Vai al contenuto

Ricordiamo a tutti i soci che a fine mese verranno resettati gli status utente e seguiremo le nuove iscrizioni 2023.
Prego vedere QUI come rinnovare, grazie! Se doveste avere già rinnovato e il vostro status sul forum non dovesse essere ancora sistemato, avvisate l'admin Enrico Ferrarese.

Alex

Dimenticato souvenir dal Sol Levante

Messaggi consigliati

Durante un trasloco, rovistando in degli scatoloni, mi è riemerso questo vecchio coltello che comprai durante uno dei miei viaggi in Giappone, cosa potrebbe essere secondo voi?

Sulla lama sono presenti un Mon e due Kanji, "dicono" qualcosa?

Domo Arigatou

image.jpg

image.jpg

image.jpg


Sii veloce come il vento, lento come una foresta, assali e devasta come il fuoco, sii immobile come una montagna, misterioso come lo yin e rapido come un tuono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proprio nessuno che sappia darmi, quantomeno, una dritta?


Sii veloce come il vento, lento come una foresta, assali e devasta come il fuoco, sii immobile come una montagna, misterioso come lo yin e rapido come un tuono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Assomiglia molto ad un tipo di coltello, la mozzetta, che qui da noi si usava in campagna per potare e per fare gli innesti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che sia una sorta di vecchio/antico Kanekoma?


Sii veloce come il vento, lento come una foresta, assali e devasta come il fuoco, sii immobile come una montagna, misterioso come lo yin e rapido come un tuono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Alex, quello che ci mostri viene chiamato Denkō Knife, ossia “coltello da elettricista”. La sua funzione è quella di tagliare la gomma che circonda i cavi elettrici. Gli ideogrammi riportati sono quelli del produttore Motogoma 本駒, mentre l’effige ad essi vicina rappresenta probabilmente il marchio di fabbrica. Il coltello risale verosimilmente all’epoca Shōwa. :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Alex, quello che ci mostri viene chiamato Denkō Knife, ossia “coltello da elettricista”. La sua funzione è quella di tagliare la gomma che circonda i cavi elettrici. Gli ideogrammi riportati sono quelli del produttore Motogoma 本駒, mentre l’effige ad essi vicina rappresenta probabilmente il marchio di fabbrica. Il coltello risale verosimilmente all’epoca Shōwa. :arigatou:

 

E' impressionante quello che riesci a "vedere" in un ammasso di segni, solchi e ruggine !

Davvero complimenti !!! Sei preziosissimo per noi.

 

Gianfranco Castelli (Shirojiro)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di nulla Gianfranco, è un piacere. Quando posso essere utile lo faccio più che volentieri. Buona giornata. :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante