Vai al contenuto
mauri

Riflessioni e proponimenti per questo 2014

Messaggi consigliati

Grazie anche a te per aver partecipato a questa discussione.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mauri per essere qui a ringraziare tutti quelli che intervengono. ;)


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Voglio collegarmi a quanto scritto da Simone per dire la mia a riguardo.

Come ben detto da lui l'evoluzione è stata graduale e costante per quanto riguarda l' "ossatura" del forum, cioè per quei membri che frequentano abitualmente il forum da svariati anni, io stesso dalla mia iscrizione sono cresciuto molto sia dal punto del argomento nihonto che di quello della cultura giapponese in generale.

Ovviamente nessuno "nasce imparato" quindi ovviamente i primi approcci alla spada giapponese sono quelli più "nazionalpopolari" cioè con film, manga, anime e quant'altro che porta molto spesso ad accaparrarsi il primo pezzo di metallo con la forma di una katana che si trova (fortunatamente non sono stato tra questi, ma ci sono andato vicino pure io).

Ancora più facile allora diventa incappare in venditori ignoranti ( e spesso disonesti) che ti rifilano la cinesata spacciandola per originale giapponese di fine '800...

Ma come possiamo condannare questi utenti per la loro ingenuità, magari non hanno avuto la fortuna di trovarci in tempo o non hanno i mezzi culturali necessari per discernere una copia da una token, tuttavia questi errori possono essere un punto di partenza per imparare, dopo essersi scottati.

Quindi penso potrebbe essere interessante affiancare ai topic per chi ha già un livello avanzato altri, magari in una sezione apposita, come una vera e propria scuola con le basi fondamentali e con topic adeguati ad un principiante.

So che ci sono già molti topic di livello "base" ma spesso sono dispersi in mezzo al forum e come ben sappiamo l'uso del tasto cerca è tabù per molti :glare:

Così facendo magari riusciremmo a coltivare più utenti di livello avanzato che saranno anche in grado di creare i loro topic così da alzare ancora il livello del forum.

 

Scusate la lungaggine :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In realtà la spada sopravvivrà alle umane passioni ed anche a questo forum.


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Andrea e anche a te Manuel per questo tuo intervento.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando ho riaperto questa discussione mai mi sarei aspettato che le cose ed i fatti sul forum prendessero la piega che poi hanno assunto.

 

Una situazione personale di disagio mi aveva portato alla decisione di tornare ad essere uno qualunque, che poi penso sia la cosa migliore di un forum, il fatto di non voler più etichette e medaglie mi ha riportato in una situazione in cui mi sento più a mio agio.

 

La decisione di Simone anche se sofferta penso abbia una logica nel riportare il forum alla sua iniziale nascita, in cui tutti potevano dire la loro senza necessariamente essere catalogati in percorsi o correnti, se questo è l’intento , almeno a livello personale ne sono ampiamente soddisfatto, spero che un ricollocamento di tutti coloro che hanno contribuito a rendere viva questa comunità con i loro interventi ed anche con le loro critiche quando queste sono servite a scuotere ed a modificare situazioni che risultavano perdenti per la maggioranza dei partecipanti alle nostre “chiacchere”.

 

Auspico che i nuovi arrivi siano sempre più interessati ad un fattivo studio di quello che già è stato scritto e perché no anche a revisioni o integrazioni ove queste siano necessarie e riescano a migliorare i contenuti che in molti casi forse risultano datati.

 

Spero che l’impegno di quelli che prima ricoprivano incarichi come quello che anche io ho ricoperto non cambi, ora, che tutti noi siamo rientrati a buon diritto, in questa nostra comunità come agli albori della nostra iscrizione al forum, se questa è presa come una rinascita almeno i vecchietti come me (anche e soprattutto anagraficamente) penso che non potranno che esserne soddisfatti e sperare che questi propositi per il 2014 divengano già realtà senza necessariamente aspettare l’inizio del 2015.

 

Buon forum a tutti gli Uomini di buona volontà.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e come ben sappiamo l'uso del tasto cerca è tabù per molti .... sinceramente la maggior parte delle volte se non "azzecchi" la parola esce: risultato non trovato.


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono nuovo del forum,e giovane , con poca esperienza ,ma quoto tutto quello che hai detto, Mauri ,su questo tuo intervento,approvato anche da mio padre, vecchietto e socio intk.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Mauri per questa tua riflessione.

 

Qualifiche e gradi troppo spesso finiscono per titillare l'ego piuttosto che gratificare e spronare a far meglio.

 

Simone ha tutto il mio appoggio per questo 'spianamento', le prospettive in orizzontale mi convincono sempre assai di più di quelle in verticale. Lasciamo le 'alte vette' a chi si illude di poterle raggiungere. :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi è l'ultimo giorno dell'anno, concordo con quanto detto sopra da Manuel, sono felice di aver avuto la fortuna di fare più di quanto mi ero prefissato per questo 2014, sia per quanto riguarda lo studio ''teorico'' (per il quale il forum è importantissimo!), visita del Giappone e per lo studio dell'arte del togishi, per il quale ringrazio per l'infinita pazienza Massimo :arigatou:

 

Auguro a tutti un 2015 pieno di soddisfazioni!


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche quest'anno è giunto al termine, forse, si potrebbero tirare le somme su quello che è stato il forum in questo periodo, magari alcune cose che ci sono sfuggite potrebbero essere riportate in evidenza, chissà che non ne escano riflessioni interessanti. :confused:

 

:marrotolo:


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il 2015 forse non è stato entusiasmante ma credo che il 2016 sia iniziato sotto i migliori auspici.

Il lavoro del "Kantei series" ha ridato linfa ai contenuti del forum, cosa che pareva quasi impossibile data la ricchezza dei contenuti già esistenti.

Inoltre il lavoro sul database ci ha fatto "uscire dalla preistoria".

Francesco, Manuel, Diego ed Enrico: una grande squadra. Grazie !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prego, ma il ringraziamento va davvero a voi che ci siete ancora e anche chi purtroppo non frequenta più il forum, lo avete reso una fonte davvero ricchissima di contenuti, a tal punto che se si pensa di scrivere un qualche articolo si rischia di fare doppioni. Grazie davvero perché senza questo forum non so se mai sarei entrato in questo mondo avventurandomi da solo. Speroamo solo di riuscire a mantenerlo vivo.


Diego T.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo il mio piccolo punto di vista bisognerebbe lavorar le sugli sticky e aggiornarli, sono sicuro che non ho ancora vista 3/4 del materiale da leggere e studiare qui dentro...

Dopo giugno dovrei avere più tempo libero.

Grabzie anche a chi però lavora sul bollettino , organizza gli eventi e sta sotto alla società.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prego, ma il ringraziamento va davvero a voi che ci siete ancora e anche chi purtroppo non frequenta più il forum, lo avete reso una fonte davvero ricchissima di contenuti, a tal punto che se si pensa di scrivere un qualche articolo si rischia di fare doppioni. Grazie davvero perché senza questo forum non so se mai sarei entrato in questo mondo avventurandomi da solo. Speroamo solo di riuscire a mantenerlo vivo.

Eh, eh, Diego, non mettermi tra "quelli che ci sono ancora" poiché anche io sono relativamente "nuovo" (nonostante i capelli bianchi) !

 

Mi permetto di esprimere un parere, usando una metafora: usciti dalla preistoria adesso siamo in pieno medioevo. Come volenterosi amanuensi copiamo e ricataloghiamo informazioni tratte da fonti tutto sommato già datate. E, talvolta, senza capire veramente cosa stiamo copiando (non vogliatemene, mi ci metto in mezzo anche io).

La strada per sintetizzare qualcosa di sostanziale (o innovativo) a livello accademico e didattico è ancora molto lunga !

La piccola consolazione è che neppure in Giappone pare esserci la luce di qualche nuovo "grande" studioso. O, almeno, non ne sono a conoscenza.

Nella storia dell'arte italiana, molti artisti ritenuti "minori" (trascurati in patria poichè forse schiacciati dalla mole dei Grandi) sono stati riscoperti e valorizzati da studiosi stranieri, ad esempio tedeschi o americani. In questo senso credo che anche noi occidentali, continuando a rimboccarci le maniche, potremmo fare qualche piccola "scoperta" anche a 10000 km di distanza, dato che la storia della nihonto non si esaurisce certo solo con lo studio ripetitivo dei grandi nomi. Se ci sforziamo di cogliere la qualità (se davvero esiste, ovviamente) in ciò che è stato trascurato, forse avremo modo di fornire un piccolo ma valido contributo, anche in un campo così vasto e complesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

da quanto è emerso dall'ultimo corso, dalle ultime puliture che sono state fatte (mi par di aver capito da Francesco), su tanto un pò alla frutta, in realtà ne è uscita una grande hada e sembra che non ci sia traccia di shingane.

da ciò Massimo ipotizzava che alcune lame, come questo tanto fossero fatti di solo kawagane...

in pratica, sempre da quel che ho capito/ricordo era stato preso un tanto tutto arrugginito, già con poco kasane, ed stato portato ad uno stato strepitoso.

Forse su fb di Francesco ci sono le foto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante