Vai al contenuto
Francesco Marinelli

Museo Guimet - Parigi

Messaggi consigliati

Il Museo Guimet (in francese: Musée national des Arts asiatiques-Guimet o Musée Guimet), situato nel XVI arrondissement di Parigi, in place d'Iéna n. 6 (Métro: Iéna) è uno dei più grandi musei di arte asiatica fuori dall'Asia.
MNAAG-01_Photo-Christian-Moutarde_MNAAG-e1508258560101.jpg
La raccolta fu fondata nel 1879 a Lione da Émile Étienne Guimet, un industriale francese, e fu trasferita a Parigi nel 1885. Appassionato di viaggi, a Guimet nel 1876 fu commissionato dal ministero della pubblica istruzione francese lo studio delle religioni dell'Estremo Oriente e il museo ospita molti frutti di questa spedizione, inclusa una bella collezione di porcellane cinesi e giapponesi, ma anche oggetti di provenienze diverse, ad esempio dall'Antico Egitto e dal mondo greco e romano. Una delle sue ali, il Panthéon Bouddhique, illustra opere legate alla religione.
Collezioni presenti:
Afghanistan-Pakistan
Arti dell'Himalaya
Asia del Sud-Est
Asia Centrale
Cina
Corea
India
Tessili indiani (Collezione Riboud)
Giappone
post-3918-0-86377000-1483197469.jpg
tanto.jpg

post-26-0-89487500-1483294931.jpg

kofun.jpg

Else di Spada del Periodo Kofun, VI Sec

 

Dal 16 febbraio al 13 Maggio 2018 si terrà presso il museo la mostra Daimyo - Signori della guerra. Info: http://www.guimet.fr/event/daimyo-seigneurs-de-la-guerre-au-japon/

 

26991855_10156058307069265_6269448324184014160_n.jpg

Saranno esposti 33 yoroi, kabuto, armi ecc

1.jpg

Armure conçue pour le daimyô Nabeshima Yoshishige (1664-1730), 4e seigneur de Saga en
Hizen et réalisée par Miyata Katsusada en 1707
Fer, alliages, laque, soie, cuir
Collection privée
2.jpg

Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:arigatou:

 

 

(la notizia l'hai già data..(dal 15) ... e quindi ti toccherà restar lì ancora qualche giorno.


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:arigatou:

 

 

(la notizia l'hai già data..(dal 15) ... e quindi ti toccherà restar lì ancora qualche giorno.

Purtroppo non ho mai visitato questo Museo, spero di riuscirci prima o poi.. anche per vedere le "sorelle" di una mia tsuba firmata ''Chōshū Ju Masasada'':

1.jpg 2.jpg 3.jpg
4.jpg
Masasada era della scuola Kawachi e visse in Chōshū no kuni (attuale provincia di Nagato), visse nel 1700 e morì ad inizio 1800.
Questa è in perfette condizioni, una lavorazione ji sukashi con zogan in oro.
Dimensioni: 6.6 cm x 6.9 cm
Sappiamo che questa tsuba appartenne a Charles Gillot (1853-1903, info su: http://fr.wikipedia.org/wiki/Charles_Gillot). Dopo la sua morte parte della collezione fu donata al Louvre e successivamente fu spostata al Musée national des arts asiatiques - Guimet.

Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante