Vai al contenuto

Ricordiamo a tutti i soci che a fine mese verranno resettati gli status utente e seguiremo le nuove iscrizioni 2022.
Prego vedere QUI come rinnovare, grazie! Se doveste avere già rinnovato e il vostro status sul forum non dovesse essere ancora sistemato, avvisate l'admin Enrico Ferrarese.

benkei

Il Giardino Dei Ciliegi

Messaggi consigliati

Cari amici,

volevo condividere con voi i contenuti del mio umile sito, nella speranza che possano essere di qualche utilità per la pratica delle arti tradizionali. Nel sito, un Giardino dei Ciliegi virtuale, simile a quelli che si possono incontrare in Giappone, un monaco virtuale (ma non troppo :cool: ) prepara guide e spunti di riflessione sul bujutsu, frutto delle sue esperienze, ma non solo.

 

Ho pensato che sarebbe stato interessante realizzare delle guide fotografiche di utilità concreta che potessero migliorare gli standard della pratica e la comprensione della tradizione attraverso la costruzione o l'uso corretto degli strumenti comuni alla pratica del bujutsu (bokken, sageo, bo, ecc.).

 

Nel sito troverete anche articoli che riflettono quella che può tranquillamente definirsi la "quotidinità" del bujutsu, link a scuole che conservano la tradizione marziale e non (devo ricordarmi di aggiungere il link di INTK :arigatou: ) e altro ancora.

 

Se vi ho incuriosito abbastanza allora non vi resta che raggiungere il Giardino dei Ciliegi


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Davvero interessante il tuo sito....

se ti va riproponi anche qui qualcosa, ci sono molti buoni argomenti su cui discutere e qui ci sono buoni interlocutori con cui conversare.



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa che conto assolutamente di fare


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ed ecco a voi le ultime novità

 

Il Monaco, mentre il gelo stringe il suo giardino, ha deciso di soddisfare la curiosità di molti giovani che si sono accostati alle arti marziali preparando una guida semplice e veloce su come indossare l'obi. La trovate, come sempre, nella sezione "Guide alla costruzione" del Giardino dei Ciliegi

 

Di prossima pubblicazione, appena verranno reperiti gli ultimi materiali, la guida per lo shimenawa, spero!


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
La trovate, come sempre, nella sezione "Guide alla costruzione"

 

 

Aho...sta sezione e' very very very interessante eh

:happytrema:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ragazzi. Il problema è che è vorrei dedicare più tempo alle guide, ma non sempre è possibile e lo stesso vale per gli articoli della sezione bujutsu. Comunque l'importante è non fermarsi


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'importante e' che ci sian gia queste ve'...che a gironzorellare per mi siti italiani la maggior parte delle volte si trovan solo fesserie e poco piu' :glare:

(escludendo naturalmente i siti come INTK :cool:)

 

P.S.: e' tristissima come cosa e mi deprime ogni volta che devo ripeterla...ma ho notato che la maggior parte delle volte i siti (di qualunque argomento trattino) piu' completi non sono quasi mai in italiano...eppure se ne trovano di ottimi anche in tedesco o in norvegese che non sono certo le lingue piu' diffuse al mondo...mha mha :ichiban:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' con grande gioia che il monaco del Giardino dei Ciliegi annuncia il frutto della sua ultima fatica, dopo un lungo periodo di pausa. E' finalmente pronta la guida per la costruzione di un bersaglio per gli shuriken. Potete trovarla, come sempre, nel Giardino dei Ciliegi

 

P.S. un particolare ringraziamento a tutti quelli che nonostante la lunga pausa hanno continuato a seguirci. A presto con gustose novità


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Benkei,

interessante come al solito la tua guida.

Sinceramente mi sarebbe piaciuto anche sapere come hai realizzato quegli shuriken dell'ultima fotografia



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Yama. Sarebbe piaciuto moltissimo anche a me fare una guida sulla costruzione degli shuriken, ma ho preferito non farlo. Come si sa già da molto tempo la politica del Giardino dei Ciliegi è quella di fornire guide totalmente originali e "free to use" per gli appassionati di arti marziali giapponesi tradizionali. Fare una guida sulla costruzione degli shuriken sarebbe stato un doppione di un sito che consiglio vivamente e che trattasullo scibile relativo agli shuriken. Mi sento di dire che è proprio grazie a siti come questo che è nato il giardino dei ciliegi, rivolto prettamente ai navigatori italiani. Presentare una guida che trattava argomenti di interesse comune già esaurientemente visti in altri siti mi è sembrato se non altro poco rispettoso e per questo ho preferito inserire il link all'interno della guida per il sito suddetto. Personalmente consiglio quindi la visita al link già inserito per maggiore approfondimento


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caspita!

Davvero interessante :happytrema:

 

I kozuka e kogai potevano essere usati come arma da lancio? :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no :brooding: .............costavano troppo :gocciolone::gocciolone::hehe:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il lancio del kozuka! Non è male.

sebbene si sà era più pericoloso il lancio della scarpa. :happytrema:


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh anche la saya fa male se arriva in testa :gocciolone:

 

Però lo zoccolo non lo batte nessuno :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Caspita!

Davvero interessante :happytrema:

 

I kozuka e kogai potevano essere usati come arma da lancio? :ph34r:

 

Diciamo che era proprio l'emergenza che ti portava a fare una cosa del gnere. Il paragone che ha fatto Kentozazen in realtà è calzante. Avevi il kozuka e il kogai a portata di mano, lo shuriken era scomodo da portare con sè nelle attività di tutti i giorni e da lì il passo è breve. All'occorrenza, dato che il lancio del kozuka non è poi così differente dal lancio dello shuriken, si poteva usare anche per una risposta difensiva o offensiva di extremis


image665.jpg

image634.jpg

image719.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non avete visto Kozure Okami? Itto Ogami usa spesso il kozuka come arma da lancio.

 

 

 

Benkei, tradurre qualcosa dal sito inglese non sarebbe una brutta cosa



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante