sull'acciaio. Come dice Mauri per meglio poterla valutare, sarebbe opportuno poter disporre di immagini della lama "nuda" con fotografie dettagliate del "Nakago" (il codolo) del Kissaki (la punta) del possibilmente della lama per intero per poterne studiare il "Sugata" oovero la forma.


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se posso permettermi di aggiungere una cosa, visto che è la prima volta che hai a che fare con una nihonto e l'hai giustamente smontata, evita per ora quello che l'istinto farebbe fare a chiunque non avvezzo a questi oggetti, ossia qualsiasi operazione di pulizia o manutenzione casalinga che potrebbe compromettere i vari pezzi della spada. Tanto ormai giorno in più giorno in meno, adesso, non cambia molto, aspetta di metterla nelle mani di qualcuno che sa cosa e come fare o informati bene, anche qui sul forum, sulle possibili operazioni di pulizia e conservazione di base (ma meglio l'esperto, e che sia esperto di nihonto non esperto di cose simili).


http://beno.jimdo.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno Andry.46 il 17/18 novembre la I.N.T.K. si riunisce a Sesto Fiorentino per il Kantei, ( sudio della Nihonto spada giapponese) potrebbe essere un'occasione per darti tutti i dettagli di questa lama, che dalle foto sembra interessante.

P.S.

Non per disminuire gli antiquari, attenzione ad alcuni commercianti,sono molto rari sulla piazza che capiscono questa materia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quindi secondo voi potrebbe essere interessante come oggetto ?

secondo voi è un'oggetto da ripristinare e custodire gelosamente oppure da vendere perchè non vale la pena il restauro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potresti fare come ha consigliato Massimo Togishi, andare a Sesto nei giorni del kantei, vedendola dal vero ti potrebbero dire di più a quel punto potresti decidere il da farsi.

Come Ti è stato raccomandato non cercare di pulirla nemmeno nel nakago (la parte che era coperta dal manico) se c'è della ruggine lasciala stare.

Complimenti per il ritrovamento.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti, ad una prima vista la lama sembra originale, sicuramente da far vedere a chi di nihonto se ne intende veramente, e al kantei troverai sicuramente chi ti potrà aiutare. Mi sembra molto bella anche la tsuba.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Simone, come mai dici che potrebbe essere ricavata da un Naginata? Io, ad esempio, noto di strano la forma del Nakago, ma potrebbe trattarsi di un effetto ottico delle fotografie. Oltretutto, sempre sul Nakago, non riesco a vedere Yasurime...


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

andrebbe vista una foto della sugata intera, comunque mi pare che nelle ultime foto siano visibili gli horimono e lo tsukurikomi tipico di un naginata naoshi (tipo kanmuri otoshi tsukuri per intenderci) ... mi sbaglio?



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stesse considerazioni di Simone, oltre alla forma del nakago che sembra quasi sovradimensionata, e senza firma, non sembra aver subito suriage, hi che finisce sotto quello che rimane dello habaki, ed è tipico della naginata (Naginata hi).

Modificato: da mauri

"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

concordo parzialmente. dalla forma della lama che intravvedo, dalle dimensioni(se sono state misurate correttamente), dal sori relativamente poco pronunciato io direi nagamaki naoshi.

sarebbe importante a questo punto una foto completa della lama priva del koshirae, presa da una certa distanza per poterla valutare nella sua completezza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto vi ringrazio per le molte risposte , anche se per me alcuni termini sono veramente incomprensibili !

La mancanza della firma nell'impugnatura , è un difetto ? Ne diminuisce il valore ?

Un commerciante mi ha offerto circa 3000 euro per questa spada, ma prima di decidere se venderla o tenerla,

volevo sapere gli eventuali costi di ripristino ed il valore sia come è adesso che dopo eventuale manutenzione.

Non vorrei tediarvi troppo,

ringrazio ancora per la vostra disponibilità ! Andrea

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto vi ringrazio per le molte risposte , anche se per me alcuni termini sono veramente incomprensibili !

La mancanza della firma nell'impugnatura , è un difetto ? Ne diminuisce il valore ?

Un commerciante mi ha offerto circa 3000 euro per questa spada, ma prima di decidere se venderla o tenerla,

volevo sapere gli eventuali costi di ripristino ed il valore sia come è adesso che dopo eventuale manutenzione.

Non vorrei tediarvi troppo,

ringrazio ancora per la vostra disponibilità ! Andrea

Sul forum non diamo valutazioni di prezzo delle lame, il fatto che sia senza firma non ne diminuisce il valore se la lama ne ha, se come sembra deriva da una naginata dovrebbe risultare abbastanza datata e sicuramente di buona fattura, generalmente le lame modificate in tal senso lo sono.

Non ti rimane che andare a Sesto o a Bologna da Kentozazen per saperne di più.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto vi ringrazio per le molte risposte , anche se per me alcuni termini sono veramente incomprensibili !

.....................................................

 

Facci un elenco dei termini che non hai capito e cercheremo di spiegarteli.

 

 

Per quanto riguarda la lama (sicuramente interessante), come ha detto GianC.B. quasi sicuramente si tratta di una Nagamaki-naōshi (vedi immagine allegata)

 

Naga 0.jpeg

 

Anche la forma del nakago è standard per questo tipo di lame.

Quello che è particolare è invece la forma della zona superiore del Naginata-hi che presenta un piccolo "becco" (mai osservato prima d'ora)

Sono parimenti interessanti lo Tsuba il Fuchi ed il Kashira.

 

 

Nagamaki.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...