Vai al contenuto
Mauro Piantanida

Tsuba, tsuba, ed ancora tsuba

Messaggi consigliati

Segnalo brevemente agli tsubaka italiani due link che credo meritino una visita (mi limito a "rilanciarli" dal Nihonto Message Board a cui rendo ogni merito).

Il primo è quello della Church Collection del museo Ashmolean di Oxford (http://jameelcentre.ashmolean.org/collection/7/10237/).

Il secondo riguarda la documentazione fotografica della collezione di Thierry Bernard (https://plus.google.com/photos/111034403517161566011/albums/5907642350231257809?banner=pwa), che trovo fantastica, e tanto più notevole considerando che è una collezione privata di un contemporaneo.

Saluti a tutti, Mauro


Mauro Piantanida
武士に二言無し
Έτσι, δεν γνωρίζω

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cavolo davvero interessante.

Grazie :arigatou:

Ne approfitto anche io per postarvi questo link http://art.thewalters.org/search/?type=search&query=tsuba&exclude=&fields[title]=on&begin_date=10000&begin_date_period=bc&end_date=2013&end_date_period=ad

 

E' la collezione di tsuba al "The Walters Art Museum di Baltimora", cliccando sulla tsuba e su "explore object" potete aumentare il dettaglio della tsuba.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Visto che i link vi sono piaciuti, rilancio: http://is2.sss.fukushima-u.ac.jp/fks-db//txt/20011.002/index.html. Si tratta del "Tōsōgu korekushon" di Aotsu Yasuhisa; è tutto in giapponese ma potrebbe essere un buon esercizio.

Buon divertimento, Mauro


Mauro Piantanida
武士に二言無し
Έτσι, δεν γνωρίζω

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante