Vai al contenuto
tango69

ritrovata sotto terra.....

Messaggi consigliati

Buonasera a tutti,sono nuovo del forum..volevo mostrarvi questa spada ritrovata da un amico giardiniere sotto un metro e mezzo di terra....

Io sono di Torino ed avrei intenzione di farla restaurare,anche se da appassionato di lame in generale ho capito che non si tratta di una spada

di valore come sicuramente siete abituati a vedere qui,però mi sono subito affezionato e vorrei tenerla in collezione, ringrazio chiunque sappia darmi delucidazioni in merito e contatti a cui rivolgermi per il restauro.

FullSizeRender(1).jpg

FullSizeRender(2).jpg

FullSizeRender(3).jpg

FullSizeRender(4).jpg

FullSizeRender(5).jpg

FullSizeRender(6).jpg

FullSizeRender(7).jpg

FullSizeRender(8).jpg

FullSizeRender.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Claudio, quello che l'ha trovata ha più C... di un cercatore di funghi con l'aureola, prova a smontarne l'impugnatura (sul forum ci sono articoli che spiegano come si fà) e poi fotografa la parte coperta da quest'ultima magari hai riportato alla luce una Masamune scomparsa ed a quel punto forse conviene rimetterla a posto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Armadi,cassapanche, soffitte, ma sottoterra, questa è la prima che sento! Sembra buona, sarebbe bello vedere il nakago, belli i menuki, dovresti mettere le misure della lama, magari tolta la tsuka

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pensate l'ha trovata un anno fa... poi l'ha buttata in un angolo del laboratorio in mezzo a picconi e vanghe :omg: io sono entrato l'ho vista e da appassionato di lame,principalmente coltelli, ho avuto una stretta al cuore.... ora do' un'occhiata al forum per vedere come si smonta,anche se ho un po di timore, la pelle è secca,il legno si è aperto ed ho paura di far danni... cmq grazie per le risposte, vi darò aggiornamenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se si trova roba del genere ,vado subito a scavare anche io in quel giardino......... ce ne fosse magari una piantagione!! :hihi:

 

Comunque ,per quel briciolo che ho imparato finora in questo forum , almeno finchè non ne saprai di più ti consiglio di

non provare ulteriormente a pulirla , graffiarla,levigarla o lavarla con detersivi ecc , abbi un poco di pazienza :dopo potresti pentirtene.

 

Per lo smontaggio potrebbe anche servirti questo video : https://www.youtube.com/watch?v=rb8mDA3mbEM

 

 

Io non posso aiutarti oltre.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per essere una lama dissotterrata, le geometrie di base sembrano quasi a posto, mi sembra pure di vedere un residuo di yokote?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E scatta il kantei!!!
Culo notevole cmq vada permettimi :D
Se nihonto autentica occhio poi a doverla dichiarare (documentati prima di ricevere brutte sorprese)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate ho adempiuto alla presentazione nell'apposita sezione, la spada era avvolta in un panno, io non l'ho ne carteggiata e neanche pulita, infatti c'è ancora un pò di terra sulla tsuka...domanda per i Togishi Massimo e Francesco,appurata l'autenticità è estremamente costoso un eventuale restauro?

Claudio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

caspita! è bellissima! si smontala con calma senza fretta , con assoluta ritualità degna ad una spada autentica di valore , non vedo l'ora di vedere il nagako ! ho dubbi solo sul same e del suo montaggio, prima di intrecciare lo tsuka-ito i lembi del same sono visibili su un lato solo, probabilmente sull' ura e una volta smontato lo tsuka si noterà su quello stesso lato anche la firma ,mentre sul lato omote tutt'al più la data,però non riesco a identificare l'orientamento dalle foto in macro ,alcuni maestri che creavano impugnature nascondevano quella giunzione sotto le trecciature dello tsuka-ito risultando più rifinito ! dai facci vedere siamo con la bavetta alla bocca! :sbav:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti,come promesso vi allego le foto della spada smontata...operazione che pensavo complicata ed invece è filato tutto liscio come l'olio

visto che c'ero ho fatto anche due misure : lunghezza 71,3 cm sori 3 cm , spero di averle prese correttamente....

A Voi l'ardua sentenza! :arigatou:

FullSizeRender(9).jpg

FullSizeRender(11).jpg

FullSizeRender(12).jpg

FullSizeRender(10).jpg

FullSizeRender(13).jpg

FullSizeRender(14).jpg

FullSizeRender(15).jpg

FullSizeRender(16).jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...