Vai al contenuto
mauri

Etica ed estetica

Messaggi consigliati

Come qualcuno saprà esistono realtà legate al fare che rientrano anche negli interessi del forum che in qualche modo ci hanno portato a volte a delle scelte anzi che altre, percorsi alternativi che ci sono apparsi in quel momento più adeguati a quelle che erano le nostre ricerche e le nostre aspettative.

Il dare più spazio all'una o all'altra cosa, il più delle volte, si è legato a percorsi che altri avevano intrapreso già prima di noi e che in qualche modo ci hanno anche avvicinato a questo meraviglioso mondo che possiamo incontrare sul forum.

In questo spazio enorme tutto ciò che è di contorno alle lame è stato visto quasi esclusivamente come mero possesso e non come studio, se vogliamo uno dei pochi che è sempre andato contro corrente è stato Lorenzo, che di questo ne ha fatto una sua professione.

Uno dei suoi punti di riferimento è ed è stato fin dall'inizio Ford Hallam che vede il suo Giappone da dove vive in Sud Africa.

Un percorso lontano, addirittura fuori da quella che è stata la classica "via della seta", ma che in qualche modo lo lega al fare dei migliori artigiani del Sol Levante.

Molte sono le cose da lui create che ci fanno sperare che anche l'impossibile sia in fondo realizzabile, la sua ricerca è continua e la sua pervicacia nell'ottenere un risultato ottimale altrettanto grande.

Le sue realizzazioni continuano in un miglioramento in crescendo che lo fanno sembrare un adolescente alla scoperta di questo vasto mondo ed è lui stesso a mettersi in discussione alla ricerca di un miglior risultato.

In questo, lo stesso Lorenzo, ha assorbito molto mettendolo in pratica nel suo fare.

Tutto questo preambolo per postarvi due suoi lavori che penso possiamo analizzare assieme prendendone spunto per quanto ne risultiamo capaci.

 

Vi posto le immagini prese da: http://www.fordhallam.com/

 

 

35db33_66acb71f96151828c855752863b3e49f.jpg

 

35db33_ee23a50911b2fa46cd6fb076a0d0d75f.jpg


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ammetto candidamente che la mia preparazione sul tema dei tosogu, e di conseguenza il mio gusto, non sono a livello sufficiente per apprezzare fino in fondo molte delle sue opere, e ad andare oltre alla semplice meraviglia.

Ma in realtà basta solo scorrere l'impressionante curriculum formativo di questo artista per inchinarsi di fronte all'impegno ed alla dedizione; come pure per darsi delle risposte in merito a numerosi quesiti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante