Vai al contenuto
Mauro Piantanida

Piccola biblioteca

Messaggi consigliati

Mi piaccino i numeri tondi, e così quando mi sono accorto che nella mia biblioteca erano giusto un centinaio i libri/articoli a tema Giappone/nihontō/tsuba, ho compilato un catalogo. Forse potrà interessare a qualcuno (file di quasi 39 MB).

https://www.dropbox.com/s/1o3db7r4le9hytq/Japan%20%26%20nihonto-related%20library.pdf?dl=0

Saluti, Mauro


Mauro Piantanida
武士に二言無し
Έτσι, δεν γνωρίζω

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

assolutamente impressionante, una galleria del sapere!

Grazie mille per aver voluto condividere. Non mi vergogno a dire che utilizzerò questo tuo archivio come spunto per qualche libro... anche se ora come ora ne ho diversi di nuovi da leggere, che prenderne di nuovi sarebbe forse controproducente...

 

un inchino per averne non solo im inglese/italiano/giapponese!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Mauro per la condivisione, sono anch'io convinto che investire in libri sia il miglior modo per poterci arricchire di conoscenza e poter preservare nel miglior modo possibile queste opere. Oltre alla lettura sono fondamentali per i confronti e così poter "valutare e scoprire" pezzi interessanti.

 

Grazie anche per gli spunti di acquisto. :arigatou:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

(... e anche francese e tedesco e polacco e russo) C O M P L I M E N T I

 

... minchia! .. ma nel tuo caso è meglio dire: meta!! novamente parabéns (de certeza sabe ler tambén o português)

 

 

... è un'impressione, una mia svista o ne manca uno ... JAPANESE SWORDS: A journey into the art )))

 

(non far caso alle mie poco japoniche esternazioni, ma se lo penso lo dico ... è una questione di .. integrità)

Modificato: da betadine

Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ne manca più di qualcuno di interessante secondo me, ma ce ne sono alcuni che nemmeno conosco, quindi me ne sto in un angolino a sfogliare con calma il catalgo di Mauro e a cercare di capire quali potrebbero essere i prossimi libri che potrri prendere. di sicuro piu di qualcuno sulle tsuba ad esempio mi interessa... :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una piccola precisazione: non ho proposto il canone della letteratura sulle nihontō (affettivamente mancano molti testi importanti), è solo la mia biblioteca, messa insieme un po' casualmente a partire dalla mia passione per le tsuba. I testi più "esotici" sono citati perchè (a mio parere) particolarmente ben fatti, nonostante io non sia affatto fluente in russo, polacco o giapponese.

Piccola biblioteca.jpg

Quanto a comprare qualche spada, chissà, prima o poi... Ma ho sviluppato gusti al di sopra dei miei mezzi, e non mi accontenterei di niente meno di una kotō. Quindi per il momento studio e rosico... :dry:

Saluti, Mauro


Mauro Piantanida
武士に二言無し
Έτσι, δεν γνωρίζω

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...era solo una battuta.

A chi vuole spade, in genere consigliamo di acqustare libri.

 

Idem vale per le tsuba, anzi ti dirò, è ancora più complessa la materia in quanto i buoni libri, specie se in inglese, a disposizione non sono molti. :arigatou:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...ho sviluppato gusti al di sopra dei miei mezzi...

 

Parole sante e sagge :arigatou: Ah se tutti avessero questo approccio...!


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vero Musashi, nessuno sarà mai possessore per sempre di una spada, i miei complimenti a Mauro per la biblioteca.....e per lo spirito.

Una vecchia pubblicità diceva che l'attesa del piacere è piacere anch'esso, quindi sei in buona compagnia Mauro, anche per me il desiderio di custodirne una un giorno mi dà un sottile piacere e mi appaga.

.....sarò uno che si accontenta di poco...


Antonio Vincenzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In un mondo in cui sempre di più si è in quanto si ha, bisogna comprendere l'atteggiamento di chi ha la necessità di possedere.

Lo sviluppare gusti al di sopra delle proprie possibilità non esce dal loop.

Spesso, però, questa frase L’utilizza chi è uscito dal loop del possesso e ha la delicatezza e la sensibilità di non giudicare chi non ne è ancora fuori.

Proprio sulle pagine di questo forum constatiamo tutti i giorni con mano che si ha in quanto si è.

Ho usato la parola "delicatezza", avrei potuto usare "educazione".

In realtà sono parzialmente adatte entrambe.

C’è una parola giapponese che spiega bene questo concetto abbastanza intraducibile nella nostra cultura.

Un tempo si usavano termini come "etichetta" o "protocollo", che mancano però di calore umano. Oggi utilizziamo questi, piuttosto impropriamente, per tradurla.

La parola è Reigi.

È un piacere ogni volta constatare quanto alcuni di noi abbiano ormai connaturato questo termine nel proprio modo di essere.


 

月の道

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...