Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Francesco Marinelli

Sōsuishi-Ryu

Messaggi consigliati

Ciao a tutti, volevo chiedervi qualche informazione su questa scuola, il Sōsuishi-Ryu.

Questa è una arte marziale tradizionale giapponese, fondata nel 1650 da Futagami Hannosuke Masaaki, che si basa sul Kumi Uchi (jujutsu) ed il Koshi no Mawari (iaijutsu e kenjutsu).
Molte altre informazioni si possono trovare sulla pagina di wikipedia: [http://en.wikipedia.org/wiki/S%C5%8Dsuishi-ry%C5%AB]

In fondo ad essa potete trovare i "luoghi" in cui viene praticato, in particolare in Giappone sono presenti 3 dojo:

- La linea di famiglia Shitama Sōsuishi-ryu è praticata al Sekiryūkan Shadanhōjin (社団法人只流馆), questo è il (本部) Hombu Dojo del ryu, e si trova a Fukuoka. E' guidata dalla corrente ereditaria, attualmente, Manzo Shitama.

- Il Kosonkai, è a Tokyo ed è guidata da Manabu Ito. Il Kosonkai effettua dimostrazioni presso il circuito Nihon Kobudo Shinkokai embutaikai.
Vi posto un video della sua esibizione di iaijutsu, presso il Meiji Jingu enbu (io ne sono rimasto veramente impressionato dalla sua bravura, precisione, posizione, è tutto veramente impeccabile!) [http://www.youtube.com/watch?v=WDQHDxYAxWI]

- Il Seirenkan (清涟馆道场) è l'Hombu Dojo a Tokyo, è guidata da Yoshihiko Usuki (lui è anche un politore). Il Seirenkan è il membro della Kokusai Budoin (IMAF) ed esegue dimostrazioni presso IMAF embutaikai.
Ecco anche un video di una loro esibizione [https://www.youtube.com/watch?v=Ks-FYjeZ_gI].

In fondo a wikipedia c'è scritto che quest'ultimo dojo ha anche diverse "filiali internazionali", tra cui in Italia, ne sapete nulla voi a riguardo?
Che ne pensate di questo ryu? Avete altre info a riguardo?

Grazie mille a tutti per l'attenzione :arigatou:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Molto interessante Francesco; da 'anziano' praticante di Judo, la storia la sapevo da un' altra 'angolazione' :

 

http://www.nyseibukan.com/SJJK/sjjk.html

 

http://www.nyseibukan.com/

 

http://www.jigorokano.it/JKORG/Sosuishi%20Ryu.html

 



Ai tempi mi pare affrontammo qualche tecnica di questa scuola, soprattutto strangolamenti 'in piedi' e leve articolari che generalmente non si applicano nel Judo 'sportivo' :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Figurati, è un piacere ! Piuttosto grazie a te, mi hai fatto scoprire una cosa nuova: non sapevo che la Sōsuishi-ryu avesse anche dei kata con la spada, sapevo solo dei kumiuchi-kata. :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Articoli interessanti! Il mio sensei, membro anche del Kodokan, me ne aveva parlato di questa "storia ", effettivamente si trovano poche info sui loro kata con la spada, che personalmente sarebbe la parte che mi interesserebbe maggiormente. Certamente in questi koryu sono presenti molti "kata segreti" o comunque che vengono insegnati solo agli alti livelli, e giustamente non vengono commercializzati con info e filmati. Vedrò di approfondire in qualche modo, i socialnetwork di oggi possono essere molto utili in queste ricerche... :uhm-haha:

 

Qualche altra info quì: http://www.sousuishiryu.jp/


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa, ma tu cosa ci leggi su www.sousuishiryu.jp/ ?? Sei bravo in giapponese, allora !

 

Tornando alla Sōsuishi-ryu: trovo molto interessante la pratica parallela dei kata 'a mani nude' con quelli con la spada.

Purtroppo non condivido lo 'spirito' che vagamente si capta sul sito del Seibukan di NY, un pò i consueti discorsi sulle 'differenze' tra le scuole di iai-jutsu e quelle di iai-do, sull'efficacia 'in combattimento' rispetto alla ricerca 'formale', sulla 'velocità di estrazione' e via dicendo...a mio parere un pò la solita 'aria fritta', dal momento che al giorno d'oggi non mi risulta sia consuetudine, tra membri di scuole diverse, lo sfidarsi ad un confronto diretto con la katana in mano.....

E adesso datemi pure addosso......... :ichiban:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahah ho letto mooolto vagamente con l'ausilio di google traduttore!

 

Su questa parte di iai-do vs iai-jutsu lascio la parola ai più esperti,

ma vi voglio ri-postare il video di Sensei Manabu Ito [http://www.youtube.com/watch?v=WDQHDxYAxWI], per i miei "canoni" è straordinario, ne ho visti veramente pochi al suo livello :vecchiocinese:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento
Accedi per seguirlo  

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante