Vai al contenuto
andry.46

spada giapponese , chiedo info !

Messaggi consigliati

Ok Andy ti aspettiamo a Sesto Fiorentino, siamo tutti curiosi di vedere questa bellissimo lama. Potrai conoscere Francesco deFeo uno dei più importanti esperti e studiosi in Europa della Spada giapponese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo adesso ho letto nel sito che si doveva prenotare la presenza entro il 7 Novembre... quindi, non ci faranno entrare ??

credevo si potesse venire e pagare l'ingresso al momento, senza prenotazioni... :omg:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh la prenotazione e' solo per le persone, le lame entrano comunque, ti tocchera' quindi lasciar entrare la "signora" ed aspettare fuori :)


武士に二言無し

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho avuto il lasciapassare.. Ma solo se la lama si rivelerà interessante, altrimenti dicono che proveranno

L'affilatura nelle gomme della mia auto! Ahi ahi... Speriamo bene !

Apparte scherzi, grazie per la disponibilità , a sabato !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho avuto il lasciapassare.. Ma solo se la lama si rivelerà interessante, altrimenti dicono che proveranno

L'affilatura nelle gomme della mia auto! Ahi ahi... Speriamo bene !

Apparte scherzi, grazie per la disponibilità , a sabato !

Hahahaha mi sembra decisamente un'ottimo compromesso! :samurai::ok:

 

A parte gli scherzi, complimenti per il ritrovamento. Credo che questa nagamaki naoshi sia un pezzo molto interessante che potrebbe rivelarci delle sorprese.

Necessita indubbiamente delle cure di un politore, come consigliavano anche gli altri (ha i suoi annetti... secondo me potrebbe anche essere Koto, e poi non è stata conservata molto bene; dalle foto comunque non sembra avere danni irreparabili). Bisogna far ritornare all'antico splendore questo che ora si presenta come un "diamante grezzo"!

Anche i kodogu sono molto belli (la tsuba mi piace particolarmente). :arigatou:


"Hana wa sakuragi, hito wa bushi" (花は桜木人は武士) - "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie degli apprezzamenti sempre ben accetti.... Ora non rimane che il giudizio finale dal vivo! Poi li, prenderemo

tutte le decisioni del caso !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie degli apprezzamenti sempre ben accetti.... Ora non rimane che il giudizio finale dal vivo! Poi li, prenderemo

tutte le decisioni del caso !

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo aggiornamento, questa mattina siamo stati a sesto Fiorentino. Abbiamo fatto visionare la lama

Ed abbiamo deciso di affidarla alle cure del sig. Massimo Rossi. Lascio agli utenti più esperti i commenti

Sull'oggetto perché non sono molto qualificato per spiegare di cosa si tratti. Credo di far cosa gradita aggiornando chi

Ha partecipato attivamente alla discussione. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho avuto l'onore di poterla guardare, dal basso della mia "ignoranza" i posso dire che è veramente un bell'oggetto, e sono certo che una volta restaurato potrà trasmetterci quello che doveva essere veramente! Complimenti anche per il Koshirae, penso che tutti siano rimasti affascinati dalla tsuba :arigatou:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ulteriore aggiornamento, la tsuba, riporta la firma di Morimura Atsutaka. Mi è' appena giunta la traduzione.

Chi conosce questo maestro ?

Ps. Grazie a chi è' riuscito a tradurre. ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Abbiamo visionato la lama con Francesco deFeo. Ia Token è un'interessante Shinshinto di buona fattura, anche il koshiirae dice la sua, nonostante la saya rovinata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, qualcosa ero riuscito a trovare, ma non capisco se oltre ad essere conosciuto fosse un maestro

Rinomato oppure no ! Vedendo alcune sue opere mi sembrano belle, ma ovviamente parlo da neofita !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Ovviamente Sandro :arigatou:

Allora ringrazio Sandro, oltre che te... Mitico Leonardo ! ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante