Vai al contenuto
Francesco Marinelli

Maki-e: la laccatura tradizionale giapponese

Messaggi consigliati

Sarà organizzata a Roma il 25 Febbraio 2016 una conferenza sul maki-e, tenuta dal Maestro Yutaro Shimode nel quadro delle iniziative commemorative per la ricorrenza del 150° Anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia. :arigatou:

 

http://www.it.emb-japan.go.jp/italiano/Cultura%20e%20opportunita/makie.html?option=com_content&view=article&id=331&Itemid=3&lang=it


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci andrei di corsa...non abitassi ai confini dell'impero.. :ichiban:

Ne approfitto x rilanciare l'idea, che con Stefano Verrina ci frulla in testa da un pò, di riuscire ad organizzare un minicorso di laccatura qui in Italia, invitando un maestro giapponese di Nara che conosciamo. E' ovvio che occorrerebbe un numero minimo di partecipanti ed il costo non sarebbe lieve, dovendo far arrivare un giapponese...

Ci potrebbe essere un'alternativa italiana, ma si deve verificare la competenza dell'insegnante..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

De Feo c'è stato, pare essere stato un gran bell'evento, il sensei molto bravo a spiegare e trasmettere.. così nella pratica.

 

Speriamo che torni :ichiban:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate ragazzi, sia perché vi rispondo solo ora, sia perché non sono potuta andare...

Mi è dispiaciuto molto saltare questo appuntamento, ma dovevo dare precedenza a un impegno che avevo in mente da tempo: ho fatto la mia prima donazione di sangue per l'equipe dell'Ospedale Bambin Gesù, che lo raccoglieva proprio a fine febbraio nella mia zona.

 

Spero tanto che presto ci sarà qualche altro evento a Roma e che io possa mandarvi un book fotografico da far invidia anche a Naomi Campbell! :numerouno:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante