Vai al contenuto
mauri

Asta a Sarzana il 16 e 17 novembre 2013

Messaggi consigliati

Vi posto la locandina dell'asta che si terrà il 16 e 17 c.m. a Sarzana, per coloro che sono in zona sarebbe interessante anche solo il vederne i lotti che in questi giorni sono a disposizione degli eventuali partecipanti all'evento.

 

 

18.jpg

 

Preso da: http://www.czernys.com/index.php

 


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come già detto, c'è Kiku e Kiku.

 

La lama presentata nel frontespizio del catalogo (lato sinistro) è di Kunisada (II) (la Mei recita infatti: Inoue Izumi no Kami Kunisada) ed è datata : Manji 4 nen 2 gatsu hi (un giorno del 2° mese del 1661).

 

E fino qui tutto OK, però,............ ???

 

Kunisada (II) incideva il Kiku-mon in due modi diversi:

- con il centro "quadrettato" come presente sul catalogo

- con il centro "con un punto" (vedi immagine)

 

19189.png

 

 

Orbene, sono il felice "possessore" di 9 lame di Kunisada (II), sei delle qali portano inciso il Kiku-mon e precisamente:

 

- tre lame con Kiku con centro "con un punto" e datate 1667, 1672, 1672

- tre lame con Kiku con centro "quadrettato" e datate 1676, 1677, 1680

 

Sembra quindi che Kunisada (II), dopo aver inciso per alcuni anni il Kiku con il centro "con un punto", sia poi passato (dopo il 1672) ad incidere il Kiku con il centro "quadrettato".

 

Per concludere, mi lascia allora perplesso la lama proposta in asta che presenta il Kiku con centro "quadrettato" ed è datata 1661.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono stato stamani a vederle, la naginata è dentro una scatola di plexiglas.

 

Alcune sono state spazzolate ed almeno due sono scenografiche.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forseforse potrei riuscire ad andarci :hehe:

 

So che gli oggetti in vendita erano esposti nei giorni precedenti all'asta, quindi presumo che se uno voglia dare domani "un'occhiata un pò più approfondita", tipo ai nakago delle lame che non hanno la suddetta foto, non sia possibile?

 

Pagamento solo in contanti?!? Povero squattrinato che sono... mi sa che potrò guardare e basta :ichiban:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non ci sei ancora andato non potrai vedere che delle immagini, l'asta si svolge in una sala diversa da dove custodiscono le lame, i reperti vengono mostrati su schermo.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esperienza interessante :drag:

La sala espositiva è sempre rimasta aperta, poi ero arrivato un'ora prima dell'apertura dell'asta e quindi ho avuto tutto il tempo per guardare e smontare le lame con tutta tranquillità!

I ragazzi dello staff sono davvero molto disponibili.

 

Dei lotti che mi "ispiravano" di più, alla fine il prezzo è salito un pò troppo :ichiban: e va bè pace, il portafoglio tira un respiro di sollievo!

 

Segnalo che la tachi, che viene datata da loro come del XIV, anche se a me sembrava una possibile momoyama... e rimasta invenduta, e presenta delle "toppe" che non si vedono in foto...

 

Anche a me la "Kunisada II" non ha ispirato molta fiducia.... Kiku a parte, il codolo era troppo perfettino e come non di una lama del '600, il colore della patina e soprattutto i caratteri direi unici della mei, mi sono parsi leggermente diversi da quelli del vero Kunisada II...

Il certificato NBTHK è del 1976.

Hada in itame-mokume e sullo shinogi ji tendente al masame, bel hamon, anche se con un hadori abbastanza "spinto" che non seguiva in modo "omogeneo" lo stesso...

 

Molte lame passate sotto le mani di qualche Jonny dotato di mola e lime...

 

Se avete qualche domanda sono quà :arigatou:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me on line piaceva la lama di Terukado che non è neanche andata troppo in su. L'avrei presa volentieri se solo il portafoglio non soffrisse da UN POCO TROPPO TEMPO DI STITICHEZZA CRONICA (perdonate le majuscole). Che fare? guardare......... sbavare.....e.......nulla più! Mah? verranno tempi migliori? sperèm.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante